Landi e Della Tomassina ITM al WPT National Bruxelles

WPT National Bruxelles: 11° Landi e 30° Della Tomassina

Il Main Event WPT National Bruxelles 2015 è terminato ieri con la vittoria del giocatore di poker belga Heinrich Pauker. Anche gli italiani hanno messo a segno delle bandierine, con Eugenio Landi che è stato il migliore di loro arrivando 11° per 6.380€ di premio e Marco Della Tommasina fermatosi 30°.

L’Italia al WPT National Bruxelles sfiora il Final Table

L’Italia ha preso parte alla tappa di Bruxelles del circuito World Poker Tour National, e l’ha fatto arrivando a sfiorare il Final Table che si è tenuto ieri. A mettersi in gioco sui tavoli verdi del Main Event WPT National Bruxelles 2015, ed a raggiungere risultati significativi, sono stati in due: Marco Della Tommasina e Eugenio Landi. L’ultimo dei due era ancora in corsa nel Day 3 e speravamo di vederlo sedersi al Final Table, ma durante il livelli di gioco numero 25, Landi è stato eliminato dall’ungherese Jozsef Szabo. I J J di Szabo hanno avuto la meglio sui 10 10 di Landi, decretando così l’uscita dell’ultimo azzurro dal torneo World Poker Tour National.

Landi 11° per 6.380€, Della Tommasina 30° per 2.710€

L’uscita di Eugenio Landi ad un passo dal Final Table WPT National Bruxelles 2015, è valsa all’azzurro ben 6.380€. Ecco un’immagine di Landi sui tavoli verdi di un altro evento di poker live, il giocatore ha vinto anche un evento delle WSOP 2012 aggiudicandosi quindi un ambito braccialetto d’oro dei mondiali di poker.
Eugenio Landi Durante il Day 2 del Main Event WPT National Bruxelles 2015 era uscito di scena invece Marco Della Tommasina, che comunque aveva centrato la zona premio mettendo le mani sul 30° posto dell’evento. Per Della Tommasina (nella foto di seguito) 2.710€ di premio, e comunque una soddisfazione per il risultato raggiunto: al torneo da 1.100€ di buy-in, si sono registrate 391 entries e anche un 30° posto è un buon piazzamento.
Marco Della Tommasina

Il belga Heinrich Pauker vince il WPT National Bruxelles 2015

Il campione del torneo che metteva in palio un montepremi totale di 417.197€ è il player belga Heinrich Pauker, che iniziava l’ultimo giorno di gioco insieme ad altri 20 giocatori, e che si è aggiudicato il trofeo e gli 88.000€ in palio dopo aver battuto il francese Yehoram Houri all’heads-up. Il vincitore è stato decretato dopo oltre 7 livelli di gioco da 60 minuti l’uno ed ha mertitato pienamente il titolo per aver dato battaglia a tutti gli altri finalisti in corsa. Ecco di seguito il payout del Final Table WPT National Bruxelles 2015, che ha preso il via dopo l’eliminazione di Julien Brulet, decimo classificato e quindi bubble man del Final Table:

1. Heinrich Pauker (che vedete nella foto sotto) 88.000€
2. Yehoram Houri 61.075€
3. Erwann Pecheux 39.425€
4. Jozsef Szabo 29.200€
5. Miroslav Alilovic 21.900€
6. Julien Duveau 17.520€
7. Mohamed Mamouni 14.600€
8. Mike Gerry 11.647€
Heinrich pauker campione wptn bruxelles

Carlo Savinelli 5° nell’High Roller WPTN Bruxelles

Ottime notizie anche dai tavoli del torneo High Roller del WPTN Bruxelles 2015, evento da 2.200€ di buy-in nel quale l’Italia ha occupato il 5° posto con Carlo Savinelli che ha raccontato personalmente su Facebook la sua esperienza. Ecco il post del giocatore:
Post Carlo Savinelli