Londra: gioca e vinci la cena al PokerStars Play To Eat

PokerStars lancia il “Play To Eat

PokerStars allarga i suoi orizzonti oltre al poker e giunge fino alla cucina. Il marchio dalla picca rossa ha lanciato a Londra il suo innovativo ristorante "Play To Eat", nato dalla collaborazione con i rinomati esperto del settore ristorazione Jones & Sons.

"Play To Eat": il 1° ristorante per i giocatori di poker

L’idea è innovativa e di sicuro successo, anche perché il ristorante "Play To Eat" è stato lanciato in concomitanza con l’inizio della nuova stagione dell’UKIPT (United Kingdom & Ireland Poker Tour), uno dei principali tornei di poker live sempre con la firma di PokerStars, che apriva i battenti ieri 20 gennaio. Inizialmente l’idea del lancio del PokerStars "Play To Eat" doveva essere limitata a soli tre giorni di apertura, il 19, 20 e 21 di questo mese, ma visto il successo che solo l’idea ha già attirato, sono state garantite anche le date del 26 e 27 gennaio, e si presuppongono altre aperture future. Probabilmente il "Play To Eat" seguirà tutto il tour 2015 del PokerStars UKIPT.

Un menù a tema “Poker”

Ovviamente un ristorante per i pokeristi, non poteva non avere un menù a tema su un argomento tanto particolare. I competenti chef di Jones & Sons hanno progettate tre differenti portate che hanno nomi davvero interessanti: se andate al PokerStars "Play To Eat" vi vedrete servire un granchio cucinato all “Royal Flush”, delle capesante alla “Queen” o dell’agnello alla “King”.

Il menù innovativo è stato ideato da Andy Jones, che ha spiegato come le sue due passioni, il cibo ed il poker, siano state unite in questo menù che non vede l’ora di servire ai clienti del ristorante.

I clienti possono giocare a poker e vincere la cena!

Sempre per mantenersi sul tema del gioco, il ristorante firmato anche da PokerStars offre la possibilità di mangiare gratis. Sapete come? Semplice, basta giocare a poker ad un tavolo veloce dove ci si può aggiudicare o uno sconto per il ristorante "Play To Eat", o anche l’intero pasto gratis! Si gioca con 10.000 chips iniziali per vincere non un montepremi, ma la cena all’esclusivo ristorante innovativo. L’incontro sul tavolo verde dura esattamente solo tre mani, nella quali sarà stabilito se il pasto del valore di 50£, sarà pagato solo 10£, oppure 5£ o ancora gratis.

Precisamente se si rimane con le 10.000 chips iniziali non si pagherà nulla, se si chiuderà con uno stack tra 5.000 e 10.000 chip si darà un contributo di 5£, e con mno di 5.000 chips si pagherà 10£.

Successo già assodato a Londra per questo posto, con il noto giornale “The Telegraph” che ha descritto questo ristorante come un posto dove fare un’esperienza culinaria unica. Per le prenotazioni che si aprono sin da molti giorni prima, sembra che ci siano file d’attesa e le disponibilità siano limitate.