IPO 16: Giuseppe Incognito guida il Final Table

Giuseppe Incognito 1° allo start del Final Table IPO 16

Ieri l’IPO 16 ha formato il suo Final Table in programma oggi, ma per arrivare a conoscere gli otto finalisti la strada è stata lunga e tortuosa. Si è passati infatti per lo scoppio della bolla che ha caratterizzato il Day 3, e poi si sono succedute tante eliminazioni fino alle 3:00 del mattino. Primo tra gli 8 left, ritroveremo oggi Giuseppe Incognito.

Day 3: si ripartiva in 66 con 60 ITM, Yossy Hagai bubbleman

Alle 14:00 circa di ieri al casinò di Campione d’Italia si ripartiva con il Day 3 della tappa in atto dell’Italian Poker Open: 66 giocatori si contendevano i 60 premi del torneo. Tra coloro che arrivavano vicino ai premi più bassi dovendo però rinunciarvi, c’era Matteo Taddia. Il giocatore con Q Q andava ai resti, trovando un avversario con K A che chiudeva una coppia di K sul board. Niente da fare neanche per Giannino Kart, out anche lui ad un passo dalla zona ITM.

Bubble man dell’IPO 16 è stato invece un player israeliano, Yossy Hagai , che dopo circa un’ora dall’inizio del torneo mette in gioco le sue ultime chips con A K in mano, contro una coppia di 6 di Francesco Bertè che risultano imbattibili.

Le eliminazioni si susseguono

Dopo lo scoppio della bolla l’Italian Poker Open vede uscire abbastanza repentinamente un buon numero di giocatori, e prima che si arrivi al 1° break di giornata players left sono circa 40. Out subito dopo lo scoppio della bolla Giovanni Cozza, Alessandro Fusco, Daniele Ferro, Luigi De Carli, Giacomo Contorno, Dario Rossin, Andrea Provenzano, Andrea Cesori, ed altri giocatori.

Ferdinando lo Cascio esce dal Team pro Titanbet.it

Proprio ieri durante il Day 3 dell’Italian Poker Open Ferdinando Lo Cascio ha comunicato la sua uscita dal Team Pro di Titanbet.it, sponsor dell’Italian Poker Open. Il giocatore palermitano esperto sia di poker online che live, cambia del tutto percorso di vita. Di seguito vi proponiamo il video del suo annuncio durante l’IPO 16:

Out Andrea Cortellazzi, ultimo player out Delli Santi

Prima di giungere alla formazione del Final Table IPO 16, si è passati per l’uscita di scena di Andrea Cortellazzi. Il giocatore che non troppo tempo prima aveva raddoppiato il suo stack ai danni di Pexbon, al livello di gioco numero 28 è fnito ai resti con A J contro A Q proprio di Pexbon, questa volta uscendo però di scena. Per lui un 13° posto da 3.200 euro.

L’ultimo giocatore a uscire nel Day 3 IPO 16 è stato invece Luciano Prevedello Delli Santi, player che ha letteralmente chiuso la lunga giornata di gioco. Pochi minuti prima delle 3:00 del mattino, Delli Santi ha avuto il ruolo di bubble man del final table. A bustarlo è stato Raz Alon, uno dei protagonisti di questo Italian Poker Open, che lo condanna ad un 9° posto da 5.510€ di premio.

Giuseppe Incognito chipleader del Final Table IPO 16

A chiudere in cima al chipcount è stato finalmente un italiano. Si tratta di Giuseppe Incognito che ha accumulato oltre 5 milioni di chips, e che è seguito da Angelo Corona:

1. Incognito Giuseppe 5.080.000 chips
2. Corona Angelo 4.770.000 chips
3. Alon Raz 4.660.000 chips
4. Percossi Luigi 3.600.000 chips
5. Peyron Jean Marie 2.810.000 chips
6. Della Sala Francesco 2.070.000 chips
7. Piccone Juri 1.500.000 chips
8. Nousse Pierre 1.470.000 chips

Ecco anche il payout dell’IPO 16 che termina oggi, assegnando i premi più cospicui:

1. 70.000,00 €
2. 44.000,00 €
3. 33.300,00 €
4. 25.000,00 €
5. 20.000,00 €
6. 15.000,00 €
7. 10.000,00 €
8. 7.500,00 €