Italiani alle WSOP 2015: in 5 nell’Ev.51

World Series Of Poker: ultime da Las Vegas

Italiani in corsa alle WSOP 2015 di Las Vegas, con 5 di loro in corsa nel Day 2 del “$3.000 No Limit Hold’em 6 Handed”. Intanto Treccarichi, Suriano e Perati mettono a segno 3 bandierine nell’Ev.47 e Pescatori con Di Persio escono a mani vuoti dall’Ev.49. 3° braccialetto conquistato per Eli Elezra.

WSOP Ev.44: a Mike Gorodinsky il $50.000 Poker Player Championship

Assegnato il braccialetto d’oro del “$50.000 Poker Player Championship”, evento 44 delle WSOP 2015 che ha visto 84 iscritti pagare il buy-in da 50.000$. Si ripartiva in 6 per un Final Table che assegnava il 1° premio da ben 1.270.086$, e che vedeva aggiudicarselo il player USA Mike Gorodinsky, che metteva tra l’altro al polso il suo 2° braccialetto WSOP. Runner up Jean-Robert Bellande. Ecco allora una foto del campione ed il payout di tutti e 12 gli ITM: Mike Gorodinsky

1 Mike Gorodinsky $1.270.086
2 Jean-Robert Bellande $784.828
3 David „ODB“ Baker $514.926
4 Ben Sulsky $353.928
5 Chris Klodnicki $251.314
6 Dan Kelly $184.222
7 Jason Mercier $139.265
8 Shawn Buchanan $139.265
9 Abe Mosseri $110.073
10 Justin Smith $110.073
11 John Racener $87.010
12 Matthew Ashton $87.010

WSOP Ev.45: il trionfo di Upeshka Desilva

Terminato il “1.500 No Limit Hold’em”, Evento 45 delle WSOP 2015 che aveva visto il nostro Silvio Crisari chiudere 23° per 12.422$ di premio. A trionfare è stato lo statunitense Upeshka Desilva che ha battuto all’Heads Up l’irlandese Dara O’Kearney e che intascato 424.577$. Di seguito riportiamo la sua foto col braccialetto delle World Series Of Poker e la Top10 del payout:

Upeshka Desilva 1 Upeshka Desilva $424.577
2 Dara O’Kearney $262.502
3 John Dolan $172.752
4 Patrick Rojek $124.537
5 Ilkin Amirov $91.157
6 Bobby Moore $67.697
7 Jorden Fox $50.985
8 Vasily Tsapko a $38.920
9 Jason Koon $30.095
10 David Jackson $23.660

WSOP Ev.47: out Treccarichi, Suriano e Perati, tutti ITM

Il Day 3 dell’evento 47, il “$2.500 No Limit Hold’em”, segna l’uscita di tutti gli azzurri. Muhamet Perati, Davide Suriano e Walter Treccarichi che ripartivano tra i 41 left sono ormai fuori e nessuno di loro ha centrato il Final Table anche se hanno messo a segno le bandierine nelle zone premio. Il migliore è stato Treccarichi capace di arrivare fino al 12° posto. Ecco allora i loro risultati:

Walter Treccarichi 12° per 31.216$
Davide Suriano 21° per 16.640$
Muhamet Perati 36° per 13.839$

Rimangono adesso solo 5 players a contendersi il braccialetto:

1 Timur Margolin 5.850.000 chips
2 Matt O’Donnell 4.360.000 chips
3 Andy Black 2.100.00 chips
4 Andrew Dean 1.860.000 chips
5 Brandon Wittmeyer 1.470.000 chips

WSOP Ev.48: Eli Elezra vince il suo 3° braccialetto WSOP!

Il “$1.500 Seven Card Stud” corrispondente all’evento 48 delle WSOP 2015, assegna il terzo bracciale in carriera ad Eli Elezra, il noto professional poker player statunitense che intasca anche 112.591 $ di premio. Elezra ha giocato il Final Table con 8 player left, affrontando all’Heads Up il suo connazionale Benjamin Lazer e riuscendo a mettersi al polso il suo 3° braccialetto delle World Series Of Poker. Ecco la sua foto appena scattata sui tavoli verdi di Las Vegas e la Top10 del payout:

Eli Elezra 1 Eli Elezra United $112.591
2 Benjamin Lazer $69.532
3 Allen Cunningham $44.846
4 Gylbert Drolet $32.495
5 Kenn Wittock $23.891
6 Byron Ziebell $17.821
7 Jean Gaspard $13.486
8 Matt Grapenthien $10.352
9 Barry Bindelglass $8.060
10 Eric Buchman $8.060

WSOP Ev.49: Niente da fare per Max Pescatori

Niente da fare per Max Pescatori nel “$1.500 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better”, evento numero 49 delle WSOP 2015 che nella zona premio non vede bandierine azzurre. Il “pirata italiano” che era in gioco con il connazionale Matteo Di Persio non è tra i 21 left e il torneo prosegue senza rappresentanti italiani. A dominare è ora Galen Hall con 776.000 chips, come vedete dalla Top10 di questo evento di seguito riportata:

1 Galen Hall 776.000 chips
2 Connor Drinan 635.000 chips
3 George Danzer 612.000 chips
4 Mark Dube 444.000 chips
5 Alex Dovzhenko 400.000 chips
6 Young Ji 368.000 chips
7 Erik Seidel 338.000 chips
8 Anthony Piazza 300.000 chips
9 Prince of Docness 295.000 chips
10 Bryce Yockey 269.000 chips

WSOP Ev.51: al Day 2 passano 5 giocatori italiani

Il Day 1 del “$3.000 No Limit Hold’em 6 Handed” si chiude con 5 speranze azzurre. L’evento 51 WSOP 2015 da 1.043 iscritti e 285 superstiti per la seconda giornata di gioco, vede 5 players italiani che proseguono la corsa. A cercare una delle posizioni a premio, 108 esattamente, ci sono Giuliano Bendinelli, Rocco Palumbo, Marcello Miniucchi, Massimo Mosele e Daniele Guidetti. Ecco allora il chipcount esclusivamente azzurro per questo evento che offrirà al campione una prima moneta da 640.711$:

Giuliano Bendinelli è 43° con 88.700 chips
Rocco Palumbo è 79° con 70.900 chips
Marcello Miniucchi è 198° con 34.300 chips
Massimo Mosele è 225° con 28.000 chips
Daniele Guidetti è 258° con 18.600 chips

Attualmente domina il chipcount il tedesco Ismael Bojang con 181.900 chips, mentre le presenze note nel filed da sottolineare, sono quelle di Phil Hellmuth, Stephen Chidwick, Ami Barer, Shannon Shorr e Timothy Adams.