Mini IPT Saint Vincent: Alessandro Minasi 1° degli 8 left

Alessandro Minasi 1° su 8 left al Mini IPT Grand Final

Al Mini IPT Grand Final in corso a Saint Vincent rimangono 8 players left con Alessandro Minasi vincitore del WPT National Venezia, che domina il chipcount. Alle 14:00 si riprende con l’atto finale del torneo che assegnerà una prima moneta da 36.000€

Ieri il Day 3 Mini IPT Grand Final con 51 allo start

Riprendeva nel pomeriggio di ieri il Mini IPT Grand Final delle Season 7 del tour di poker live firmato PokerStars e Pagano Events. Erano in 51 a tornare sui tavoli verdi del Casinò di Saint Vincent, con Benjamin Sibuet che partiva chipleader. Il torneo si sarebbe fermato solo a 8 players left, dopo una lunga giornata di gioco di cui andiamo a vedere i momenti più importanti. Lo Shuffle up and deal dal Day3 avveniva alle 14:00 ed i players ripartivano dal 20° livello di gioco, con bui 5.000-10.000 chips, ante 1.000 chips.

I primi out della giornata di gioco: Enrico Mosca 48°

Sono iniziati così a succedersi gli out dei giocatori di poker ormai tutti a premio (la bolla era scoppiata nel Day 2 con il 64° posto non pagato di Francesco Rugari), e tra i primi eliminati troviamo il professionista Enrico Mosca. Dopo Marco Cibrario, lo straniero Adolphe Daniel Benard Guillaume e Luciano Corcione, è stato il turno di Mosca. Per lui come per chi lo ha preceduto ieri, 860€ di premio che sono comunque una bandierina in questo affollato evento del Mini IPT Grand Final a Saint Vincent.

Fuori più tardi e nell’arco del Day 3 anche altri regular quali Licurgo Boccardi vincitore della Snai Poker Cup 2012 per oltre 36.000€. Niente da fare ieri al Casinò De la Valleè anche per Giovanni De Feo, Maurizio Carra, Franco Esposito e Gaetano Madia.

Stefano Mura sfiora il Final Table Mini IPT

Non è andata nel verso giusto per Stefano Mura, campione della Premier Poker Cup di febbraio scorso. Il professionista si è infatti avvicinato al Final Table, senza riuscire a conquistarvi un posto. Mura che vedete nell’immagine sotto (foto acesbook), è uscito infatti 14° intascando 2.150€.
Stefano Mura 14 classificato mini ipt

Ancora più vicino alla conquista di una sedia per il Final Day, è andato Michel Segui, giocatore che ricordiamo per esser stato il runner up di Riccardo Lacchinelli nell’IPT Sanremo di settembre 2014. Per Segui un 10° posto al Mini IPT Sant Vincent, che gli è valso un premio da 2.800€. L’ultimo player out del Day 3 è stato Andrei Jucatoru, uomo bolla del Final Table che ha lasciato il torneo al 9° posto per mano di Costantin Denisov: il colore di quest’ultimo ha avuto la meglio su set di 5 per Andrei.

Alessandro Miasi chipleader del Final Table Mini IPT Grand Final

Vediamo allora chi sono gli 8 finalisti del Mini IPT Grand Final Season 7, che questo pomeriggio a Saint Vincent si contenderanno la picca ed il primo premio da 36.000€. Su tutti si impone il nome del professionista Alessandro Minasi campione del WPT National Venezia 2014: Minasi ripartirà seguito da GianAndrea Bandiera e da altri 6 giocatori di poker di cui riportiamo di seguito nomi e stack. Alle 14:00 si torna in gioco per l’atto finale, e per il chipleader sarà il quinto final table di un Mini IPT! Che questa volta sia quella buona per vincere? Vi faremo sapere… Ecco intanto il chipcount dopo la foto dei finalisti (Acesbook):
Final Table Mini IPT Grand Final

1 ALESSANDRO MINASI 4.365.000 chips
2 GIANANDREA BANDIERA 4.320.000 chips
3 COSTANTIN DENISOV 2.270.000 chips
4 FILIPPO SALVETTI 1.250.000 chips
5 FABRIZIO PELLERINO 1.050.000 chips
6 GUIDO PRESTI 995.000 chips
7 BENJAMIN SIBUET 990.000 chips
8 DARIO QUATTRUCCI 770.000 chips

Il payout in palio oggi al Mini IPT Saint Vincent

1 € 36.000 chips
2 € 22.000 chips
3 € 16.500 chips
4 € 13.000 chips
5 € 10.480 chips
6 € 8.000 chips
7 € 6.000 chips
8 € 4.300