Only The Barracudas 20: out Bonavena, Raso 1°, 20 left al Final Day

Campione d’Italia: oggi il Final Day Only The Barracudas 20

Only The Barracudas 20 prosegue oggi con il Final Day che vede Cesare Raso chipleader dei 2 players left. E’ uscito di scena nel Day 2 Salvatore Bonavena, ed è scoppiata la bolla del torneo che vede 55 posti a premio. Di seguito tutti i dettagli.

675 entries registrate Only The Barracudas 20

Dopo la chiusura dei 4 Day 1 della ventesima edizione Only The Barracudas 20, il torneo da 75.000€ garantiti ha tirato le somme e segnato ben 675 entries. Gli ultimi 2 Day 1 si sono svolti sabato, sempre con i consueti 13 livelli di gioco: al Day 2 OTB di ieri ha visto invece iniziare 210 superstiti, sempre capitanati dal chipleader Cesare Raso che riprendeva a quota 447.500 chips, seguito da Claudio Lanfranconi con 415.000 chips.

A riprendere nel Day 2, dal livello di gioco numero 14 (blinds 1.500/3.000 chips ante 300 chips), c’erano tanti volti noti del panorama poker stico azzurro tra cui Salvatore Bonavena, Gerardo Muro, Mario Albanese, Alessandro Minasi, Roby Begni, Riccardo Lacchinelli ed Agazio Gerace. Quest’ultimo è stato ilo chipleader del Day 1C, riportiamo di seguito una sua immagine sui tavoli verdi di Only The Barracudas 20, ricordando che Agazio Gerace fu il vincitore dell’Italian Poker Open 9:
Agazio Gerace OTB20

Day 2 OTB 20: scoppia la bolla con Remondino 56°

Il Day 2 Only The Barracudas 20 ripartiva dunque con 210 left, ma prevedeva “solamente” 55 posizioni a premio. La lunga giornata di gioco di ieri passava quindi per il fatidico momento dello scoppio della bolla, e lo faceva durante i livelli saliti da 30 a 60 minuti l’uno. In palio ci sono un primo posto da 25.000€, ma anche 6 ticket del valore di 550€ l’uno, per la prossima edizione dell’Italian Poker Open che si terrà a Gennaio 2015 proprio al Casinò di Campione d’Italia.

Ritornando allo scoppio della bolla, questo è avvenuto ai danni di Massimo Remondino , 56° classificato di Only The Barracudas 20. A eliminare Remondino è stato Armando Di Giorgio, nella mano che vedeva A K per Remondino contro K J di Di Giorgio. Era sufficiente un J al flop per decretare l’out di Remondino, visto che turn e river non mostravano nulla di utile. Di seguito un’immagine del bubbleman OTB 20, Massimo Remondino 56° classificato ed a mani vuote:
Massimo Remondino bubbleman OTB20

Out 35° Salvatore Bonavena

Nell’ultimo livello di giornata è uscito di scena Salvatore Bonavena, ormai in zona premio. A mandarlo a casa è stato il chipleader Cesare Raso, nella mano che vedeva “Mr EPT” con 10 10 contro Raso con K K e nessuna carta significativa sul board. Per Salvatore Bonavena ormai ITM, un 35° posto da 630€ di premio. Da segnalare anche le eliminazioni di Piero Monzio Compagnoni ed Agazio Gerace anche loro ITM.

Cesare Raso super chipleader Only The Barracudas: 20 left

Cesare Raso chipleader day2 OTB20 Terminato con il 24° livello di gioco il lungo ed intenso Day 2 del torneo da 75.000€ GTD Only The Barracudas 20. Al Final Day di oggi accedono in 20, con Cesare Raso ancora chipleader ed a quota 3.447.000 chips (nella foto qui sopra). Alle 13:00 è previsto il Final Day, in cui saranno assegnati i premi più cospicui del torneo. Ecco allora il paypout ancora da assegnare, e con esso ci sono 6 ticket per l’IPO di gennaio, che ovviamente andranno ai primi 6 classificati:

1° posto da 25.000,00€
2° posto da 13.600,00€
3° posto da 9.500,00€
4° posto da 7.200,00€
5° posto da 5.600,00€
6° posto da 4.407,00€
7° posto da 3.400,00€
8° posto da 2.790,00€
9° posto da 2.370,00€
10° posto da 1.940,00€
11° posto da 1.940,00€
12° posto da 1.940,00€
13° posto da 1.540,00€
14° posto da 1.540,00€
15° posto da 1.540,00€
16° posto da 1.180,00€
17° posto da 1.180,00€
18° posto da 1.180,00€
19° posto da 1.180,00€
20° posto da 1.180,00€

Tutti I giocatori a premio fino ad ora all’OTB 20

21° Maran Massimo 850,00€
22° Anobile Fabio 850,00€
23° Della Rocca Gabriele 850,00€
24° Cortellazzi Andrea 850,00€
25° Sorritelli Alessandro 850,00€
26° Novitskiy Alexander 850,00€
27° Budakovic Pedrag 850,00€
28° Loiodice Gianluca 850,00€
29° Calella Giuseppe 850,00€
30° Russo Gaetano 850,00€
31° Mussi Francesco 630,00€
32° Compagnoni Piero Monzio 630,00€
33° Grapsi Maickol 630,00€
34° Theodoridis Aris 630,00€
35° Bonavena Salvatore 630,00€
36° Spartà Stefano 630,00€
37° Miotti Alessandro 630,00€
38° Rossini Felice 630,00€
39° Panetta Domenico 630,00€
40° Pranio Leonardo 630,00€
41° Provenzano Simone 420,00€
42° Periglio Salvatore 420,00€
43° Gerace Agazio 420,00€
44° Contri Andrea 420,00€
45° Albonetti Orazio 420,00€
46° Ferrari Alessandro 420,00€
47° Bartolo Maurizio 420,00€
48° Banchieri Lino 420,00€
49° Beccalossi Ivan 420,00€
50° Giordano Calogero 420,00€
51° Tarantino Giuseppe 420,00€
52° Pilchard Lorenzo 420,00€
53° Miele Fabiano 420,00€
54° Ferraro Domenico 420,00€
55° Garavaglia Ivan 420,00