Walter Treccarichi torna all’attacco: le nuove pagelle

Ritornano le pagelle di Walter Treccarichi: ecco i voti

Ormai è un appuntamento fisso ed immancabile: con la conclusione del 2014 arriva la pagella annuale dei giocatori di poker, scritta e firmata da Walter Treccarchi. Sul “palcoscenico” di Facebook, il pro ne ha dette di tutti i colori dando dell’egocentrico a Giuliano Bendinelli, definendo imbarazzante Federico Piroddi, ma anche appellando Dio Mustapha Kanit.

Ritornano le pagelle pokeristiche di Walter Treccarchi

Non potevano mancare anche per il 2014 ormai alle porte, le pagelle di Walter Treccarchi che quest’anno a giugno ci aveva perfino regalato quelle delle WSOP! Il pro abile sia con le carte che con la penna, ha scritto su Facebook il suo pensiero riguardo alle competenze pokersitiche di molti giocatori, dandogli un voto. Ecco la sua premessa ai giudizi che andiamo a vedere insieme: “Eccoci con l'immancabile appuntamento sulle pagelle di fine anno! ero titubante sul farle anche quest'anno ma poi la mia mente diabolica ha iniziato a partorire idee troppo divertenti per non essere condivise! Innanzitutto vorrei iniziare con il mio di anno! un anno in cui ho raggiunto diversi obbiettivi tra cui quello di vincere l'Ipt che è cio che ho sempre sognato di vincere in italia sin da quando ho iniziato a giocare! poi ho vissuto 2 mesi spettacolari a Las Vegas in cui ho rivoluzionato il mio concetto di divertimento! Ho viaggiato molto e ogni trasferta è stata unica e divertente come sempre...”.

Voto 3 per Giuliano Bendinelli e voto 4 per Federico Piroddi

Con Giuliano Bendinelli vincitore della Monaco Cup 2013, Treccarichi non è stato troppo “buono”, ecco le sue parole: “Si guadagna il ruolo di copertina solamente perchè questa volta ho deciso di partire dall'alto verso il basso! fracassa i “bip” tutto l'anno con i suoi brag su quanto sia ricco bello e skillato quando non ha ancora capito che fondamentalmente non gliene sbatte un “bip” a nessuno! si presenta a Londra a una serata su mio invito (dopo avergli raccomandato di vestirsi in modo elegante) con le sue solite e inseparabili nike silver stagionate 15 anni (che un tempo erano di colore grigio adesso sono tendenti al nero carbone) e una magliettina della salute decisamente imbarazzante! dopo un paio di bicchieri sfodera la sua molestia da ubriaco, ricevendo 2 di picche in giro come se piovesse! lo si rivedrà successivamente a Vegas in estate, dove per un mese intero riesce a indossare tutti giorni la stessa felpa (nonostante i 50 gradi del deserto) che potete ben immaginare l'odore di cadavere in putrefazione che sprigionava! Fa valere il suo strapotere economico nei migliori locali di Vegas quando a fine serata si avvicina per chiedermi 20 dollari per il taxi! poteva essere l'anno della sua esplosione a Vegas invece viene palleggiato da tutti gli americani portando a casa un solo itm...insomma roba che non si addice per nulla a colui che tramite le sue immense skill vuole spodestare Negreanu dal primo posto della all time money list! Voto 3, Egocentrico”.

Ecco anche le parole sul vincitore dell’IPT Sanremo 2013, Federico Piroddi: “Solito anno da miracolato per lui... reg più sbeffeggiato sia online che live si insidia nel mio cammino verso la conquista della picca, dove solo un cooler incredibilmente vinto a mio sfavore lo rimette con i piedi per terra e salva il movimento del poker italiano dal vedere il back to back in meno di un anno di questo demente! sembra sia stato trovato il segreto delle sue deep run che risiede nei gas allucinogeni che provengono dall'olio che produce i suoi capelli dopo non essere stati lavati per mesi! si salva dal tracollo di Vegas evitandolo solo grazie alla povera ragazza che per compassione decide di stare con lui! dopo aver trovato l'amore si spegne quasi del tutto, mettendo quasi da parte la ludopatia che lo ha sempre contraddistinto! Voto 4, Imbarazzante”.

Per il momento i due giocatori non hanno commentato i giudizi di Walter Treccarichi.

