WPT Amsterdam: Giacomo Fundarò out 12° per 14.650€

Jason Wheeler al Final Table WPT Amsterdam, out Fundarò

Niente più speranze azzurre per l’Italia del poker in terra olandese: al World Poker Tour Amsterdam, Giacomo Fundarò ha lasciato i tavoli verdi ieri nel Day4 del Main Event. L’ultimo italiano in corsa torna a casa con 14.650€. Oggi il Final Table con Jason Wheeler già vincitore dell’High Roller WPT.

Day4 WPT Amsterdam: Giacomo Fundarò esce 12°

Era partito alla grande dominando il Day1B del Main Event WPT Amsterdam, aveva continuano la sua avventura nella parte alta del chipcount nel Day 2 e nel Day 3, ma poi non è riuscito a raggiungere il Final Table salutando i tavoli verdi nel Day 4 di ieri. Parliamo ovviamente di Giacomo Fundarò, il player siciliano che ci ha fatto sperare fino a poche ore fa, di poter vedere quel titolo World Poker Tour arrivare in Italia. Questa volta no, non sarà così però, perché Fundarò ha lasciato il torneo al 12° posto, portando comunque a casa un premio da 14.650€.

Si tratta dell’ottavo piazzamento nel circuito WPT di Fundarò, che ieri è stato eliminato con questa mano: i suoi 10 7 sembravano aiutato dal board che mostrava un flop con 10 8 6, ma venivano annientati dal turn e dal river, che offrivano una Q a Aki Pyysing che già ne aveva un’altra in mano.

Al Final Table passa Jason Wheeler, vincitore High Roller

Ieri ripartivano in 16 e terminavano in 6: out dal Day4 Main Event WPT Amsterdam 2015 oltre a Fundarò, anche altri 9 tra cui sottolineiamo Sorel Mizzi, il canadese 4° nella All Time Money List del suo paese, che aggiungeva 14.650€ alle sue vincite che superano gli oltre 11 milioni di dollari solo sui tavoli live.

Tra coloro che invece passavano il turno al Final Table in programma oggi, c’è uno scatenato Jason Wheeler: lo statunitense dopo aver vinto 125.000€ nell’High Roller WPT Amsterdam, adesso punta anche al titolo di campione del Main Event.

Steve Warburton chipleader dei 6 left al Main Event WPT Amsterdam

Le ultime due eliminazioni prima della formazione del Final Table sono state quelle di Aki Pyysing fermatosi all’8° posto, e quella di Pim van Riet, bubbleman del primo Final Table World Poker Tour olandese eliminato da Joep van den Bijgaart con AA. A riprendere oggi in prima posizione nel chipcount, troviamo invece Steve Warburton con 2.810.000 chips (quando lo stack medio è di 1.705.000 chips). Ecco allora i giocatori che dalle 14:00 di oggi tornano per contendersi titolo WPT e rispettivo 1° premio da 215.000€:

Seat 1: Jason Wheeler, 1.095.000 chips
Seat 2: Fredrik Andersson, 2.195.000 chips
Seat 3: Kees van Brugge, 1.270,000 chips
Seat 4: Joep van den Bijgaart, 1.650.000 chips
Seat 5: Farid Yachou, 1.195.000 chips
Seat 6: Steve Warburton, 2.810.000 chips

I premi da assegnare oggi nel Final Table WPT Amsterdam a 6

1 215.000€
2 150.000€
3 90.000€
4 68.000€
5 51.000€
6 41.260€