Poker Digitale Show

Poker Digital Show

Dopo tantissimi programmi televisivi dedicati al mondo del poker live, che proponevano i tavoli verdi dei più importanti eventi, con i grandi giocatori professionisti impegnati a vincere, “nascosti” dietro cappellini colorati, ed occhiali da sole scurissimi che ne celavano lo sguardo, dal 2009 è arrivato in tv, anche un programma dedicato al poker online: Poker Digitale Show.

Da quando il poker online è stato legalizzato anche in Italia, il mercato del gioco virtuale tanto amato, soprattutto nella variante del Texas Hold’em, si è aperto a migliaia di persone che aspettavano con ansia questo momento, dando così origine ad un vero fenomeno, che ha richiamato sempre più appassionati, all’interno delle sale da poker del web.

La conseguenza abbastanza scontata, da parte delle produzioni televisive (che già contavano moltissimi telespettatori nei programmi di poker live), è stata quella di creare un nuovo ed innovativo format, dedicato proprio al poker online.

Le origini

Così è nato Poker Digitale Show, in onda da Luglio 2009 su Antenna 3, in seconda serata, e prodotto dalla collaborazione tra l’emittente televisiva Antenna 3 e Gioco Digitale (una nota poker room legale). La conduzione dello show, è stata affidata subito a Cristiano Ruiu e Nathalie Goitom. Il primo, Cristiano Ruiu, è un cronista sportivo (dal 2003 è l'inviato ed il teleradiocronista della Juventus, ha anche realizzato telecronache di Coppa Uefa ed altre partite internazionali) e grande appassionato di poker.

La bella Nathalie Goitom è un’affermata presentatrice televisiva, che in passato ha anche svolto ruoli da valletta ed attrice di fiction italiane, già da tempo nel mondo dello spettacolo, Nathalie aveva già lavorato al fianco di Ruiu in altri programmi.

Il programma

Cristiano e Nathalie, affrontano in Poker Digitale Show, tutti gli aspetti del poker online, ed offrono sempre news e curiosità aggiornate, proponendo spesso lezioni poker Texas Hold’em, unite anche a quiz, consigli, video, e classifiche dei giocatori professionisti e non. I giocatori di poker online, vengono messi al centro della scena di questo show in cui si commentano anche i tornei di poker (sempre online), ed in cui a volte, i giocatori più meritevoli, vengono anche ospitati in studio per interviste e racconti sull’appassionante disciplina che coinvolge sempre più persone. Per alcuni aspetti, a volte questo programma sembra una vera e propria scuola che si propone di insegnare piccoli e grandi segreti ai meno esperti, come le lezioni sul bluff di Cristiano Ruiu, che commentando dettagliatamente alcune mani, spiega vari aspetti di questo.

Grazie a questo format, il mondo del poker Texas Hold'em giocato su internet ha avuto una piccola soddisfazione ed anche un riconoscimento, relativo alle tante persone che ogni giorno scelgono di passare qualche ora a giocare a poker online, e che hanno così trovato un programma televisivo dedicato alla loro passione.