Poker.it: il cash game è in arrivo e noi siamo pronti

Poker.it si prepara al cash game, forte dei risutati dei suoi sondaggi.

Gennaio 2010 – Nel 2010 si prevedono grandi cambiamenti in fatto di poker online legale e casino online legali. Poker.it, il primo portale sul poker online legale in Italia, ha chiesto ai propri lettori cosa pensassero di questi cambiamenti, soprattutto in merito all’introduzione dei casino online legali.

Nel mese di febbraio 2009 Poker.it ha chiesto ai propri utenti che cosa si aspettassero dal poker online legale. La risposta più selezionata – 45% - verteva sull’aumento dei bonus a disposizione dei giocatori, seguita da più promozioni – 20%. Nel corso del 2009 le poker room online legali hanno alzato il livello di bonus e, con lo stabilizzarsi del mercato, hanno iniziato a mettere a disposizione dei propri giocatori un maggior numero di promozioni, alcune utili ai fini della partecipazione a importanti tornei live. Questo trand conferma il fatto che, alla luce del successo del poker online legale, si cerca, nonostante gli introiti limitati, di soddisfare le esigenze di tutti i giocatori, anche di chi ha giocato, in precedenza, in poker room non legali.

Sara Paggioli, Manager di Poker.it, afferma che “il poker online legale è stato decisamente un successo nel 2009. Il numero di giocatori di poker online legale è aumentato in modo esponenziale ed anche le poker room online licenziatarie AAMS. Data la grande concorrenza che si è venuta a creare, alfine di rendersi più attraenti agli occhi dei giocatori, le poker room online legali hanno aumentato i propri bonus e le promozioni per vecchi e nuovi iscritti. Nel 2010 verranno introdotte nuove possibilità di gioco, abbiamo chiesto ai nostri lettori cosa pensino dell’introduzione dei casinò online legali e si sono dimostrati tutti abbastanza positivi. Le risposte a questo sondaggio non hanno mostrato picchi: il 27% dei nostri utenti afferma che è la risposta all’esigenza dei giocatori, un’altro 27% apprende la notizia in modo positivo. Solo il 22% vede questa novità in modo “negativo” affermando che “potrebbe essere pericoloso”. Un dato interessante è quello del 19% dei rispondenti al sondaggio che afferma che “se si tutelano i giocatori perchè no?”. Nonostante si parli di gioco legale è ancora molto importante assicurare ai giocatori che gli enti preposti lavorano alla loro tutela.”

Massimo Desti, il Responsabile della Comuninazione di Poker.it ritiene che “Il nostro portale è dedicato a tutti gli appassionati del gioco del poker, questo non vuol dire però che questi giocatori non siano anche interessati a giocare ai casino online legali o al bingo legale. A tal proposito abbiamo deciso, nel mese scorso, di chiedere loro che cosa pensassero dell’introduzione di queste possibilità di gioco. Ovviamente la risposta deli utenti è stata positiva, infatti, come ha già menzionato Sara, non ci sono stati picchi in un senso piuttosto che nell’altro. Tutti prendono in modo positivo questa introduzione, purchè il giocatore sia tutelato e rispettato anche dal punto di vista della privacy. La nostra attività ci ha dimostrato e ci dimostra quotidianamente, che agli italiani piace giocare. Il poker online legale è stato un successo e con la possibilità di giocare cash game dal 2010, i numeri non saranno che in crescita! Siamo certi che anche per i casino online legali ed il bigo legale si registrerà un vero boom!”

Info su Poker.it:

Poker.it è la prima Community sul poker online legale in Italia. Questo portale mette a disposizione dei propri utenti news, articoli sul gioco del poker, informazioni sulle strategie, dedica un’intera sessione al poker Texas Hold’em e fornisce recensioni delle migliori poker room online legali che siano licenziatarie AAMS. Poker.it ha un blog – Blogdipoker.it – è attivo su Meemi, Twitter, Facebook e fornisce anche alcuni widget: dalle proprie news al Calcolatore delle probabilità del poker.