Intermedio: All-in or nothing

Your browser is not able to display this multimedia content.

 

Condividi questo video nel tuo sito!

<object classid="clsid:d27cdb6e-ae6d-11cf-96b8-444553540000" codebase="http://fpdownload.macromedia.com/pub/shockwave/cabs/flash/swflash.cab#version=8,0,0,0" type="application/x-shockwave-flash" width="400px" height="325px"> <param name="movie" value="http://www.linkedtube.com/static/flash/player.swf?sum=&btn=Poker.it&txt=Intermedio%3A+All-in+or+nothing&vis=hover&url=http%3A%2F%2Fwww.poker.it&vid=UzTYIfm4CMI"/> <param name="quality" value="high" /> <param name="menu" value="false" /> <embed src="http://www.linkedtube.com/static/flash/player.swf?sum=&btn=Poker.it&txt=Intermedio%3A+All-in+or+nothing&vis=hover&url=http%3A%2F%2Fwww.poker.it&vid=UzTYIfm4CMI" width="400px" height="325px" quality="high" menu="false" pluginspage="http://www.macromedia.com/go/getflashplayer" type="application/x-shockwave-flash"></embed> </object>
Copia

In questo video viene spiegati ai giocatori di poker, prevalentemente a quelli di livello intermedio, quando come gestire l'all-in. Andare all-in può comportare numerosi vantaggi, ma nel caso in cui avvenisse nel momento sbagliato, oltre ad essere un grande rischio può portare il giocatore di poker ad essere eliminato dal gioco.


I Video di Poker.it sulle strategie del poker

Principianti

In totale 4 video

Intermedio

In totale 4 video

Avanzato

In totale 4 video

Commenta la notizia

Effettua la registrazione per poter commentare le nostre news ed i nostri articoli

Commenti recenti

Trascrizione del 02 Maggio 2012 - 16:23 Commentato da Carlo

Trascrizione del video
Intermedio: All-In or Nothing

Eccoci qua con un’ottima mano dallo small blind con cui sicuramente non andiamo ad effettuare un rilancio perché ci troveremo in situazione di difficoltà nel caso in cui l’avversario callasse e noi bucassimo il flop. Quindi, siccome il big blind è comunque alto, vogliamo semplicemente effettuare uno show in modo che non dobbiamo aver problemi di giocare poi la mano sul flop.

Il nostro A Q, nella situazione di bolla in cui ci troviamo adesso, è una monster hand, quindi non vogliamo sicuramente il problema, effettuando un rilancio, di venire callati con l’avversario che effettua il classico stop and go; cioè quando lui ad un nostro rilancio non va All-in, ma va All-in subito dopo che è uscito flop con qualsiasi carta esca.

E’ una tecnica che a volte prende soprattutto con avversari un po’ meno esperti e siccome non vogliamo andare a fronteggiare un possibile stop and go decidiamo noi di effettuare uno show un All-In. Ora l’avversario under the gun va a spingere, chiaramente non abbiamo una mano buona e optiamo per foldare. Ecco, vedete questa è la fase cruciale di ogni sit’n’go.

Il bravo giocatore di sit’n’go è il giocatore che riesce a vincere durante questa fase e riesce a giocare meglio degli altri durante la fase di bolla. La fase di bolla avviene quando siamo rimasti in quattro, la paura di venire eliminati è ora una paura concreta e quindi dobbiamo cercare di rubare quanti più bui possibili e di andare a colpire il giocatore più debole. Il giocatore che vediamo essere molto più chiuso, che ha molta più paura di uscire senza vincere, è il giocatore su cui dobbiamo puntare.

Come si dice nel Poker “Go for the easy money first” cioè andiamo a cercare i soldi laddove sono più facili. Ecco, ora abbiamo una monster hand, una coppia di K, ancora il nostro avversario che limpa e l’altro pure. In questo caso evitate qualsiasi tipo di slow play, il piatto è 600, ovvero un quarto del nostro stack, che significa parecchio, e andiamo semplicemente ad effettuare uno show.

Questo avversario lo abbiamo visto effettuare, nel corso dei nostri video, molte volte dei limp con questi livelli di bui, una manovra chiaramente errata, e noi vogliamo approfittare di questa cosa. Ora non andiamo ad attaccare la mano e foldiamo. Bene, vi saluto e vi do appuntamento al prossimo video.