A Saint Vincent apre la PokerStars card room

PokerStars e Pagano Events insieme al Casino di Saint Vincent

Ad aprile il Casinò di Saint Vincent offrirà tantissime occasioni di divertimento nelle sue sale, ed una interessante novità per tutti i poker player che conoscono l’importanza del marchio PokerStars. Con la fine del mese, al Casinò De la Vallee si aprirà la nuova stagione IPT, e con essa vi sarà la nuova card room di PokerStars.

Il Casinò di Saint Vincent non delude mai: tante iniziative

Se c’è una casa da gioco italiana che punta a non deludere mai i suoi visitatori, ed a offrire costantemente una serie di iniziative all’avanguardia, quella è senza dubbio la struttura di Saint Vincent. Con il nuovo mese entrato oggi, il Casino De la Vallee offre una serie di interessanti eventi, e poi anche una nuova card room che vede la collaborazione di Pagano Events e del leader del poker, PokerStars.

Per quanto riguarda gli eventi del nuovo mese, a Saint Vincent troverete i già consolidati incontri di Chemin De Fer con una gara in programma poi a giugno, il Poker Cash Game, i tornei settimanali di Texas Hold’em ed il Poker Welcome (iniziative dedicate ai poker player), il 1° torneo di Roulette Francese e molto altro compreso il Mini IPT che ritorna alla sua struttura originale.

A fine aprile anche il Mini IPT e la nuova stagione IPT

Proprio da Saint Vincent e dal Casinò De la Vallee, partirà questo mese il Mini IPT e poi di seguito la nuova stagione IPT. Dal 23 al 28 aprile è in programma il Mini IPT, che per l’occasione ritorna alla struttura originale (3 Day 1 con possibilità di re-entry), e propone anche un montepremi garantito da ben 100.000€. Sarà proprio durante questo evento del panorama pokeristico azzurro, che al Casinò di Saint Vincent verrà inaugurata la nuova card room che vede anche la firma di Pagano Events e PokerStars!

La poker room di Saint Vincent sarà presto “firmata” PokerStars

E’ stato reso noto durante l’EPT Malta, ma verrà ufficializzato a Saint Vincent con l’inizio del Mini IPT, il legame che adesso in poi sancisce l’unione della casa da gioco con PokerStars. Si tratta di una partnership tra i due operatori del gioco, che sembra esser stato molto voluta da entrambe le parti, e che vuole puntare a far diventare il Casinò De la Vallee, un punto di ritrovo per tutti i giocatori di poker italiani.

L’unione è merito anche della Pagano Events, società leader nella gestione degli eventi di poker che collabora con PokerStars e che ha contribuiti alla nascita della room sponsorizzata dal prestigioso operatore. Nella card room firmata PokerStars che deve essere ancora inaugurata, tra l’altro è già possibile disputare satelliti di poker live per aggiudicarsi i ticket del valore di 330€ l’uno, pario al buy-in mini IPT.