Poker1mania

Poker1mania

Il Poker Texas Hold’em è diventato da qualche anno a questa parte, una passione ed anche una disciplina sportiva che ha incuriosito ed appassionato molte persone, consacrando così grandi giocatori professionisti (di cui prima si sentiva parlare raramente), come Vip riconosciuti ed apprezzati sempre di più.

Essi diventano dei validi modelli da seguire, almeno per imparare le tecniche del gioco.

Il primo...in assoluto

Oltre all’indiscutibile enfasi che il gioco del Poker Texas Hold’em porta con se sin dalla prima volta che lo si prova, c’è anche un altro fattore che ha aiutato questo sport a divenire un vero e proprio fenomeno in costante crescita. Il fattore a cui ci riferiamo, è sicuramente quello mediatico della televisione, che con i suoi show dedicati all’argomento, ha portato nelle case degli italiani qualcosa che prima era sconosciuto alla “massa”, come i volti dei giocatori professionisti (con i loro occhiali scuri ed i cappellini in testa) ed i tavoli verdi dei lussuosi casinò come quello di Las Vegas.

Stiamo parlando ovviamente di Poker1Mania, che, anche se attualmente è “una” tra le trasmissioni televisive incentrate sul poker (poiché ve ne sono molte altre!), rimane sempre il primo ed unico programma, che ha contribuito a regalare popolarità al gioco, anche solo dopo poche puntate andate in onda.

Grazie ad Italia1, canale Mediaset che dal 2007 ha introdotto nel palinsesto settimanale (anche se in tarda serata) il primo appuntamento con il mondo del Poker e dei suoi eventi più importanti tra cui il World Poker Tour (WPT), Poker1Mania, le persone hanno iniziato a seguire i simpatici personaggi che si sfidavano a colpi di “all in”. A rendere ancora più interessanti le riprese dei tavoli in cui si giocava una variante del poker qui ancora poco nota, quella con due carte, chiamata “No Limit Holdem”, sono stati i conduttori nonché commentatori, Luca Pagano e Giacomo “Ciccio” Valenti.

La conduzione di Luca Pagano e Giacomo “Ciccio” Valenti

Entrambi simpatici e spigliati, sono risultati un’accoppiata vincente per Poker1Mania, poiché hanno saputo coinvolgere e catturare al massimo l’interesse del pubblico della tarda serata, che ha iniziato a seguirli, sempre più assiduamente. D’altronde, la scelta di affidare le spiegazioni delle mani giocate ad un professionista tutto italiano (Luca Pagano), insieme alla compagnia di un conduttore apprezzato per la sua simpatia (Ciccio Valenti), non sarà stata certo casuale, anche se forse, neanche i produttori si aspettavano tanto successo.

WPT ed altro

Dal 2007 in poi, oltre alle tappe più interessanti del World Poker Tour (WPT), Poker1Mania ha mostrato tantissimi altri importanti eventi live di Poker Texas Hold'em (ad esempio l’European Poker Tour - EPT), ed ha visto organizzare tavoli da gioco con Vip del mondo dello spettacolo (come Francesco Totti, Cristina Del Basso, Karina Cascella, Daniele Interrante e molti altri), che hanno conosciuto ed apprezzato anche loro questo gioco, ed hanno preso parte anche a tornei con scopi di beneficenza.

A consacrare questo show di poker come il principale nel suo settore, è arrivata poi la parodia di “Colorado cafè”, che con i suoi comici, ha riprodotto la trasmissione Poker1Mania con degli insoliti sketch, come quello in cui un giocatore sfortunato e poco avveduto, si ritrova letteralmente in mutande! Ad oggi quindi, si potrebbe affermare che nel nostro paese, il Poker Texas Hold’em deve molto a Poker1Mania, perché è stata un accesso diretto di un mondo sconosciuto, che poi è diventato tanto apprezzato (e non solo in tv), quello del Poker Texas Hold’em.