Giancarlo Viezzi 1° tra i 32 left al Final Day ISOP DEX 5

ISOP DEX 5: oggi il campione, Giancarlo Viezzi parte 1°

Siamo giunti al Final Day delle ISOP DEX 5 incorso a Nova Gorica. Appuntamento oggi prima per formare il Final Table, poi per eleggere un nuovo campione delle Italian Series Of Poker. Tra i 32 players left svetta Giancarlo Viezzi con 2.350.000 chips imbustate ieri nel Day 2. Di seguito i dettagli del torneo e tutti i giocatori ancora in corsa.

ISOP DEX 5: al Day 3 rimangono in 32, out Della Penna e Meoni

Le Italian Series Of Poker hanno raggiunto nella quinta tappa ISOP DEX la quota di 480 iscritti, che nei tre giorni di gioco si sono decimati fino a ridursi a 32 left. Sono loro che oggi tornano in gara per il titolo e la rispettiva prima moneta da 30.000€.

Ieri sono usciti dall’evento di poker live che vi avevamo preannunciato nel nostro esclusivo calendario dei tornei di gennaio 2015, giocatori professionisti come Alessandro Meoni e Paolo Della Penna. Nessuno dei due ha centrato la zona premio. Della Penna rimasto short ha chiamato la puntata di Antonio Pugliese, e con i suoi k 4 suited nulla ha potuto contro i 6 6 di Pugliese. Per lui un 75° posto e nulla in tasca. Un pò più tardi è stato il turno di Alessandro Meoni, uscito 55° a soli 4 posti di distanza dalla zona premio.

Scoppia la bolla: Giovanni Socci bubble man ISOP DEX 5

Il Day 2 passava per lo scoppio della bolla, con soli 49 posti a premio e tanti giocatori in più che iniziavano la giornata speranzosi. A far tirare un sospiro di sollievo nella sala del Casinò Perla di Nova Gorica è stato Alex Travaglini, chipleader del Day 1A ISOP DEX 5. Non è stato lui il bubble man, ma è stato lui a condannare Giovanni Socci ad indossare questi panni. Socci con A T ha cercato di fare suo il piatto dove inizialmente era entrato anche Michele Guerrini, ma si è scontrato con 9 9 di Travaglini e non ha avuto sostegno dal board. Per Giovanni Soccl’ingrato ruolo di bubble man e l’amara uscita al 50° posto di queste Italian Series Of Poker. Ecco un’immagine di Socci sui tavoli verdi delle ISOP DEX 5: Giovanni Socci

Nessuna donna più in gara in queste Italian Series Of Poker

Con la giornata di ieri sono terminate le speranze di veder trionfare il gentil sesso in queste ISOP DEX 5. L’ultima donna in gara, Marica Berti, ha lasciato i tavoli verdi quando il field si era ridotto intorno ai 40 left. E’ lei la miglior giocatrice in questo torneo, comunque con un piazzamento nella zona premio, avvenuto quando i suoi A 6 hanno ceduto a Q Q di Spataro. Do seguito un’immagine della giocatrice: Marica Berti miglior giocatrice ISOPDEX5

Giancarlo Viezzi chipleader: ecco i 32 finalisti e i premi assegnati

Come anticipavamo sopra, il numero uno adesso è Giancarlo Viezzi che domina il chipcount con le sue 2.350.000 chips imbustate ieri. Ecco allora l’elenco completo dei players ancora in corsa con i rispettivi stack e di seguito tutti i giocatori (18 esattamente) che hanno conquistato un premio alle ISOP DEX 5:

VIEZZI GIANCARLO 2.350.000 chips
LO FASO FRANCESCO 2.065.000 chips
TEDESCHI GIUSEPPE 1.890.000 chips
SPATARO GIACOMO 1.822.000 chips
TRAVAGLINI ALEX 1.659.000 chips
SALERNO VINCENZO 1.431.000 chips
ORDOFENDI ANDREA 1.393.000 chips
STORIONE MARCO 1.355.000 chips
MAGRINI MARCO 1.261.000 chips
GILBERTI GIANCARLO 1.246.000 chips
SEBASTIANUTTI EDDY 1.217.000 chips
BRANCACCIO MICHAEL 1.174.000 chips
ARRIGONI CARLO 1.071.000 chips
GABRIELE GIOVANNI 1.065.000 chips
COLATRIANI ANDREA 1.024.000 chips
VIRCIGLIO PAOLINO 977.000 chips
ZANNONI FLORIANO 926.000 chips
BONAVITA CRISTIAN 888.000 chips
FANTOZZI PAOLO 852.000 chips
MILOCCO DANIELE 831.000 chips
MARCOLINI FILIPPO 828.000 chips
GUADAGNUOLO CARMINE 816.000 chips
ALOI ROSARIO 768.000 chips
MOSCA TIZIANO 721.000 chips
JANŠKOVEC ŽIGA 695.000 chips
NAPOLETANO ANGELO 605.000 chips
MASCIALE ANTONIO 604.000 chips
FUSCO VINCENZO 517.000 chips
MENGOZZI ALBERTO 431.000 chips
DI PAOLANTONIO MASSIMILIANO 382.000 chips
CORRADI LIVINIO 379.000 chips
CASTELLI LUIGI 368.000 chips

Tutti i giocatori a premio

34° Enrico Salvadori
35° Giacomo Lenzi
36° Bagic Dubravko
37° Aurelio Reggi
38° Daniele Masciale
39° Luca Ranghino
40° Michele Guerrini
41° Marica Berti
42° Gianmarco Toccini
43° Davide Zolo
44° Domenico Cozzucoli
45° Silvano Pillon
46° Leonardo Domi
47° Luca Rasi
48° Giorgio La Sala
49° Wanny Piazza