Simone Meloni 1° nel Final Day ISOP DEX 6, 19 left

Simone Meloni è il chipleader tra i 19 superstiti ISOP DEX 6

Oggi a Nova Gorica si gioca il Final Day delle Italian Series Of Poker tappa 6. Dopo i tre Day 1 ed il Day 2 giocatosi ieri, rimangono solo 19 players left su 301 entries registrate. Chipleader è Simone Meloni con 2.650.000 chips. L’ISOP DEX 6 ha già assegnato parte dei 31 ITM, ed oggi è pronto a regalare 20.000€ al suo vincitore.

Oltre 300 entries all’ISOP DEX 6

Si sono giocati tre differenti Day 1 nel torneo deep da 270€ + 30€ di buy-in, stack 70.000 chips, livelli di gioco da 40, 50, 60 e 75 minuti. In totale l’evento ancora in corso al Casinò Perla ha registrato 301 entries, numero che arriva sommando gli 80 players registrati nel Day 1 A, ai 137 del Day 1B ed agli altri 84 del Day 1C.

Francesco Napoli domina il Day 1B, Marco Iobi il Day1C

Prima di arrivare a ridurre il numero di players ed allo scoppio della bolla avvenuto ieri nel Day 2, le ISOP DEX 6 hanno visto due giocatori emergere dal gruppo. Per primo si tratta di Francesco Napoli chipleader del Day 1B che ha chiuso in ampio vantaggio rispetto agli altri player (di seguito l’immagine)
Francesco Napoli primo Day1B Inoltre nella stessa giornata di gioco, poco più tardi del Day 1B ISOP DEX 6 si è svolto anche il Day 1C, che ha visto Marco Iobi chipleader dei 48 giocatori che hanno superato il suo turno (di seguito la sua foto). Da segnalare che nel Day 1C è uscito di scena Andrea Benelli contro Enrico Buzzanca. Marco Ioby primo nel Day1C

Day 2 ISOP: start in 168, out Mura, Virciglio e Della Penna

Ieri il Day 2 della tappa slovena delle Italian Series Of Poker partiva con 168 giocatori ancora in corsa, tutti in arrivo dai vari Day1. Si ripartiva al 12° livello di gioco che vedeva i blind 1.200 -2.400 ante 300. Prima dell’inizio dei tavoli verdi, le ISOP Deep Experience premiavano con un trofeo a forma di statuetta, attraverso il patron Giangia Marelli, Cristian Bonavita primo nell’attuale classifica Palyer Of The Year ISOP e vincitore del DEX 5.

Subito dopo la pausa cena è uscito di scena Stefano Mura, vincitore della Premier Poker Cup di febbraio 2014, e ieri rimasto short con 170.000 chips. Ad eliminarlo è stato Andrea Rogazione con A K che ha battuto A 10 di Mura.

Fuori nel Day 2 delle ISOP DEX 6 anche altri giocatori noti nel panorama pokeristico azzurro, come Paolino Virciglio vincitore di Gli Assi di PokerClub di settembre 2014, Paolo Della Penna campione della Poker Champions League 2012 ed ancora Maurizio Sepede, Andrea Vinci, Roberto Roberti e Giacomo Spataro. Per nessuno i loro un premio da portare a casa.

Annunciato il payout: 31 ITM e 20.000€ al numero 1

Nel Day 2 è stato anche comunicato il payout ufficiale del torneo Italian Series Of Poker. Per 31 giocatori di poker le ISOP DEX 6 ha assegnato e deve ancora assegnare i suoi premi. Al campione dell’evento sono stati destinati 20.000€. Ecco di seguito il payout ufficiale completo:

1° - 20.000€
2° - 11.700€
3° - 7.100€
4° - 5.143€
5° - 3.900€
6° - 3.100€
7° - 2.500€
8° - 2.000€
9° - 1.650€
10° - 1.350€
11°/12° - 1.150€
13° - 14° - 1.025€
15°/16° - 925€
17°/18° - 825€
19°/20° - 750€
21°/25° - 675€
26°/31° - 600€

Fabio Angellotti bubbleman ISOP DEX 6

Al momento “clou” dello scoppio della bolla ISOP DEX 6, sono usciti contemporaneamente Alessandro Nannini e Francesco Lo Faso: questo ha fatto si che in base alle regole della poker room del Casinò Perla, il ruolo di bubbleman toccasse al 33° uscito Fabio Angellotti. I due players Nannini e Lo Fasi, si sono divisi automaticamente i 600€ del 31° posto.

Simone Meloni chipleader: i 19 left al Final Day

E’ stato Simone Meloni ad imbustare più chips di tutti, chiudendo a quota 2.650.000 chips. Oggi Meloni ripartirà alle 14:00 con gli altri 18 finalisti che si dovranno prima contendere una sedia per il Final Table, poi il podio che vale ben 20.000€. Ecco di seguito il chipcpount di tutti i superstiti ISOP DEX 6 che ritornano per il Final Day con il TV Table da 8:

MELONI SIMONE 2.650.000 chips
ZARIĆ DRAGAN 2.490.000 chips
BRAVIN DAVID 1.965.000 chips
NAPOLI FRANCESCO 1.395.000 chips
SCHIANO LUIGI 1.250.000 chips
GUZZETTA CASTRENZE 1.240.000 chips
RUDOVA LYUDMILA VLADIMIROVNA 1.135.000 chips
BUZZANCA ENRICO 1.025.000 chips
BIAGIOLI PABLO 1.020.000 chips
ASTRINI LUIGI 975.000 chips
SCATTOLIN LORIS 925.000 chips
MONFERA' MAURO 895.000 chips
ESPOSITO ENRICO 775.000 chips
FUZZI MATTEO GUIDO 735.000 chips
BAUMAN GREGOR 675.000 chips
SCATRAGLI DANIELE 650.000 chips
TUSHA ELESION 580.000 chips
GAUDIOSO MICHELE 550.000 chips
BARDELLI SIMONE 205.000 chips