John Juanda vince l’EPT Barcellona, Mustapha Kanit l’High Roller

EPT Barcellona 2015: vince John Juanda a Mustapha Kanit l’High Roller

Si conclude davvero in bellezza l’edizione da record dell’EPT Barcellona 2015. Il Main Event va infatti al fuoriclasse indonesiano John Juanda che intasca € 1.022.593, mentre l’High Roller va al nostro Mustapha Kanit per €738.759 dopo un deal a 3. Luigi Curcio e Danilo Patella conquistano una picca ognuno nei Side.

A John Juanda il Main Event EPT Barcellona dopo un deal a 3

Il più grande evento dell'European Poker Tour di sempre è stato conquistato da un fuoriclasse del poker live: ieri al Casinò Barcelona, John Juanda ha vinto il Main Event EPT Barcellona 2015. Il giocatore di origini indonesiane e con nazionalità statunitense aveva già 5 braccialetti delle World Series Of Poker (tra l’altro conquistati in differenti specialità!), ed è il 1° della “Indonesia All Time Money List” con 17.250.677$ di vincite!

Capace di superare un field di 1.694 giocatori, Juanda ha avuto la meglio anche sul chipleader Denys Shafikov che si è fermato al 4° posto del torneo. Tra gli eliminati dal campione della prima tappa dell’European Poker Tour 12, segnaliamo Andreas Samuelsson che con Q Q si è scontrato con Juanda che aveva A K. Il coinflip ha avuto esito positivo ovviamente per Juanda, e Samuelsson è uscito 6°.

Runner – up è stato invece Steve Warburton, che ha intascato un po’ meno di un milione di euro per il suo 2° posto, dopo un deal a 3. E’ stato fatto un accordo tra Steve Warburton, John Juanda e Frederik Jensen che erano i 3 players left, poi si è giocato per la picca e per qualche decina di migliaia di euro. Ecco allora un’immagine del campione ed il payput del Final Table del Main event EPT Barcellona 2015:
John Juanda vince Main Event EPT Barcellona

1 John Juanda € 1.022.593 (con deal a 3)
2 Steve Warburton 941.613 € (con deal a 3)
3 Frederik Jensen 810.294 € (con deal a 3)
4 Denys Shafikov 405.100 € 5 Rainer Kempe 320.400 €
6 Andreas Samuelsson 253.900 €
7 Amir Touma 194.100 €
8 Mario Sanchez 137.080€
9 Victor Bogdanov 104.000 €

Super Mustapha Kanit! Deal a 3 e l’italiano vince l’High Roller EPT

L’Italia porta a casa una picca importantissima in palio tra i tanti eventi della prima tappa dell’EPT 12. Si tratta di quella del torneo High Roller EPT– single Re-entry da 10.300€ di buy-in, dove il nostro inarrestabile e sempre pieno di sorprese Mustapha Kanit ha vinto dopo un deal a tre. Per Kanit ben 738.759€ del 1° premio e la conferma di essere il miglior giocatore della nostra nazione superando anche Max Pescatori nella Italy All Time Money List.

Fra i 30 giocatori di poker arrivati al Final Day dell’High Roller che aveva visto 506 ingressi pagati, Mustapha Kanit ripartiva 8°. Erano ormai tutti in zona premio (il payout prevedeva 71 posti pagati), e prima del Final Table uscivano tantissimi nomi ben noti del settore. Segnaliamo infatti il 28° posto di Martin Finger per 28.50€, ed anche il 25° di Fedor Holz da 32.400€. Fuori al 16° posto poi Jack Salter per 47.100€. Tra i giocatori che hanno affrontato il Final Table, segnaliamo invece Kevin MacPhee uscito 8° per 108.500€, e Ami Barer 6° per 206.500€.

