Only The Barracudas 15: vince Marco Girardi

Only The Barracudas 15 termina con la vittoria di Marco Girardi

Non c’è voluto molto ad eleggere il campione di questa edizione Only The Barracudas: dopo appena qualche ora di gioco, Marco Girardi ha trionfato sui 20 players left nel Final Table. Runner Up Novitskiy Sasha, che come anche il 3° classificato Vincenzo Pasquale, portano a casa un ticket per il Main Event WSOP Circuit.

Il Final Day più veloce della storia di OTB!

Senza dubbio Only The Barracudas rimarrà impresso per la velocità con cui si è giunti ad eleggerne il vincitore. Ieri il Final Day iniziava con 20 players left che, alle ore 13:00, tornavano in corsa per quello che era anche il Day 3 del torneo di poker live. Bisognava passare prima per la formazione del Final Table per poi decretare il campione, e pensate che alle ore 19:00, già tutto “il percorso” era concluso. Da 700 giocatori ne era rimasto solo uno, Marco Girardi.

Il Final Table vedeva Piero Monzio Compagnoni chipleader

Ripercorriamo gli eventi della giornata di Only The Barracudas 15 che, a Campione d’Italia, ha visto il trionfo di Marco Girardi. Da 20 dovevano prima ridursi ad 8 per il Final Table e così è stato. Il tavolo conclusivo iniziava dopo le eliminazioni dei players Henry Levi e Fabrizio Pilchard, rispettivamente decimo e nono classificati, in questo modo:

1 Piero Monzio Compagnoni 1.690.000 chips
2 Guido Presti 1.820.000 chips
3 Luca Dazio 5.070.000 chips
4 Cristina Debbi 2.260.000 chips
5 Rocco D’Amico 1.995.000 chips
6 Marco Girardi 1.000.000 chips
7 Vincenzo Pasquale 5.445.000 chips
8 Sasha Novitskiy 8.705.000 chips

Il chipleader d’inizio Day 3, Vincenzo Pasquale, ripartiva quindi solo al 7° posto mentre dopo di lui vi era Sasha Novitskiy. Il futuro campione era 6° e si apprestava a scalare il chipcount.

Il trionfo di Marco Girardi a Only The Barracudas 15

Rocco D’Amico era il primo eliminato del Final Table, con l’ottavo posto da 2.800€ di premio. Il noto regular di questo circuito Monzio Compagnoni lo seguiva al settimo posto per 3.800€, e Cristina Debbi si fermava sesta per 5.000€. Nel frattempo Marco Girardi che iniziava il Final Table Only The Barracudas 15 con circa 10 blinds, risaliva la vetta del chipcount e si preparava a diventare il campione, accumulando chips su chips.

Dopo l’uscita infatti di Guido Presti al 5° posto e Luca Dazio al 4°, i 3 players left si erano tutti già aggiudicati un ticket per il Main Event del WSOP Circuit che si terrà a Campione a settembre prossimo. L’Heads Up finale si è disputato dopo il 3° posto di Vincenzo Pasquale, con Sasha Novitskiy che in sole due mani “ha regalato” a Marco Girardi le sue chips. Ecco allora il payout definitivo del Final Table Only The Barracudas 15, dopo un’immagine della consegna del trofeo al vincitore Marco Girardi:

Marco Girardi Premiazione 1 Girardi Marco 25.000,00€
2 Novitskiy Sasha 14.000,00€
3 Pasquale Vincenzo 10.830,00€
4 Dazio Luca 8.000,00€
5 Presti Guido 6.700,00€
6 Debbi Cristina 5.000,00€
7 Monzio Compagnoni Pietro 3.800,00€
8 D’Amico Rocco 2.800,00€
9 Pincher Lorenzo 2.000,00€

L’edizione 16 Only The Barracudas in arrivo a Luglio!

Finisce una appuntamento con questo evento di poker live, ma l’organizzazione ci offre già nuovi orizzonti. Appuntamento con la kermesse che stazione a Campione d’Italia, dal 16 a 20 luglio prossimo. L’edizione estiva offrirà ai giocatori di poker iscritti ben 75.000 euro garantiti come montepremi, che comunque potrebbero essere ancora di più.

In questa edizione appena conclusa infatti, i 700 giocatori iscritti hanno fatto lievitare il montepremi che ha superato la cifra garantita. Cosa ci attenderà a luglio?