Il 5 Card Stud







Questa versione di poker è molto simile al 7 card stud, a differenza di esso però, ci possono essere fino a 10 giocatori partecipanti.



Le regole del 5 Carte Stud

Anche nel 5 Card Stud poker è previsto un ante iniziale che deve essere emesso da ogni giocatore. Una volta compiuta quest’azione il mazziere distribuirà 2 carte a tutti i partecipanti: una coperta ed una scoperta. Il giocatore con la carta (scoperta) più bassa dovrà effettuare una scommessa, generalmente corrispondente alla metà del limite minimo previsto dal tavolo. A seguire in senso orario tutti gli altri giocatori effettueranno le loro puntate. Dopodiché verranno distribuite altre 3 carte, ognuna intervallata da un turno di scommesse (effettuate in questo caso dal giocatore con la carta scoperta più alta).

Nel 5 Card Stud poker si possono effettuare una scommessa e tre rilanci. Una volta in cui si è raggiunto il terzo rilancio si può o passare il turno o vedere la puntata precendete. Nel momento in cui tutti i partecipanti (ancora in gioco) avranno 5 carte ciascuno si terrà l’ultimo ciclo si scommesse e, per finire, lo showdown. che verrà effettuato dall’ultimo giocatore che ha rilanciato o scommesso. Come per il Texas Hold’em, nel 5 Card Stud poker, ci si aggiudica la vittoria sulla base delle combinazioni raggiunte (Scala reale. Scala colore, poker, full, colore, scala tris, doppia coppia, coppia, carta alta).