Hugo Lemaire domina il Day 1A Battle Of Malta 2014

Battle Of Malta 2014: in corso il torneo da 500.000€ GTD

Ieri si sono aperte ufficialmente le porte del Battle Of Malta 2014, uno degli eventi più attesi del mese. Il Day 1 A ha registrato un’affluenza significativa e già si prevede che il montepremi garantito da 500.000 euro sarà superato. A dominare il 1° giorno di gioco è stato il francese Hugo Lemaire.

Battle Of Malta 2014: 500.0000€ GTD superati!

Anche se il Day 1 B prenderà il via nel primo pomeriggio di oggi, il Battle Of Malta 2014 ha ormai certamente battuto tutti i suoi record: con oltre 520 iscritti ieri nel Day 1 A, e ben 670 giocatori che hanno già acquistato l’accesso al Day 1B, l’evento si prepara ad annunciare ufficialmente il personale record di presenze, ma anche il superamento della soglia del montepremi garantito. I giocatori hanno pagato il buy-in da 550€, e visto il loro numero, il montepremi garantito da 500.000 euro potrebbe salire fino a toccare quota 600.00 euro.Il primo premio di un dei principali tornei di poker live di novembre 2014 toccherà la soglia dei 100.000? A breve lo sapremo, intanto vediamo cosa è accaduto nel Day 1A.

84 giocatori al Day 2: per l’Italia c’è Luca Moschitta

Degli oltre 520 iscritti al Day 1 A Battle Of Malta 2014 di ieri, circa 85 hanno passato il turno conquistandosi una sedia per il Day 2 di domani. Non sono stati tantissimi i players italiani che si sono presentati sui tavoli verdi del Casinò Portomaso, ma molti problemi sono stati dati dal maltempo che ha reso difficile raggiungere l’isola.

Andrea Dato era tra i nostri connazionali che iniziavano il Day 1 A, purtroppo per lui però nulla di buono, ed è uscito di scena sin dai primi livelli. Il pro usufruirà della possibilità del singolo re-entry, tornando oggi in gara.

Supera invece la giornata in modo positivo Luca Moschitta, che alla fine dei 15 livelli di gioco del Day 1 A Battle Of Malta 2014, imbusta 120.000 chips.

Chipleader il francese Hugo Lemaire

A dominare su tutti, alla fine è stato il francese Hugo Lemaire capace di imbustare 355.500 chips, ma anche un altro francese a noi più noto, ha fatto sentire la sua presenza. Si tratta di Fabreice Soulier, il vincitore di un braccialetto WSOP 2011 nel $10.000 H.O.R.S.E. Championship, che ieri è prima uscito per poi ritornare attraverso il re-entry. Soulier la seconda volta che è entrato in gara è riuscito a farsi valere, chiudendo in ottima posizione con 132.000 chips. Al Day 2 anche se short stack Thor Hansen. Primo su tutti Hugo Lemaire, come di seguito riportato nella Top10 del terzo appuntamento Battle Of Malta:

1. Hugo Lemaire 355.500 chips
2. Charles Chattwa 353.500 chips
3. Andreas Berge 300.000 chips
4. Andrew Cutator 294.500 chips
5. Ludovic Heinry 293.000 chips
6. Oscar Denzler 255.000 chips
7. Gunther Pine 214.000 chips
8. John Ohlson 214.000 chips
9. Dick Ulvhammar 213.000 chips
10. Konstantin Puchkov 210.000 chips