Mustapha Kanit 6° al Day 1 Super High Roller EPT

Mustapha Kanit in gioco al Super High Roller EPT Praga

Grande Mustapha Kanit che a Praga s’impone nella Top10 del Day 1 del torneo da 50.000€ di buy-in! Il Super High Roller dell’EPT Praga ha visto chiudere al 6° posto del chipcount il “Mustacchione” nazionale. Occhi puntati su di lui. Chipleader il russo Ivan Soshnikov.

Kanit al 50.000€ High Roller dopo aver vinto un satellite

Che Kanit fosse uno dei più abili giocatori di poker azzurri lo abbiamo sempre saputo, ma quando vediamo le imprese che il pro continua a mettere a segno è difficile non rimanere stupiti. Questa volta Kanit è volato a Praga, e non per giocare all’Eureka dove l’Italia va avanti grazie a Dario Sammartino, ma per un altro dei più importanti eventi del Praga Poker Festival. Si tratta del Super High Roller da 50.000€ di buy-in, al quale Mustapha ha preso parte ieri insieme ai più grandi big come Martin Jacobson vincitore del Main Event WSOP 2014, dopo aver vinto un satellite live.

Il pro azzurro ha preso parte ad un satellite da 5.000€ di buy-in, al quale vi erano anche Steve O’Dwyer, Dan Shak e molti pro internazionali, oltre ad un altro italiano che invece non ce l’ha fatta, Antonio Buonanno. Così Mustacchione ha vinto uno dei quattro posti in palio per l’High Roller da 50.000€, insieme allo statunitense Bryn Kenney, al finlandese Juha Helpii ed all’estone Igor Pihela.

Day 1 EPT Praga Super High Roller: iscritti 48 giocatori

Sono stati in 48 a pagare i 50.000€ del buy-in per il Super High Roller EPT Praga, un field davvero formato da grandi campioni e fuoriclasse del poker sportivo giunti da ogni parte del mondo. Di loro solo 32 hanno conquistato una sedia per il Day 2 di oggi, giornata di gioco che riprende con il chipleader russo Ivan Soshnikov a quota 905.000 chips. Tra i big che non ritroveremo ci sono i canadesi Joseph Cheong e Timothy Adams, poi ancora Vicente Delgado, Adrian Mateos e Mikita Badziakouski, e Fedor Holz con Dmitry Gromov.

Passano invece al Day 2 EPT Praga Super High Roller di oggi, il campione del mondo da poco eletto al Main Event WSOP 2014 Martin Jacobson, poi il vincitore del Partouche Poker Tour 2012 Ole Schemion, ed ancora il vincitore dell’EPT Copenhagen 2012 Steve O'Dwyer, e la sfilza di nomi importanti continua con Mike Watson, Jason Mercier, Vladimir Troyanovskiy, Sorel Mizzi ,Mike McDonald e molti altri ancora.

Il russo Ivan Soshnikov chipleader, Mustapha Kanit 6°!

A fine Day 1 dell’EPT Praga Super High Roller, è stato il russo Ivan Soshnikov a imporsi come chipleader imbustando 905.000 chips, ma poche posizioni sotto di lui, passando per Tobias Reinkemeier, Martin Kabrhel, Juha Helppi, Brian Roberts e Ivan Soshnikov, troviamo il nostro Mustapha Kanit! Mustacchione ha imbustato 590.000 chips, ed ha chiuso al 6° posto del chipcount. Riportiamo qui di seguito la Top10 del torneo, alla conclusione del Day 1 giocatori ieri a Praga:

1. Ivan Soshnikov 905.000 chips
2. Brian Roberts 857.000 chips
3. Juha Helppi 662.000 chips
4. Martin Kabrhel 623.000 chips
5. Tobias Reinkemeier 618.000 chips
6. Mustapha Kanit 590.000 chips
7. Stephen Chidwick 557.000 chips
8. Olivier Busquet 550.000 chips
9. Connor Drinan 528.000 chips
10. Dan Shak 483.000 chips