La scalata di Kanit è avvenuta soprattutto dopo la pausa cena, quando ha vinto un importante piatto contro Astedt, e poi incrementando ancora le sue chips ai danni di Nick Petrangelo. Rimasti in 3 i giocatori si sono accordati per un deal: Kanit si garantiva 738.000€, l’inglese Kuljinder Sidhu 640.000€, e lo statunitense Nick Petrangelo più di 592.000€. Vista la netta superiorità dello stack di Mustapha Kanit rispetto a quella dei sui due ultimi avversari, il torneo termina con Sidhu e Petrangelo che si arrendono, e Kanit che trionfa! Ecco un’immagine del nostro campione e il payout del Final Table High Roller:
Mustapha Kanit vince High Roller EPT

1 Mustapha Kanit IT 738.759€
2 Kuljinder Sidhu GB 640.000€
3 Nick Petrangelo US 592.840€
4 Niklas Astedt SE 336.700€
5 Aliaksei Boika BY 265.600€
6 Ami Barer CA 206.500€
7 Gerald Karlic AT 155.600€
8 Kevin MacPhee US 108.500€
9 Matias Jansson SE 85.900€

Luigi Curcio vince il Side Event EPT 1.100€ No Limit Turbo

L’Italia a Barcellona porta a casa anche la picca dell’Evento 67 della prima tappa European Poker Tour 12. Questa volta è Luigi Curcio (che vedete in foto) a regalarci la soddisfazione, dopo aver affrontato un evento da 245 iscritti che hanno pagato 1.100€ di buy-in. In 31 sono andati a premio, e tra questi vi era anche un altro italiano: si tratta di Giovanni Salvatore che si è fermato intorno al 20° posto intascando oltre 2.500€. Ecco allora il nostro campione che ha vinto la picca di PokerStars e oltre 50.000€, poi la Top10:
EPT Barcelona Luigi Curcio

1. Luigi Curcio (Italy) €50.260
2. Francisco Oliveira (Portugal) €33.840
3. Jose Quintas (Portugal) €23.860
4. Norbert Szecsi (Hungary) €19.340
5. Jose Carlos Garcia (Poland) €15.300
6. Andreas Chalkiadakis (Greece) €11.620
7. Matas Cimbolas (Lithuania) €8.480
8. Jacques Torbey (Lebanon) €6.200
9. Emrah Cakmak (France) €5.130
10. Tom Middleton (United Kingdom) €4.350

Danilo Patanella vince l’Ev.#68, Filippo Lazzaretto 2° all’Ev. #70

Altra picca portata da Barcellona nello stivale, da Danilo Patanella (che vedete in foto). L’Italiano ha trionfato nel “NL - Turbo Edition of EPT Main Event - 30K Stack and 15 Min Levels €300 + €30”, a cui hanno preso parte in 350. Il prizepool generato pari a €101.850 è stato diviso tra I 48 migliori players. Il nostro Danilo Patanella ha superato anche il runner-up Adrian Costin Constantin, ed ha alzato la picca che solo un European Poker Tour regala ai suoi campioni. Ecco la Top 10 di questo evento:
EPT Barcelona Event68 Danilo Patella

1. Danilo Patella (Italy) €19,850
2. Adrian Costin Constantin (Romania) €12.610
3. Peter Eichhardt (Sweden) €9.455
4. Jonas Jeschke (Germany) €7.650
5. Alvar Margets Parrilla (Spain) €6.030
6. Dominique Terzian (France) €4.605
7. Enric Puig (Spain) €3.380
8. Leif Iversen (Norway) €2.490
9. Eric Joss (Switzerland) €2.040
10. Deniz Maska (Germany) €1.710

Da segnalare il 2° posto nel “Event #70: NL - Turbo - 6 Handed €2.000 + €150” dell’EPT Barcellona 2015, di Filippo Lazzaretto. L’Italiano ha preso parte al torneo insieme ad altri 202 giocatori, ed ha chiuso al 2° posto dietro solo al campione statunitense Farid Jattin. Per Lazzaretto un premio da ben €56.080! Ecco la TOP10di questo evento con 31 posti a premio ed un prizepool da €393.820:

1. Farid Jattin (United States) €83.290
2. Filippo Lazzaretto (Italy) €56.080
3. Joao Vieira (Portugal) €39.540
4. Andrey Shatilov (Russian Federation) €32.060
5. Carlos Branco (Portugal) €25.360
6. Jeremy Ausmus (United States) €19.260
7. John Kelly (United Kingdom) €14.060
8. Didier Betito (France) €10.280
9. Francisco Correia De Oliveira (Portugal) €8.510
10. Jason Lavallee (Canada) €7.210

A premio nell’Ev.71 (NL - Hyper Turbo €100 + €20) l’italiano Niccolò Verecondi per 535€.