Si chiude l’EPT 11, tante novità per la nuova stagione

EPT 11: a Montecarlo il Grand Final, poi si riparte ad agosto

Con il Grand Final della stagione 11 dell’European Poker Tour messo in programma a maggio ed a Montecarlo, si inizia già a parlare di come sarà la stagione seguente e ci si chiede se ci saranno novità interessanti.

La stagione 11 dell’EPT si chiude a Montecarlo

Come ogni stagione dell’European Poker Tour anche quella in corso, l’undicesima, ha organizzato un Grand Final degno nota. Ancora una volta si giocherà a Montecarlo per celebrare la tappa finale del circuito firmato PokerStars. I tavoli verdi nel casinò di Montecarlo si aprono il 28 aprile per proseguire poi fino all’8 maggio, proprio come vi abbiamo anticipato nel nostro calendario dei tornei di poker live di aprile 2015. L’8 del prossimo mese terminerà così la kermesse, e in s’inizierà a guardare al futuro, pensando ai prossimi eventi EPT, quelli della stagione 12.

I principali eventi dell’ultima tappa European Poker Tour 11

Prima di passare a vedere cosa ci potrebbe attendere o no nell’imminente prossima stagione EPT, vediamo cosa ci aspetta invece a Montecarlo, dove PokerStars ha preparato una kermesse che senza dubbio richiamerà tantissimi giocatori di poker da ogni dove. Il Grand Final EPT stagione 11, sarà contornato dai tavoli verdi delle France Poker Series – FPS - (sempre firmate PokerStars) con Main Event da 1.100€, che comprenderanno anche un High Roller da 2.200€ di buy-in. Ci sarà poi anche la France Poker Series Monaco Cup da 330€ di buy-in, un Super Hogh Roller EPT da 100.000€ di buy-in che si aggiunge al Main Event EPT Montecarlo da 10.600€ di buy-in e a due High Roller, uno da 50.000€ di buy-in ed uno da 25.000€ di buy-in.

La stagione 12 dell’EPT riserverà delle sorprese?

Quali cambiamenti o sorprese ci potrebbe riservare l’European Poker Tour nella sua dodicesima stagione? Senza dubbio potrebbero esserci dei cambiamenti nella scelta delle tappe, e quindi delle città nelle quali si fermerà.

L’EPT 12 non si fermerà a Deauville, in Normandia, dove invece ha fatto tappa nelle precedenti edizioni. In discussione anche le tappe di Londra e Berlino, sempre per il medesimo motivo della tappa di Deauville: la pressione fiscale in queste città rispetto ad altre. Amsterdam ed Amburgo potrebbero invece essere inserite nella stagione 12 dell’EPT, mentre è ormai certa la primissima tappa della muova stagione. L’EPT 12 riparte dal 19 al 30 agosto in Spagna, a Barcellona esattamente, dove sarà affiancata come di consueto, all’Estrellas Poker Tour.