Texas Hold'em Limit: Attenti al buio!

In una sessione poker Texas Hold'em i bui costituiscono una discreta somma di denaro investito, perciò è importante sapere giocare bene in questa situazione per non perdere questi soldi.

Vedremo in questa lezione quali sono le decisioni da prendere quando si è in posizione di piccolo o grande buio e per fare questo introduciamo un quarto gruppo di carte da giocare in questa posizione. Sono mani che possono sembrare non particolarmente belle, ma avendo investito già dei soldi possono essere giocate con più frequenza nel Texas Hold'em.

GRUPPO D

  • KT o
  • QT o
  • JT o
  • T9 o
  • 98 o
  • K9 s
  • Q9 s
  • J9 s
  • 76 s
  • 54 s

Ad esempio se siamo di grande buio e prima di noi ci sono stati un rilancio e 2 Chiama, dobbiamo investire solo una puntata per un piatto che a questo punto è di 8 puntate: una questione sicuramente conveniente perché le nostre carte pur essendo marginali e da giocare con cautela possono diventare una discreta fonte di guadagno nel lungo termine.

La tabella di una mano per una giocata a Texas Hold'em dal Big Blind

Gruppi delle maniNumero di rilanciGiocatore che chiamaAzione raccomandata
Gruppo AQualsiasiQualsiasiRilancia
Gruppo BQualsiasi (2)QualsiasiPassa
Gruppo BIniziale (1)QualsiasiChiama
Gruppo BCentrale (1)QualsiasiChiama
Gruppo BFinale (1)QualsiasiRilancia
Gruppo CQualsiasi (2)QualsiasiPassa
Gruppo CIniziale (1)Più di unoChiama
Gruppo CIniziale (1)UnoPassa
Gruppo CCentrale (1)Più di unoChiama
Gruppo CFinale (1)QualsiasiChiama
Gruppo DQualsiasi (2)QualsiasiPassa
Gruppo DIniziale (1)Più di treChiama
Gruppo DCentrale (1)Più di dueChiama
Gruppo DFinale (1)QualsiasiChiama

Analizzando la tabella vediamo che in un piatto in cui subentrano molti giocatori è sempre consigliato chiamare, perché ci sono buone possibilità di centrare progetti al flop e di poter quindi vincere piatti considerevoli.

Altro fattore importante è la posizione da cui subiamo il rilancio: più vicino al bottone sarà e meno probabilmente avremo contro una mano buona. In ogni caso, nel poker Texas Hold'em, è necessario prestare sempre una grossa attenzione al tipo di giocatore che ti trovi davanti, chiamando con diverse mani contro giocatori loose e al contrario facendo fold contro chi rilancia solo con poche mani. Nel Texas Hold'em, quando ci troviamo nella posizione di piccolo buio, le cose sono leggermente differenti perché i soldi da investire per chiamare sono di più e prima di giocare bisogna considerare con attenzione la propria mano. Bisogna agire in modo più rigoroso, tenendo conto che spesso molti giocatori di poker, perdono molti soldi dalla posizione di Small Blind, ovvero piccolo buio.