L’European Poker Sport a George Markowitz, Savinelli 11°

George Markowitz è il campione dell’European Poker Sport

Si è concluso il primo evento European Poker Sport, che ha incoronato campione della tappa al Casinò Perla di Nova Gorica, il giocatore austriaco George Markowitz. Runner up Giuseppe Di Stasio, mentre Carlo Savinelli si è fermato solamente all’11° posto.

Si ripartiva in 26 per una corsa al Final Table ESP

Il Final Day del Main Event European Poker Sport, riprendeva ieri con 26 giocatori ancora in corsa per il titolo di campione della tappa che rimarrà comunque nella storia del nuovo circuito. Al Perla si è disputato l’appuntamento numero uno in assoluto, un torneo che ha composto parte del palinsesto del calendario degli eventi di poker live di marzo 2015, e che potrebbe inaugurare una lunga serie di altrettanti tornei siglati European Poker Sport.

Ritornando alla giornata di gioco ieri, il Main Event ESP ripartiva alle 14:00 di ieri con Gianfranco Iaculli chipleader e l’obiettivo per tutti, di centrare un Final Table che, quando passava da 10 ad 8 players left, vedeva l’occhio delle telecamere puntate sui finalisti.

Carlo Savinelli si ferma 11° per 2.600€

Tra i primi players out della giornata vi sono stati Claudio Di Giacomo 26° per 1.350€, il rumeno Adrian Lovin 25° per 1.350€, e poi ancora Vincenzo di Mauro 22° per 1.350€, Vito Geruzzi 18° per 1.700€ e Giuseppe Argentiero 15° per 2.100€. Più di tutti ha lasciato l’amaro in bocca l’eliminazione di Carlo Savinelli, giocatore di poker professionista che ieri ripartiva nel Final Day ESP addirittura in terza posizione. Per lui nulla da fare, e comunque con un buon 11° posto sulle 393 entries registate, Savinelli ha sfiorato il Final Table. A decretare la sua uscita la mano proprio il futuro vincitore, l’austriaco Markowitz che con A K suited ha chiamato Q Q di Savinelli, ed ha poi trovato un board favorevole con 5 8 8 K 4.

Final Table Eureopean Poker Sport

Ecco chi erano i 10 finalisti del Main Event Eureopean Poker Sport, che partivano al tavolo conclusivo dal livello 26, 30.000-60.000 ante 5.000. Ve lo proponiamo in foto, si tratta di Gianfranco Iaculli che era nuovamente chipleader, e poi dell’austriaco Georg Markowitz, di Francesco Montini e Francesco Perrupato, del serbo Milan Milovanovic, di Giuseppe Di Stasio, Gerardo Ferrara, Federico Petruzzelli e Maurizio Migliorini. Fianl Table EPS

Il campione è l'austriaco Markowitz, Runner-up Giuseppe Di Stasio

Il primo eliminato del Final Table Eureopean Poker Sport ad 8, quello ripreso dalle telecamere, è stato Milan Milovanovic: uscito subito dopo il break per mano di Iaculli, Milovanovic ha intascato un premio di 4.500€. 7° classificato invece Francesco Perrupato, mentre al 6° posto si è fermato Gianfranco Iaculli il chipleader iniziale. Per lui 8.000 euro dopo aver cercato il raddoppio con K K in mano e aver trovato Ferrara con 4 4 ed un altro 4 al board. Dopo l’uscita di Francesco Montini, è stato il turno di Gerardo Ferrara e poi ancora di Luca Pazzaglini che ha lasciato la scena al testa a testa. Tra l'austriaco Georg Markowitz e il runner-up Giuseppe Di Stasio è stato l’austriaco a strappare il titolo all’italiano: con A 2 Markowitz contro 4 9 di Di Stasio, il board decreta una scala per Markowitz che diventa il campione! Di seguito l’epilogo del Final Table Eureopean Poker Sport:
1. Georg Markowitz 45.000€
2. Giuseppe Di Stasio 23.000€
3. Luca Pazzaglini 15.000€
4. Gerardo Ferrara 12.000€
5. Francesco Montini 10.000€
6. Gianfranco Iaculli 8.000€
7. Francesco Perrupato 6.000€
8. Milan Milovanovic 4.500€
9. Federico Petruzzelli 3.257€