Main Event EPT Grand Final Montecarlo 2015 a Adrian Mateos

EPT Grand Final: 6° Sammartino nell’High Roller, a Mateos il Main Event

Si è chiuso con la vittoria del ventenne Adrian Mateos il Final Table del Main Event EPT Grand Final Montecarlo 2015, dove Ole Schemion si è fermato solamente sesto. Un altro risultato è stato messo a segno invece da Dario Sammartino, che nell’High Roller European Poker Tour da 25.500€ di buy-in, si è fermato 6°.

Main Event EPT Grand Final: vince lo spagnolo Adrian Mateos

Ad appena venti anni, il giovane spagnolo Adrian Mateos ha alzato la picca del Main Event EPT Grand Final Montecarlo 2015: è lui il campione dell’evento di PokerStars che metteva in palio una prima moneta da 1.082.000 euro! Non si tratta certo, nonostante l’età, di un giocatore alle prime armi: Mateos ha già vinto un braccialetto delle World Series Of Poker Europe, ha già conquistato un podio nel tour della sua nazione, l’Estrellas Poker Tour, ed adesso ha aggiunto un trofeo dell’EPT! Se Adrian Mateos dovesse vincere anche una tappa del World Poker Tour (WPT), sarebbe uno dei pochi players a realizzare il “Triple Crown”.

Niente da fare per i due giocatori di poker più noti del Final Table EPT di ieri, parliamo di Ole Schemion e Johnny Lodden che alle 13:00 di ieri tornavano in corsa a Montecarlo. Il tedesco è stato il primo player out del Final Table European Poker Tour: per Ole Schemion quindi 233.500€ del 6° posto, dopo esser stato “buttato fuori” da Mateos. Johnny Lodden che partiva 6°, riusciva invece a raggiungere il 4° posto del torneo di PokerStars intascando 379.000€ dopo aver perso le sue ultime chips contro Muhyedine Fares. Ecco allora il payout del Final Table Main Event EPT Grand Final Montecarlo 2015, vinto dallo spagnolo Adrian Mateos, e dove non sono stati fatti deal:

1 Adrian Mateos, Spain, €1.082.000
2 Muyedine Fares, Senegal, €679.000
3 Hady El Asmar, Lebanon, €486.000
4 Johnny Lodden, Norway, €379.000
5 Jose Carlos Garcia, Poland, €297.250
6 Ole Schemion, Germany, €233.500

Dario Sammartino 6° nell’High Roller: per lui €257.400

dario sammartino final table high roller Altro importate risultato messo a segno da Dario Sammartino, ormai esperto ed appassionato di High Roller. Nell’ultimo High Roller di questa finalissima European Poker Tour, Sammartino aveva conquistato un posto al Final Day che si disputava ieri.

Ripartiva 3° nel chipcount ma doveva accontentarsi di un 6° posto il nostro connazionale: durante il livello di gioco numero 26, quando si giocava con bui 30.000/60.000 ante 10.000, ad eliminarlo è stato il futuro campione Charlie Carrel che grazie ad una coppia di 8 ha avuto la meglio sui K 10 suited di Dario Sammartino. Per l’azzurro comunque 257.400 euro di premio, che messo insieme agli altri importi vinti in questo EPT Grand Final, arrivano al milione di euro! A vincere il primo premio da 1.114.000€, superando il field formato da 215 entries che pagando 25.500€ di buy-in l’uno hanno portato il montepremi a quota €5.267.500, è stato Charlie Carrel dopo aver battuto il runner up Imad Derwiche. Ecco allora il risultato del Final Table ad 8:

1. Charlie Carrel, €1.114.000
2. Imad Derwiche, €750.000
3. Steve O'Dwyer, €528.700
4. Andrey Andreev, €428.700
5. Max Altergott, €339.100
6. Dario Sammartino, €257.400
7. Jeremy Ausmus, €188.000
8. Dan Smith, €137.400