Italiani alle WSOP 2015: Bonavena e Di Persio al Day2 Ev.54

World Series Of Poker: gli italiani alle WSOP 2015 cosa fanno

Ultime notizie dai giocatori italiani alle WSOP 2015: Salvatore Bonavena e Matteo Di Persio al Day 2 del “$10.000 Pot Limit Omaha Championship”, e i 5 alfieri azzurri al “$3.000 No Limit Hold’em 6 Handed” tutti fuori senza premio. Assegnati altri braccialetti World Series Of Poker.

WSOP Ev.47: bracciale e $551.941 per Matt O’Donnell

Terminato il “$2.500 No Limit Hold’em”, evento 47 delle WSOP 2015 che dopo il Day 3 ha assegnato il braccialetto. Per i giocatori di poker italiani la corsa era già finita nel Day 2 con Muhamet Perati, Davide Suriano e Walter Treccarichi che avevano messo a segno 3 bandierine nella zona premio. Si ripartiva con il Final Table a 5 tra cui trovavamo Matt O’Donnell che quel braccialetto lo voleva forse più di tutti, poiché lo aveva sfiorato nel 2014 arrivando 2° al “$10.000 PLO Championship”. E questa volta invece il player USA ce l’ha fatta, eccolo infatti col suo trofeo dopo aver battuto l’israeliano Timur Margolin all’heads up:

Matt O’Donnel 1 Matt O’Donnell United States $551.941
2 Timur Margolin Israel $341.338
3 Brandon Wittmeyer United States $215.964
4 Andy Black Ireland $156.759
5 Andrew Dean United States $115.637
6 Jeff Gross United States $86.601
7 Rick Alvarado United States $65.799
8 Andre Akkari Brazil $50.658
9 Raghav Bansal India $39.508
10 Simon Deadman United Kingdom $31.216

WSOP Ev.49: Young Ji è il campione

Tra gli 815 partecipanti al “$1.500 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better”, evento 49 delle WSOP 2015, è stato Young Ji a portarsi a casa il braccialetto. Il Final Day ripartiva con 21 giocatori in corsa tra cui, Vanessa Selbst, Erik Seidel e Galen Hall ma non c’è stato niente da fare per i “big” internazionali. Dopo l’heads up con Mark Dube è stato lui ad indossare il braccialetto. Ecco allora la Top10 di questo torneo WSOP 2015:

1 Young Ji $231.102
2 Mark Dube $142.449
3 Alex Dovzhenko e $92.310
4 Connor Drinan $67.555 5 Bryce Yockey $50.171

6 Nick Polydoros $37.760
7 Doc Kegal $28.771
8 George Danzer $22.181
9 Joseph Haddad $17.284
10 Anthony Piazza $13.643

WSOP Ev.50: il “$10.000 Limit Hold’em Championship” a Ben Yu

Terminato anche il “$10.000 Limit Hold’em Championship” di queste World Series Of Poker. Tra i 117 giocatori di poker che hanno preso parte, a risultarne il vincitore è stato lo statunitense Ben Yu capace di superare tanti fuoriclasse del calibro di Justin Bonomo che partiva chipleader, ed anche di Antonhy Zinno. L’heads up disputato con Jesse Martin è durato oltre 80 mani di gioco, e si è concluso grazie ad A J di Yu contro Q 3 di Martin. Ecco la foto del campione e la Top10 del payout:

Ben Yu 1 Ben Yu $291.456
2 Jesse Martin $180.114
3 Justin Bonomo $130.480
4 Aleksandr Denisov $96.309
5 Anthony Zinno $72.377
6 Kenny Shei $55.341
7 Gabriel Nassif $43.035
8 Marco Johnson $34.027
9 Terrence Chan $27.341
10 Ian Johns $22.314

WSOP Ev.51: tutti e 5 gli italiani fuori e nessuno a premio!

Niente di buono per l’Italia, almeno nell’evento numero 51 delle WSOP 2015. Il “$3.000 No Limit Hold’em 6 Handed” che aveva visto passare al Day2 ben 5 giocatori di poker italiani, adesso non vede più nessuno di loro in corsa, e tantomeno bandierine piazzate nella zona premio. Tra i 108 players ITM troviamo anche se già out, Eugene Katchalov, Antonio Esfandiari, Joe Hachem, Martin Jacobson, Shannon Shorr, Tom Marchese ed ancora tanti altri pro, ma nessun italiano. Giuliano Bendinelli, Rocco Palumbo, Marcello Miniucchi, Massimo Mosele e Daniele Guidetti sono infatti tutti usciti prima dello scoppio della bolla! Anche Bendinelli che ripartiva in buona posizione, 43° su 285 con 88.700 chips, non è riuscito ad arrivare a premio. Ci è andato vicino Massimo Mosele che però si è fermato sei posizioni prima dello scoppio della bolla.

Ritornano in gara a Las Vegas, quando qui sarà notte, 35 players left che si contendono il bracciale di questo evento World Series Of Poker 2015. Ecco la Top10 del chipcount, dominata da uno statunitense:

1 Jason Les 854.000 chips
2 Kiryl Radzivonau 851.000 chips
3 Alexander Debus 832.000 chips
4 Stephen Chidwick 773.000 chips
5 Justin Liberto 730.000 chips
6 Cornel Cimpan 728.000 chips
7 Benjamin Vinson 702.000 chips
8 David Merrifield 654.000 chips
9 Timothy Adams 611.00 chips
10 Andrei Konopelko 579.000 chips

WSOP Ev.54: Salvatore Bonavena e Matteo Di Persio al Day 2

Al via anche il “$10.000 Pot Limit Omaha Championship” con 387 iscritti e 134 players left. Tra questi giocatori classificati al Day2 del torneo delle World Series Of Poker, troviamo Salvatore Bonavena e Matteo Di Persio alla ricerca almeno di uno dei 40 posti a premio. Ecco le loro posizioni nel chipcount:

Salvatore Bonavena è 79° su 134 players left con 63.200 chips
Matteo Di Persio è 107° su 134 players left con 41.400 chips

A fine giornata di gioco durata 10 livelli ed in cui sono usciti Daniel Negreanu, Nacho Barbero e Scott Seiver, a mantenere la leadrship è George Medrano come vedete dalla Top10 di seguito:

1 George Medrano 320.800 chips
2 Yuri Dzivielevski 256.600 chips
3 Warwick Mirzikinian 246.800 chips
4 Alexander Petersen 228.900 chips
5 Ben Tollerene 212.800 chips
6 Steven Saris 209.900 chips
7 Juan Ramirez 197.600 chips
8 Simon Trumper 196.100 chips
9 Vadzim Markushevski 184.900 chips
10 Ioannis Kontonatsios 184.800 chips