ISOP DEX 7: trionfo di Antonino Calabrò

Italian Series Of Poker: Antonino Calabrò vince le ISOP DEX 7

E’ Antonino Calabrò il campione delle ISOP DEX 7, che si porta a casa la prima moneta del torneo pari a 17.909€. Chiude in seconda posizione Mattia Furlan, chipleader iniziale e runner up del vincitore. Di seguito i dettagli della giornata di gioco a San Marino.

Niente bis per Mattia Furlan!

Svanisce il sogno di compiere un’impresa storica alle Italian Series Of Poker per Mattia Furlan, il giocatore di poker che a luglio 2014 aveva vinto le ISOP DEX, e che in questa edizione del torneo era giunto fino al Final Day partendo addirittura chipleader. Per lui nessun bis, anche se ci è andato veramente vicino con il 2° posto conquistato, dietro solo al campione Antonino Calabrò.

Ecco i giocatori del Final Table ISOP DEX 7

Si ripartiva in 16 per conquistare prima una sedia al Final Table ISOP DEX 7, poi direttamente la vetta del torneo. A sedersi all’ambìto tavolo conclusivo, trovavamo Jessy Chiarlitti (Seat 1-1.050.000 chips), Domenico Postiglione (Seat 2-2.065.000 chips), Mattia Furlan (Seat 3-1.745.000 chips), Luigi Astrini (Seat 4-905.000 chips), Lorenc Puka (Seat 5-1.130.000 chips), Antonio Calabrò (Seat 6-4.910.000 chips), Lucio Gentili (Seat 7-3.140.000 chips) e Giuliano Corvaglia (Seat 8-3.675.000 chips). Di seguito l’immagine del Final Table ISOP DEX 7: Final Table ISOP DEX 7

Sul gradino più basso del podio Domenico Postigione

Primo player out del Final Table ISOP DEX 7 è stato Lorenc Puka eliminato da Calabrò, seguito poi da Luigi Astrini 7° eliminato in una mano a 3 da Mattia Furlan che chiude in set di 7. Le Italian Series Of Poker 7 sono poi terminate per Jessy Chiarlitti che ha cercato il raddoppio con i suoi 6 6 contro T T di Giuliano Corvaglia ma che non è stato aiutato dal board. 5° posto ISOP DEX 7 per Lucio Gentili mandato a casa da Furlan, e 4° scalino per Giuliano Corvaglia.

Sulla parte più bassa del podio delle ISOP DEX 7, si è fermato invece Postigione. Questa la mano che ha decretato l’uscita di Postiglione ed il passaggio al testa a testa (quando si giocava Blind 120.000 - 240.000 ante 30.000): da piccolo buio Postiglione pusha 4.000.000 con A 9 suited, da grande buio Mattia Furlan chiama per poco meno girando A 8, il board è 7 4 2 6 5.

Antonio Calabrò vince le ISOP DEX 7

Il testa a testa finale vedeva Calabrò con 10.100.000 chips verso Furlan con 8.400.000 chips ed un heads up relativamente breve che chiudeva la settima tappa delle Italian Series Of Poker Deep Experience con la vittoria di Antonio Calabrò. La mano decisiva vedeva i due si trovano ai resti sul flop 8 3 4 e Furlan con K Q suited contro 8 7 di Calabrò. 3 al turbe e 2 al river chiudono ogni speranza per Furlan e Calabrò è ufficialmente il vincitore! Nella foto i 3 players sul podio delle ISOP DEX 7: 3 finalisti ISOP DEX7

Classifica finale ISOP DEX 7

1 - Antonino Calabrò 17.909€
2 - Mattia Furlan 9.587€
3 - Domenico Postiglione 5.752€
4 - Giuliano Corvaglia 4.474€
5 - Lucio Gentili 3.515€
6 - Jessy Chiarlitti 2.876€
7 - Luigi Astrini 2.237€
8 - Lorenc Puka 1.597€
9 - Giuseppe Tedeschi 1.278€
10 - Alessandro Gherardi 1.278€
11 - Maurizio Fraternale 1.086€
12 - Massimiliano Pesce 1.086€
13 - Sandrino Grassi 958€
14 - Paolo Agriman 958€
15 - Giorgio Cappelletti 830€
16 - Vincenzo Roca 830€
17 - Rifat Sopi 703€
18 - Giorgio Di Scala 703€
19 - Antonino Brando 703€
20 - Marco Paiano 703€
21 - Andrea Digiovanni 639€
22 - Lamberto Collina 639€
23 - Monteleone Tino 639€
24 - Giovanni Di Persio 639€
25 - Alvaro Varani 575€
26 - Mattia Baldelli 575€
27 - Andrea Piazza 575€
28 - Giovanni Wang 575€