Daniele Cristaudo guida il Final Table IPO 17

Oggi il campione IPO 17: Daniele Cristaudo 1° al Final Table

Ieri il Day 3 dell’Italian Poker Open ha visto formarsi il Final Table che oggi decreterà un nuovo campione dell’Italian Poker Open. Nel pomeriggio a Campione si riparte con 9 left e Daniele Cristaudo chipleader. Out Max Pescatori, in gara Gianluca Trebbi e Francesco Del Foco.

Day 3 IPO 17: di ripartiva in oltre 80 players..

Un intenso Day 3 ha caratterizzato l’IPO 17, torneo di poker live che a Campione d’Italia ieri ripartiva con oltre 80 giocatori ormai tutti a premio. Il field doveva ridursi fino a formare il Final Table, e le eliminazioni si succedevano sin da subito. Primi eliminati di giornata sono stati Guido Busti, Danilo Colomba, Andrea Sarais, Matteo Fuga, Giovanni Sutera e Alfonso Amendola, tutti tornati a casa con 1.300 euro di premio.

Bene Francesco Del Foco, out Max Pescatori

Nel corso del Day 3 IPO 17 ha scalato il chipcount Francesco Del Foco. Il giocatore ha avuto una mano decisiva durante il livello 25 (Small Blind 15.000 / Big Blind 30.000 Ante 3.000), quando con A K ha vinto un piatto importante contro K K del giocatore straniero Li Zhengye.

Al contrario non sono andate bene le cose per Max Pescatori: il “Pirata azzurro” ha vissuto uno sfortunato Day 3 dell’Italian Poker Open 17, perdendo tre show down pre-flop. Per lui un premio di consolazione di 1.900€. Ecco le parole che ha scritto personalmente sulla sua pagina Facebook subito dopo l’eliminazione: “out 33mo day3 senza un piatto vinto veramente una disfatta. Peccato. Grazie per il tifo”.

Out il chipleader del Day 3 Rajbaoui Chamseddine

Finisce fuori dal Day 3 dell’Italian Poker Open per anche il chipleader iniziale, lo straniero Rajbaoui Chamseddine. Durante il livello 28 (Small Blind 30.000 / Big Blind 60.000 Ante 5.000) perde quasi tutto il suo stack contro Dell’Oglio, che con K K ha avuto la meglio contro A 10 suited dell’avversario, e lo lascia short stack. Nella mano successiva Rajbaoui Chamseddine esce definitivamente di scena dal torneo.

Alessandro Meoni e Claudio Rinaldi escono con 2.500€

Non conquista una sedia per il Final Table IPO 17 neanche Alessandro Meoni, il vincitore dell’IPT Sanremo 2012 che deve accontentarsi del 24° posto. Per lui 2.400 euro di premio con cui tornare a casa, proprio come per il suo collega Claudio Rinaldi. Infatti poco prima l’Italian Poker Open era terminato anche per “Swissi” che era uscito al 27° posto. Ecco di seguito un'immagine di Meoni sui tavoli dell'IPO 17 dai quali poi uscirà: Alessandro Meoni out IPO17

Final Table IPO 17: Cristaudo su tutti, farà il bis?

Alla conclusione della giornata di gioco dell’IPO 17, il Final Table formato in tarda notte vede alcuni volti noti nel panorama pokeristico azzurro. Si tratta di Gianluca Trebbi e Francesco Del Foco. Il chipleader con 12.405.000 chips è invece Daniele Cristaudo che già conquistò l'IPO 8 e che potrebbe stupire tutti con un bis. Ecco di seguito la formazione del Final Table IPO 17 con il relativo chipcount:

Daniele Cristaudo 12.405.000 chips
Holgev Romes 11.000.000 chips
Francesco Del Foco 7.500.000 chips
Marria Milenko 5.985.000 chips
Cristiano Viali – 2.200.000 chips
Gianluca Trebbi 4.485.000 chips
Diego Raimondi 3.700.000 chips
Marco Massetani 3.660.000 chips
Cedric Cloarec 2.595.000 chips

Il Payout del Final Table 17

1) 175.000 €
2) 104.000 €
3) 60.000 €
4) 40.000 €
5) 30.335 €
6) 24.000 €
7) 18.000 €
8) 14.000 €
9) 10.000 €