Principiante: regole generali per giocare un Heads Up

Your browser is not able to display this multimedia content.

 

Condividi questo video nel tuo sito!

<object classid="clsid:d27cdb6e-ae6d-11cf-96b8-444553540000" codebase="http://fpdownload.macromedia.com/pub/shockwave/cabs/flash/swflash.cab#version=8,0,0,0" type="application/x-shockwave-flash" width="400px" height="325px"> <param name="movie" value="http://www.linkedtube.com/static/flash/player.swf?sum=&btn=Poker.it&txt=Principiante%3A+regole+generali+per+giocare+un+Heads+Up&vis=hover&url=http%3A%2F%2Fwww.poker.it&vid=V9LwVGeWUV4"/> <param name="quality" value="high" /> <param name="menu" value="false" /> <embed src="http://www.linkedtube.com/static/flash/player.swf?sum=&btn=Poker.it&txt=Principiante%3A+regole+generali+per+giocare+un+Heads+Up&vis=hover&url=http%3A%2F%2Fwww.poker.it&vid=V9LwVGeWUV4" width="400px" height="325px" quality="high" menu="false" pluginspage="http://www.macromedia.com/go/getflashplayer" type="application/x-shockwave-flash"></embed> </object>
Copia

Nel momento in cui si giocano i tornei di poker e ci si trova ad un testa a testa (Heads Up - HU) è bene sapere come comportarsi e che tipo di gioco applicare, soprattutto se si è dei giocatori di poker di livello principiante.


I Video di Poker.it sulle strategie del poker

Principianti

In totale 4 video

Intermedio

In totale 4 video

Avanzato

In totale 4 video

Commenta la notizia

Effettua la registrazione per poter commentare le nostre news ed i nostri articoli

Commenti recenti

Principiante: regole generali 02 Maggio 2012 - 13:17 Commentato da Carlo

Principiante: regole generali per giocare un Head's Up

Salve a tutti, qui è il vostro Lorenzo 6tr per Poker.it come sempre dai tavoli di Snai Poker. Nella prossima serie di video andremo a parlare di sit’n’go Head’s Up, cioè di testa a testa uno contro uno.

Il sit’n’go Head’s up è sicuramente una forma di gioco tanto profittevole quanto l’avversario di fronte è più debole. Il sit’n’go in questione è da 10 euro e abbiamo effettuato la nostra “continuation bet” collata da un avversario e in questo caso andiamo ad arrenderci con la nostra mano.

Anche un possibile draw si è concretizzato e poniamo l’avversario in “una middle pair”. Secondo me è difficile che abbia un Asso dal momento che ha effettuato questo check e infatti ha in mano un 6. Il consiglio che vi do per il gioco Head’s Up è quello di essere molto aggressivi in modo da portare a casa sia piatti “hankon test”, cioè, se mi passate il termine, senza fare troppa fatica.

Il motivo per cui vogliamo essere aggressivi non è solo questo, ma è anche per il fatto che quando abbiamo una buona mano l’avversario tenderà a pagarci perché abbiamo giocato molte mani. Ai livelli di bui iniziali tutte queste mani “suited” sono mani che possiamo giocare ancor più con questa tipologia di avversari che non sembrano il massimo.

Ora andiamo ad effettuare una “value bet” di circa due terzi del piatto pensando di essere in possesso della mano migliore, puntiamo 30, vediamo come si comporta il nostro avversario che alla fine va a foldare. La regola fondamentale in questo caso in cui non abbiamo né una mano connessa a colore, né una mano connessa a scala, né una carta molto alta è quella di foldare soprattutto ai primi livelli.

Questa è invece è una mano con cui vogliamo “raisare”, buchiamo buona parte del flop. Abbiamo visto che l’avversario non ha tantissimo livello per la nostra continuation bet e andiamo a “checkare”. Ora possiamo provare a portare via il piatto sulla “double up” andando a puntare un 90 consapevoli di dover poi foldare nel caso l’avversario “calli”.

Ovviamente l’avversario ha paura sia di questo draw a colore concluso sia dalla coppia di otto e quindi ci lascia il piatto. 2 e 3 è una call marginale out of position e quindi possiamo farla. Quindi, a vederci nel prossimo video in cui continueremo questo Head’s up. Ciao!