Rocco Palumbo mette in vendita le sue quote per la PCA 2015

Rocco “RoccoGe” Palumbo e le sue quote per le PCA 2015

Anno nuovo e propositi positivi per i risultati pokeristici da ottenere: Rocco “RoccoGe” Palumbo pronto ad andare alle PokerStars Caribbean Adventure 2015 vende le sue quote su Facebook e dichiara “credo di essere EV++++ sul field ed è un periodo che sono super confident nel mio gioco”. Di seguito i dettagli.

In vendita le quote per le PCA 2015 di “RoccoGe”

Andare alle Bahamas per le PokerStars Caribbean Adventure 2015 era un desiderio del vincitore di un braccialetto alle WSOP 2012, che ha deciso di realizzare anche mettendo in vendita le sue quote. Rocco Palumbo, uno dei principali giocatori azzurri che continua a portare avanti il tricolore nel poker mondiale, ha appena messo in vendita le sue quote per le imminenti PCA 2015. Visti i suoi risultato nell’online e nel live, saranno in molti a farci un pensierino.

Il post su Facebook di Rocco Palumbo

Riportiamo di seguito il messaggio che Rocco ha pubblicato su Facebook e che ha già scatenato molti commenti: “Per me quest'anno marcherà un ottima "prima", ho sempre desiderato andare alle Bahamas per le PCA!!!! Devo ancora vendere un pò di quote per l'intero package. Gli unici per cui vendo separati sono il Main (1% = 114€) e per l'HighRoller (1% = 235€) , considerate che ovviamente tutti i buyin hanno una leggera maggiorazione perchè credo di essere EV++++ sul field ed è un periodo che sono super confident nel mio gioco , con tanti tanti risultati di recente sopratutto online, ovviamente sono in euro il che aiuta un pochino, ho bloccato il tasso di cambio a 1,22 e sarà lo stesso cambio con cui vi renderò per eventuali tornei non giocati/ incassi, almeno tagliamo la testa al toro con gli sbalzi del cambio!! L'1% dell'intero package invece è 649€, i numeri che vedete nella foto sono in dollari ovviamente ma io per praticità ho fatto già i vari conti di cambio, se eventualmente qualcuno pagasse live o sul conto di PS vanno benissimo anche i dollari! Come metodi di pagamento oltre ai due sopra citati accetto Skrill / Neteller / Bonifico, per altre info in pvt va benissimo!”. Quote PCA2015 Rocco Palumbo

Intanto sul suo blog: “Non ho più voglia di polemizzare”

Se negli ultimi periodi avete notato meno post su Facebook del pro, ecco una spiegazione che arriva direttamente da lui, ed esattamente dal suo blog, dove a fine dicembre ha scritto un lungo post dichiarando tra le varie cose, che “Ho perso molto interesse nei social network , principalmente Facebook dove un tempo aggiornavo in continuazione qualsiasi cosa facessi, particolarmente la fan page, parlando di qualsiasi torneo o similia… non ho più voglia di polemizzare o flammare in ogni post, se non in modo puramente ironico, non trovo più il tempo (o lo stimolo) di rispondere a qualsiasi cavolata che io legga… Mi piace ancora molto Twitter, ma credo sia solo perchè lo uso per tenere i contatti con i miei amici stranieri o comunque per tenermi allenato con l’inglese, lingua che amo”.

Dal blog “Il poker online abbastanza bene”

Sempre dal blog di Rocco Palumbo, ecco alcune considerazioni sull’online: “Come vi dicevo il poker è andato abbastanza bene online, ho avuto più di una possibilità negli ultimi mesi di fare qualche bel botto grosso… Grosso rammarico per un TT<33 quando eravamo rimasti in 4 al Super Tuesday, il 1000$ settimanale di Stars.com , che mi è costato probabilmente 40’000$ di Ev”.

Ed ancora il pro scrive: “Finale non dei migliori, questi primi mesi di Dicembre veramente pessimi.. Tornei live assolutamente pessimi , sia la trasferta a Londra che a Praga sono state un bagno di sangue, e questo influirà pesantemente sul bilancio di fine anno, che al momento è il secondo peggiore di sempre da quando faccio il professionista : eguagliare lo zero spaccato del 2013 era dura , ma finchè non si perde tutto va bene”.