EPT Praga: Francesco Grieco e Domenico Drammis al Day 4

Main Event EPT Praga: 2 italiani al Day 4 di oggi

Il Day 3 del Main Event EPT Praga 2014 ha visto 61 giocatori passare il turno al Day 4 di oggi: tra loro ci sono Francesco Grieco e Domenico Drammis: dalle 12:00 CET seguite la diretta streaming qui su Poker.it. Di seguito i dettagli del Day 3 giocatori ieri, con i risultato degli azzurri.

Day3 Main Event EPT Praga: lo svedese Simon Mattson su tutti

E’ svedese il chipleader del Day 3 EPT Praga 2014: si tratta del regular Simon Mattson, capace di imbustare 1.790.000 chips, chiudendo 1° tra i 61 left. A soli 21 anni, Mattson è già arrivato 3° al 2K dell’EPT Barcellona di agosto scorso, intascando 37.900€.

Il pro adesso si trova in netto vantaggio su tanti professionisti ancora in corsa al Main Event EPT Praga 2014. Risultano infatti in gara pro come Vanessa Selbst che è decima nel chipcount, ed ancora George Danzer, Eugene Katchalov, e due giocatori già con una picca in mano: il numero uno dell’EPT8 Berlino Davidi Kitai ed il campione dell’EPT9 Deauville Remi Castaignon.

L’Italia passa al Day 4 con Francesco Grieco e Domenico Drammis

Tra i 61 left per il Day 4 EPT Praga 2014, ci sono anche due italiani. Si tratta di Francesco Grieco e Domenico Drammis, che ormai ITM, continuano a far sognare l’Italia del Poker. Tra i due è Grieco a imporsi come miglior azzurro: con le sue 1.054.000 chips, l’Italiano rientra nella Top10 posizionandosi davanti a Vanessa Selbst! Ecco di seguito i due stack dei nostri players, che nel primo pomeriggio di oggi tornano in gara:

Francesco Grieco 1.054.000 chips
Domenico Drammis 457.000 chips

Scoppiata la bolla: il Team Pro Christian Favale Bubbleman

Il Day 3 prevedeva lo scoppio della bolla ed ovviamente così è stato: ad avere lo scomodo ruolo è stato l’italiano Christian Favale, Team Pro di PokerStars.it, che è uscito 160° dal Main Event EPT Praga 2014. Incredibile ma vero, ad eliminare Favale è stato un altro azzurro, Mustapha Kanit che con A A ha battuto A K del Team Pro. Proprio Kanit, anche se ormai ITM, sarebbe uscito a breve contro Vanessa Selbst. Ecco l’elenco dei nostri giocatori che ieri sono dovuti uscire dal Main Event EPT Praga 2014, nel quale però hanno messo a segno una bandierina nella zona premio:

74° Raffaele Sorrentino per €11.920
78° Mustapha Kanit per €11.920
129° Franco Cantarella per €9.610
126° Liwei Sun per €9.610

Top10 del chipcount allo start del Day4 in diretta streaming

Riportiamo di seguito i primi 10 giocatori del chipcount che vede 61 left: come anticipato sopra il chipleader è lo svedese Simon Mattson, ma troviamo anche un 9° posto azzurro di Francesco Grieco:

Simon Mattsson 1.790.000 chips
Stephen Graner 1.713.000 chips
Davidi Kitai 1.364.000 chips
Jonathan Wong 1.295.000 chips
Petr Jelinek 1.191.000 chips
Miltiadis Kyriakides 1.178.000 chips
Bjorn Wiesler 1.084.000 chips
Pablo Sanz Quiles 1.075.000 chips
Francesco Grieco 1.054.000 chips
Vanessa Selbst 1.007.000 chips

Payout Main Event EPT Praga 2014: 1° premio da 969.000€!

1. €969.000
2. €582.720
3. €410.190
4. €308.180
5. €235.700
6. €172.340
7. €129.390
8. €92.610
9. €72.210
10-11. €59.970
12-13. €53.800
14-15. €48.400
16-17. €43.010
18-20. €37.640
21-23. €32.270
24-27. €27.060
28-31. €22.930
32-39. €19.920
40-55. €16.970
56-61. €14.230

Andrea Benelli vince il Side Event EPT €500 NL Hyper Turbo

Altro risultato azzurro all’EPT arriva nei Side Events, dove l'evento NL Hyper Turbo €500 è andato ad Andrea Benelli che ha prima fatto un deal a due con il bulgaro Yasen Dichev aggiudicandosi € 17.268, poi ha alzato la picca. Benelli ha vinto su di un field di 129 giocatori che ha creato un montepremi da 81.965€ con 17 giocatori ITM. La sua vittoria di ieri sera è stata la sua prima vincita in un EPT, ma alle spalle Benelli aveva già il titolo dell’IPT Sanremo 2010: le sue entrate dai tornei ammontano ora a più di 1,2 milioni di dollari.

Claudio Di Giacomo vince il Side €200 EPT Seniors Event

Claudio Di Giacomo ha fatto suo il primo EPT Seniors Event, torneo da 200€ di buy-in che gli ha portato €4.740 del primo posto. Di Giacomo ha superato un field di 92 giocatori che aveva generato un montepremi da 17.848€, diviso tra i 13 migliori players.