IPO 18: Vincenzo De Rosa domina il Day 1B, oggi Day 2

Italian Poker open: oggi il Day 2 IPO 18

Oltre mille giocatori di poker hanno affollato ieri il casinò di Campione d’Italia per il Day 1 B dell’IPO 18: a chiudere la giornata di gioco da chipleader è stato Vincenzo De Rosa che ha imbustato 342.000 chips. Annunciato il payout, con una prima moneta da 200.000€ per questa tappa Italian Poker Open.

1.003 iscritti al Day 1B IPO 18

Come ormai era chiaro sin da l Day 1A, ieri le sale del Casinò di Campione si sono riempite i giocatori di poker impazienti di partecipare alla diciottesima edizione dell’Italian Poker Open. Se infatti il Day 1 A aveva visto oltre 700 iscritti, ieri il Day 1 B ha visto superare la soglia delle mille entries. Il totale dei buy-in da 500€ pagati per il Main Event IPO 18 sono stati esattamente 1.708, confermando così ancora una volta l’importanza di questo evento nel panorama pokeristico azzurro e non.

150 giocatori ITM, primo premio da 200.000€

Tanta affluenza ha fatto ovviamente lievitare il montepremi, e ieri con la chiusura delle iscrizioni è stato reso noto il payout di questo evento dell’Italian Poker Open. A mettere una bandierina nella zona premio, insomma a tornare a casa con qualcosa in tasca, saranno ben 150 giocatori di poker. Il numero uno di questo torneo metterà le mani sulla moneta più ricca, quella da 200.000 € che è anche ovviamente la più ambita. Ecco allora tutti i premi in palio adesso nell’IPO 18:

1° 200.000€
2° 115.000€
3° 70.000€
4° 48.000€
5° 32.280€
6° 21.000€
7° 15.000€
8° 11.000€
9° 9.000€
10/12° 7.000€
13/15° 5.500€
16/20° 4.050€
21/30° 3.150€
31/40° 2.650€
41/60° 2.250€
61/80° 1.850€
81/100° 1.550€
101/120° 1.300€
121/150° 1.050€

Oggi il Day 2 con 705 players left: in gara Dario Minieri

Appuntamento alle 14:00 di oggi per lo start del Day 2 Main Event IPO 18, quando al Casinò di Campione d’Italia torneranno in gara 705 giocatori. In 286 arrivano dal Day 1A, mentre i restanti 419 arrivano dal Day 1 B di ieri.

Tra i pro che abbiamo visto ieri seduti sui tavoli verdi vi erano tantissimi big come Dario Minieri che ha passato il turno, poi abbiamo visto Sergio Castelluccio, e con loro anche i colleghi Aldo Zambruno, Claudio Rinaldi, Maurizio Musso, Gabriele Lepore, Federico Cipollini, Carlo Savinelli, Andrea Benelli, Gianluca Trebbi, Alessandro Meoni, Francesca Pacini e Claudio Di Giacomo.

Vincenzo Derosa chipleader del Day 1B IPO 18

A chiudere in testa al chipcount del Day 1 B Italian Poker Open, è stato il player Vincenzo De Rosa che ha imbustato 341.000 chips. Lui e gli altri players left ripartono oggi dal livello di gioco con 1.000/2.000 ante 200, quando lo stack medio sarà di circa 97.000 chips.

Dietro a Vincenzo De Rosa troviamo Francesco Caruso con 301.600 chips, mentre nel chipcount generale (del Day 1A e Day 1B IPO 18), spicca anche il nome di Massimo Ciceri, chipleader del primissimo giorno di gioco che ha imbustato più di 400.000 chips.