Play Poker Like The Pros - Phil Hellmuth

Play Poker Like The Pros

Definire questo Play Poker Like The Pros di Phil Hellmuth un libro di poker sarebbe come definire Charles Manson un bravo ragazzo! Play Poker Like The Pros di Phil Hellmuth altro non è che un accozzaglia di luoghi comuni e frasi trite e ritrite sul poker, scritte con il solo intento di ammucchiare più soldi possibile grazie alla fama indiscussa di cui Phil gode.

L’intera prima parte del libro, un buon terzo per intenderci, è interamente occupata dalle regole del texas hold’em e dalla spiegazione di concetti base, come un buon libro per principianti dovrebbe fare.

Una volta assimilati tali concetti, tra l’altro espressi malissimo, il buon vecchio Phil si addentra in argomenti, a suo dire, più complessi, senza però risultare chiaro ed esaustivo.

Il libro che dunque avrebbe dovuto essere per tutti, e dunque godere del maggior numero di potenziali clienti possibile…, si rivela in realtà un libro per nessuno.

E' veramente il massimo che Phil Hellmuth potesse fare?

A questo punto la domanda mi sorge spontanea: ma possibile che Phil Hellmuth, grandissimo giocatore capace di vincere partite a qualsiasi livello e contro i più forti avversari del pianeta, non sia in grado di fare meglio di così? Ne dubito fortemente. Se poi siete tra gli sfortunati ad aver acquistato uno dei DVD di Phil allora saprete benissimo di cosa sto parlando.

Lo stesso Taylor Caby, fondatore di CardRunners, e quindi uno che in materia se ne intende un pochino…, ha espresso il proprio dubbio sul possibile aiuto, inteso in termini pokeristici, che tali DVD siano in grado di dare.

Personalmente ritengo che vi sia una spiegazione a tutto ciò.

Conoscendo come Phil Hellmuth la pensa, e come si reputi senza mezzi termini il miglior giocatore di Poker mai esistito, ritengo che con Play Poker Like The Pros egli non intendesse rivelare alcuno dei suoi segreti, delle tecniche vincenti o strategie chiave, essendo convinto di possedere conoscenze uniche a questo mondo, e che dunque andrebbero vanificate e rese meno efficaci se condivise con la miriade di donks, cioè tutti tranne lui, esistenti.

Che peccato

Certo dobbiamo ammettere, risultati alla mano, che Phil è senza dubbio in possesso di capacità straordinarie, ma ben si guarda dal divulgarne anche una minima parte! Il risultato del suo “egoismo” è dunque questo! Play Poker Like The Pros è un libro che definirei quasi come un furto legalizzato, che sicuramente non è di nessuna utilità per un giocatore di poker, qualsiasi livello sia.

Quindi il consiglio che mi sento di darvi è quello di non comprare assolutamente questo Play Poker Like the Pros di Phil Hellmuth, a meno che non abbiate bisogno di carta per foderare la gabbia del vostro canarino…