Only The Barracudas: Marco Girardi chipleader

Marco Girardi Chipleader del Day2 Only The Barracudas

Oggi il Day 3 Only The Barracudas 14 a Campione d’Italia, con Marco Girardi 1° dei 39 players left. Scoppiata la bolla, Salvatore Bonavena out non ITM ma in corsa al SixSixSix. Tutti i dettagli ed il video dello scoppio della bolla di seguito.

Only The Barracudas 14: registrate 986 entries

Adesso sono solo in 39, ma il totale dei giocatori di poker iscritti alla quattordicesima edizione Only The Barracudas ha toccato quota 986! L’evento in corso al Casinò di Campione d’Italia da 210 euro di buy-in, assegna adesso un montepremi complessivo da 162.590€, che viene diviso tra gli 80 migliori giocatori. I premi più bassi sono di 500€, mentre il premio più ricco in assoluto, la prima moneta, è pari a ben 29.000€ unita al desideratissimo Ticket per il Main Event WSOP 2015, che da solo vale 10.300€. Per il 2° classificato ci saranno “solo” 20.560€ senza nessun ticket, e per il 3° classificato 13.600€.

Ieri il Day 2 OTD 14: si ripartiva in 321

Ieri a Campione si è giocato il Day 2 del Main Event Only The Barracudas 14, con 321 giocatori che iniziavano la giornata dal livello di gioco numero 14 ( blinds 1.500 chips – 3.000 chips). Il chipleader era Maurizio Melara che aveva accumulato più chips degli altri players nelle quattro giornate di apertura del torneo (Only The Barracudas 14 prevedeva Day 1A, Day1B, Day1C e Day1D).

Salvatore Bonavena out senza premio ma…

Tra i “big” che ripartivano ieri in corsa per una posizione a premio c’era anche Salvatore Bonavena. Il player calabrese ripartiva con uno stack da 276.000 chips quando l’average era di 126.000 chisp, ma purtroppo non riusciva a superare la giornata di gioco e neanche a portare a casa un premio. Bonavena usciva infatti in serata nei pressi della pausa cena, ed a soli 10 giocatori prima dello scoppio della bolla. Il campione non ha comunque perso tempo e non si è scoraggiato, ma anzi si è iscritto subito al torneo SixSisxSix (666€ il buy-in, 66.600 chips per player e blinds della durata di 44/55/66 minuti).

Scoppiata la bolla: ecco il video!

Applausi in sala per lo scoppio della bolla Only The Barracudas 14. Il ruolo poco piacevole di bubbleman è toccato a Stefano Serra, giocatore eliminato all’81° posto. Di seguito il video che mostra la sala che esulta, con Cristiano Ruiu che spiega la mano dell’eliminazione:

Tra i giocatori eliminati subito dopo lo scoppio della bolla ci sono Giorgio Pienarosa 80° per 500€, la giocatrice Sara Campese 78° per il medesimo importo, come Marco Farina out 69°, Agostino Pcorario out 66° e Guido Pieri out 64°. Tra chi invece passa al Day 3, segnaliamo Daniela Parotti e Francesco Fiore.

Marco Girard chipleader allo start del Day3 di oggi

Alla fine del Day 2, dopo i 10 livelli di gioco che hanno portato a soli 39 left il field iniziale che vedeva 321 giocatori, a chiudere in testa al chipcount Only The Barracudas 14 è stato Marco Girardi che ha imbustato 2.327.000 chips. Il gioco riprende nel primo pomeriggio di oggi sui tavoli verdi del Casinò di Campione d’Italia, per andare alla ricerca dei premi più ricchi tra cui il podio da 29.000€ con il ticket per il Main Event delle World Series Of Poker 2015.