November Nine WSOP 2015: Federico Butteroni out 8° per 1.097.009$

8° posto al Main Event WSOP 2015 per Federico Butteroni

Il nostro Federico Butteroni è uscito 8° per 1.097.009$ al Main Event WSOP 2015: il November Nine azzurro, ieri ha giocato il Day 1 del Final Table, ma ha dovuto lasciare la scena dopo lo statunitense Patrick Chan, arrendendosi al chipleader Joe McKeehen. Di seguito tutti i dettagli.

Federico Butteroni vince 1.097.009$! è 8° al Main Event WSOP

Eliminato nel Day 1 del Final Table Main Event WSOP 2015 il nostro Federico Butteroni che ripartiva 9°. Su Facebook il pro romano ha ringraziato tutti coloro che lo hanno sostenuto, mostrandosi comunque felice del risultato raggiunto. Di seguito il suo post:
Post Facebook Federico Butteroni

La mano dell’eliminazione di Butteroni dal Final Table WSOP 2015

A mandare a casa il nostro connazionale è stato lo statunitense Joe McKeehen, player che ha dominato la giornata di gioco, e che è ancora il chipleader dei 6 player left.

Federico Butteroni è stato il secondo eliminato dei November Nine WSOP 2015, uscendo dopo Patrickc Chan mandato fuori sempre dal chipleader Joe McKeehen. La mano dell’eliminazione dell’azzurro, vedeva Joe McKeehen effetuare un raise per 1.000.000 di chips, e Federico Butteroni con in mano A e J mettere al centro tutto il suo stack rimasto pari a 2.4000.000 chips. Lo statunitense effettuava un call, con A K suited, ma il board 10, 6, 3, 9, 7 non cambiava la situazione iniziale e Butteroni usciva all’8° posto del Main Event WSOP 2015, vincendo 1.097.009$!

Ecco un’immagine del momento in cui l’azzurro ha dovuto lasciare a malincuore la finalissima delle World Series Of Poker, abbandonando così il sogno di diventare campione del mondo:
Federico Butteroni eliminato 8 Main Event WSOP 2015

Gli alltri out: Patrikc Chad 9° e Pierre Neuville 7°

Come anticipavamo sopra, il giocatore americano Patrikc Chad è stato il primo eliminato dei November Nine WSOP 2015. A Chad è andato il 9° premio da 1.0001.020$, ed anch’esso ha lasciato il tavolo verde di Las Vegas, per mano del chipleader Joe McKeehen è il primo eliminato del November Nine. La mano dell’eliminazione di Chad vedeva i suoi K Q scontrarsi con A 4 di McKeehen ed un board che recitava 10, 6, 5, 3,9. Nulla da fare dunque per Patrikc Chad, che usciva intascando il premio da $1.097.009. Ecco una sua immagine poco prima dell’eliminazione:
Patrikc Chad 9 classificato Main Event WSOP 2015

Al 7° posto si è fermato invece il November Nine belga, Pierre Neuville. Ancora una volta è stato l’inarrestabile November Nine Joe McKeehen a decretare anche questa eliminazione. A J suited (fiori) per Neuville che, dopo un raise di McKeehen mette al centro tutto il suo stack di circa 3 milioni di chips. Lo statunitense vede con J 6 suited (cuori) ed il board gli regala altre carte del suo seme: con un colore di cuori McKeehen incrementa ancora il suo stack e Neuville è 7° al Main Event WSOP 2015 per $1.203.293. Di seguito la sua foto direttamente dai tavoli verdi di Las Vegas:
Pierre Neuville out 7 Main Event WSOP 2015

Main Event WSOP 2015: 6 players left, domina Joe McKeehen

Dopo l’eliminazione di Neuville, e con Joe McKeehen stra chipleader, il Day 1 del Final Table Main Event WSOP 2015 è terminato. Si riparte stanotte con soli 6 players left a contendersi il braccialetto d’oro simbolo della più grande vittoria mondiale nel settore del poker live. Ecco allora una foto del chipleader Joe McKeehen che ha eliminato tutti la notte scorsa (compreso il nostro Federico Butteroni), poi il chipcount allo start della nuova giornata di gioco delle World Series Of Poker:
chipleader Final Table Main Event WSOP 2015 Joe McKeehen

Joe McKeehen – 91.450.000 chips
Ofer Zvi Stern – 32.400.000 chips
Neil Blumenfield – 31.500.000 chips
Max Steinberg – 16.000.000 chips
Josh Beckley – 10.875.000 chips
Thomas Cannuli – 10.425.000 chips