Voto 7 per Dario Sammartino, Antonio Bernaudo, Luca Stevanato e ReffIbiza

Tutti positivi i giudizi per Sammartino, Bernaudo, Stevanato e RaffIbiza, giocatori di poker a cui Walter Treccarichi ha dato un 7. Il voto 7 di Dario Sammartino è arrivato insieme all’appellativo di combina guai: “Protagonista assoluto nel panorama pokeristico italiano ma in realtà sempre pronto a combinarla a tutti! si insidia nelle partite high stakes del bellagio di las vegas diventando a poco a poco il reg più temuto! leggendarie ormai le sue galoppate che duravano intere giornate di fila! cerca l'affermazione definitiva live centrando un importante final table alle Wsop ma non riesce a centrare il braccialetto! voleva anche rubarmi la picca ma 3 left si schianta in flip contro di me dovendo rinunciare per l'ennesima volta alla prima posizione!”.

Il 7 di Antonio Bernaudo, definito da Walter Treccarichi “Midset di ferro”, è stato abbinato a questa descrizione del giocatore: “Antonio Bernaudo: la mascella più invidiata del poker italiano! il classico terrone che nel 2014 ha ancora paura di viaggiare in aereo... prende in mano le redini della situazione tra i grinder comandando a suo volere i manager delle varie room! Viene ricordato per il suo mindset impeccabile che lo trattiene ogni volta dalla sua irrefrenabile voglia di uccidere chiunque gliela combini nei tornei!”. Antonio Bernaudo ha espresso la sua approvazione alla pagella del collega, postando dei cuoricini di seguito al post.

Per Luca Stevanato, giocatore a cui il 7 è stato abbinato all’aggettivo “conquistadores”, è arrivata questa frase: “Solito veterano della trasferta oltre oceano non mi delude mai ogni volta che lo convoco per schierarci a una serata o a un pool party! scatenato in discoteca fa arrivare la sua nomina da conquistatore anche nella lontana Hong Kong! purtroppo oltre Vegas si fa vedere ben poco ma sempre un ottima compagnia in trasferta!”

Raffaele “RaffIbiza” Sorrentino è stato descritto da Walter così: “Dalla Calabria con Furore! sbarcato a Malta con un gioco che faceva ridere persino i peggiori reg maltesi... coglie al volo l'occasione e occupa il posto di coinquilino (lasciato da me) con musta! è l'inizio della svolta per lui che riesce a fare l'incredibile salto di qualità iniziando per la prima volta in vita sua a vincere dei soldi! diventa presto il cocco di numerosi top reg stranieri, nonostante faccia molta fatica a farsi comprendere con il suo inglese scadente! Sbarca a Londra con il buon musta nonostante abbiamo affittato casa in scozia...e sono sicuro che anche lì ne vedremo delle belle Voto 7, Sballiato”.! Sorrentino ha commentato con queste parole: “No ma dico... SBALLIATO”.

Voto 10 per Kanit! Ok Benelli che prende 9, e per Curcio c’è un 8

Infine le pagelle più positive di Walter Treccarichi sono quelle di Mustapha Kanit, Andrea Benelli e Luigi Curcio. Partiamo da Kanit, il migliore in assoluto, promosso a pieni voti con un 10, e definito come un “Dio”: “Il re del 2014! si fa strada tra i top reg del .com diventato uno di loro a tutti gli effetti! crusha la maggior parte del tornei a cui partecipa! si presenta a vegas con la sua solita calma e in una settimana raggiunge addirittura 3 tavoli finali! una garanzia ormai e sicuramente non si fermerà neanche il prossimo anno! Voto 10, Dio”. Kanit ha commentato il post in questo modo: “Si salve sono dio nelle pagelle di Cesarino! Mi sento un uomo realizzato ora”.

Andrea Benelli prende un 9 e viene definito come “epico”: “Numero uno indiscusso del panorama pokeristico italiano! mi accoglie in corsa durante la trasferta di Vegas e da lì non potrà più fare a meno di me! memorabili le imbarcate insieme finite quasi sempre in tragedia... numerose le sue gaffe ma quella degna di nota rimane sempre: "quella è una bella SELFIE" indicando una MILF che passava... l'uomo che riesce in ogni posto che va a mangiare sempre le stesse cose tutte le volte senza mai nausearsi! aspetto con ansia di andare a Vegas con lui il prossimo anno!”.

Luigi Curcio si deve accontentare di un 8: “Ormai affermatissimo reg del .it... trasforma in oro ciò che tocca! riesce solo con scambi di quote (nonostante non si ricorda da anni un suo day 2 a un live) a fare quasi più profit di ciò che lui stesso ha vinto! Casa sua diventa un punto di riferimento per tutti ormai e un crocevia fondamentale per chi vuole shippare live! Voto 8, Gesù”.