Joe McKeehen trionfa al Main Event WSOP 2015, Beckley 2°

WSOP 2015: il campione del mondo di poker live è Joe McKeehen

Questa notte a Las Vegas è stato incoronato il campione del mondo di poker live: lo statunitense Joe McKeehen ha vinto il Main Event WSOP 2015 per un premio di 7.680.021$! Runner up Joshua Beckley, 3° Blumenfield. Ecco tutti i dettagli e le foto più emozionanti della finalissima World Series Of Poker.

Joe McKeehen è il campione del Main Event WSOP 2015!

Joe McKeehen vince Main Event WSOP 2015
Eccolo il nuovo campione del mondo di poker live, il giocatore di poker statunitense che ha dominato gli ultimi giorni di gioco, ed è entrato di prepotenza questa notte nella storia del poker live mondiale. Joe McKeehen ha appena intascato oltre 7 milioni di dollari superando prima un field vastissimo, poi i November Nine WSOP 2015. Ecco allora per lui il braccialetto di platino delle World Series Of Poker, una montagna di bigliettoni e la gloria degna dei più grandi campioni.

Neil Blumenfield 3° al Main Event WSOP 2015 per $3.398.298

Il Final Day del Final Table Main Event WSOP 2015 riprendeva quando da noi era notte inoltrata, con 3 players left: Joe McKeehen, Neil Blumenfield e Joshua Beckley. Si ripartiva dal livello 39 (bui 500.000/1.000.000 chips ante 150.000 chips).

Il primo player out arrivava dopo circa un’ora di gioco, ed era Neil Blumenfield che veniva eliminato da Joe McKeehen. La mano in questione vedeva Blumenfield da big blind andare in all in con 2 2 e trovare il call di McKeehen con Q Q. Il board era il seguente T 7 4 4 K, e Blumenfield usciva 3° per $3.398.298 di premio. Di seguito una sua immagine:
Neil Blumenfield terzo al Main Event WSOP 2015

L’Heads Up finale: Joshua Beckley verso Joe McKeehen

Quando qui erano le 5 del mattino, a Las Vegas all’interno del “Penn & Teller Theater” situato nel Rio All-Suite Hotel & Casino, iniziava il testa a testa per il titolo di campione del mondo. L’Heads Up del Main Event WSOP 2015 vedeva i due giocatori competere per una montagna di dollari posizionati già sul tavolo verde, e il braccialetto di platino delle World Series Of Poker che tutti vorrebbero:
Heads Up Main Event WSOP 2015

Si iniziava in questo modo: Joshua Beckley partiva a quota 19.000.000 chips (corrispondenti a meno del 20% del totale di chips), e Joe McKeehen riprendeva con 155.650.000 chips (ossia oltre l’80% delle chips in gioco).

M.E.World Series Of Poker: la mano della vittoria, 2° Beckley

Quando qui erano circa le 5 e 30 del mattino, Joe McKeehen trionfava battendo l’ultimo November Nine delle WSOP 2015 vincendo un coinflip decisivo. Con 4 4 Josh Beckley metteva la centro le sue ultime chips, e trovava McKeehen che chiamava mostrando A 10. Il flop regalava subito un altro 10 a McKeehen, il tunr ed il river erano inutili, e veniva così eletto il campione del mondo! Per il numero uno del Main Event World Series Of Poker ben $7.683.346, e per il runner up Josh Beckley, “solo” $4.470.896. Ecco allora un’immagine di Josh Beckley 2° classificato, poi una foto della mano vincente di McKeehen, seguita dal payout completo dei November Nine WSOP 2015.
Josh-Beckley 2 main event wsop 2015
Mano vincente Joe McKeehen

1. Joe McKeehen $7.680.021
2. Joshua Beckley $4.469.171
3. Nel Blumenfield $3.397.103
4. Max Steinberg $2.614.558
5. Ofer Zvi Stern $1.910.971
6. Tom Cannuli $1.426.072
7. Pierre Neuvile $1.203.193
8. Federico Butteroni $1.097.009
9. Patrick Chan $1.001.020