Battista Tocco chiude 1° il Day 2 Mini IPT Saint Vincent

Il Mini IPT Saint Vincent 2015 è arrivato al Day 3 in programma nel primo pomeriggio di oggi: in 70 ormai tutti a premio tornano per cercare di entrare nella storia del torneo conquistando il 1° posto da 50.000€. A dominare ora l’evento firmato PokerStars e Pagano Events è Battista Tocco, in corsa anche Salvatore Bonavena.

La prima tappa del Mini IPT segna 775 entries e supera il GTD

A Saint Vincent il Mini IPT ha richiamato tanti giocatori nelle sale del Casinò De La Vallee. La prima tappa della nuova stagione ha visto infatti 775 giocatori pagare i 330 euro di buy-in nei 4 differenti Day 1 che si sono svolti. Tanta affluenza ha fatto ovviamente lievitare il prizepool, che non solo ha superato i 100.000€ garantiti dall’organizzazione del torneo, ma li ha addirittura raddoppiati. 225.525€ è quanto hanno già iniziato a spartirsi i giocatori di poker a premio in questo Mini IPT Saint Vincent, 72 sono esattamente coloro che tornano a casa con un premio.

Ieri il Day 2: scoppiata la bolla

Alle 14:00 di ieri si ricominciava a giocare dal livello 400-800 ante 75 chips e con average 53.800 chips. Momento fatidico e tanto atteso è stato quello dello scoppio della bolla, con Alberto Spigolon che è stato il bubble man del torneo di PokerStars. A Spigolon è toccato il 73° posto del Mini IPT Saint Vincent 2015, il primo non a premio.

Tra gli altri giocatori di poker che avevano lasciato i tavoli verdi nel Day 2 senza portare a casa nulla, segnaliamo Juri Mereu, Manlio Iemina, Antonio Scalzi e Stefano Mura.

Nel Day 3 di oggi anche Salvatore Bonavena tra i 70 left

Continua l’avventura di Salvatore Bonavena al Mini IPT Saint Vincent 2015: anche se è nella parte più bassa del chipcount, il calabrese è ormai a premio. Bonavena riparte oggi 69° con 41.000 chips avanti solo a Thierri Boucher con 28.000 chips.

Tra i giocatori che ritroveremo oggi segnaliamo anche Federico Piroddi già vincitore di un Mini IPT nel 2013, poi Enrico Mosca e Giovanni Salvatore. I primi due giocatori ITM del Mini IPT Saint Vincent 2015, e già out dunque, sono invece Andrea Piazza 72° per 350€ e Lorenzo Rosso 71° con il medesimo premio.

Battista Tocco chipleader alla conclusione del Day 2

A chiudere in testa ai 70 sopravvissuti del Mini IPT Saint Vincent 2015, ormai tutti a premio, è stato Battista Tocco che ha imbustato 850.000 chips. Di seguito riportiamo il chipcount completo allo start del Day 2 Mini IPT Saint Vincent 2015:

1 BATTISTA TOCCO - 852.000 chips
2 ELVINAS BERNATAVICIUS - 641.000 chips
3 ALEXANDER NOVITSKIY - 625.000 chips
4 FORTUNATO FESTA - 533.000 chips
5 FRANCESCA CIAPANI - 532.000 chips
6 GIUSEPPE SCROPPO - 528.000 chips
7 ERVIN GJINI - 513.000 chips
8 LUIGI COLLACCHIONI - 505.000 chips
9 CESARE POGGI - 485.000 chips
10 DIEGO FURLANETTO - 476.000 chips
11 ROBERTO MAZZAFERRO - 451.000 chips
12 SAMIDIN ZYBERI - 440.000 chips
13 MILIAUSKAS MARTYNAS - 416.000 chips
14 FRANCESCO LIGUORI - 406.000 chips
15 WALTER BARBINI - 402.000 chips
16 SAMANTA VISALLI - 390.000 chips
17 ETTORE NAZZARI - 377.000 chips
18 CARLO CHIARIELLO - 376.000 chips
19 CRISTIANO BORMOLINI - 357.000 chips
20 ROSARIO FONDACARO - 356.000 chips
21 LORENZO FEDELI - 355.000 chips
22 GAETAN CAUCHY - 340.000 chips
23 FEDERICO PIRODDI - 331.000 chips
24 SALVATORE AUGERI - 322.000 chips
25 ALESSANDRO PAGLIUSO - 320.000 chips
26 LIVIO TERMIGNON - 296.000 chips
27 RICCARDO PISANO - 285.000 chips
28 GIOVANNI SALVATORE - 265.000 chips
29 AMAR RESO - 262.000 chips
30 ENRICO CASTALDI - 246.000 chips
31 CARLO LEGGIO - 242.000 chips
32 THOMAS ANSELMETTI - 242.000 chips
33 ALBERTO MENGOZZI - 241.000 chips
34 ROBERTO ROBERTI - 225.000 chips
35 ENRICO CAPELLO - 224.000 chips
36 ULISSE NASSO - 219.000 chips
37 CHRSTOPHE BROWN - 218.000 chips
38 ROCH ROBERT GENOUD - 213.000 chips
39 ELIOS GUALDI - 202.000 chips
40 FRANCESCO LIZZARI - 202.000 chips
41 JEAN MARC BELLINI - 200.000 chips
42 ANDREA SASSARINI - 192.000 chips
43 VINCENZO D AMATO - 180.000 chips
44 NAIYANA SUKJIT - 176.000 chips
45 GIORGIO MARTINI - 175.000 chips
46 CATALDO VALLETTA - 164.000 chips
47 ALESSANDRO GIORDANO - 154.000 chips
48 YVES MICHEL BRUNA - 154.000 chips
49 ALESSIO GOBBIN - 153.000 chips
50 GIUSEPPE PIOVANO - 152.000 chips
51 MARCO PIOSSO - 149.000 chips
52 SAMIR FREDERIC OUKARA - 147.000 chips
53 FLAVIANO CAMMISULI - 145.000 chips
54 FRANCESCO CASTROVILLI - 142.000 chips
55 MARIA ROXANA BULGAGIO - 134.000 chips
56 ANTONELLO ALBANESE - 130.000 chips
57 EZIO CARAZZATO - 126.000 chips
58 MAURIZIO RASIA - 118.000 chips
59 ALESSANDRO TIOZZO - 115.000 chips
60 MAURO GIUSEPPE MACCIOTTA - 106.000 chips
61 GIUSEPPE MANCINI - 102.000 chips
62 ANDREA DEIOLA - 100.000 chips
63 EDDY BENDER - 88.000 chips
64 LEONARDO AMATO - 84.000 chips
65 ENRICO MOSCA - 81.000 chips
66 ADRIANO TAGLIABUE - 69.000 chips
67 BIAGIO MORCIANO - 69.000 chips
68 FRANCESCO FRANCO - 67.000 chips
69 SALVATORE BONAVENA - 41.000 chips
70 THIERRY BOUCHER - 28.000 chips

Ecco invece il Pay out che deve essere assegnato al Mini IPT

1. €50.000
2. €32.000
3. €17.500
4. €13.000
5. €10.500
6. €8.500
7. €6.500
8. €5.000
9. €4.005
10-11. €3.300
12-13. €2.900
14-15. €2.500
16-17. €2.100
18-20. €1.800
21-23. €1.500
24-27. €1.300
28-31. €1.100
32-39. €950
40-55. €800
56-70. €700