Giuseppe Incognito è il vincitore dell’IPO 16

Giuseppe Incognito campione dell’IPO 16

Poco prima delle 02:00 di questa mattina, l’Italian Poker Open arrivato alla sua sedicesima edizione, ha eletto il nuovo campione. Si tratta di Giuseppe Incognito, player che già partiva chipleader del Final Table IPO 16. Runner up Juri Piccone.

Final Table IPO 16 a rilento: il primo player out dopo 3 ore

Alle 15:00 di ieri iniziava l’ultimo capitolo dell’IPO 16, con il Final Table composto da 8 players capitanati da Giuseppe Incognito. Per arrivare alla prima eliminazione ci volevano quasi tre ore, un tempo interminabile in cui ogni giocatore si teneva stretto il suo stack, cercando di proseguire il torneo più a lungo possibile. Alla fine di queste tre ore di stallo, è stato Francesco della Sala ad aggiudicarsi l’8° posto da 7.500 euro: dopo aver perso un coinflip contro Juri Piccone, Della Sala lascierà le sue ultime chips ad un altro avversario e tornando a casa dall'Italian Poker Open comunque con un premio.

Tutte le eliminazioni prima di arrivare all’Heads Up

Settimo posto dell’IPO 16 firmato Titanbet Poker per Angelo Corona, che si porta a casa 10.000€ dopo esser rimasto short stack ed aver lasciato quello che gli rimaneva a Percossi. E’ stato poi il turno di quest’ultimo nominato: Luigi Percossi si trova ai resti con A J contro 9 9 di Peyron, non trova aiuto dal board, e lascia il Final table dell’Italian Poker Open per 15.000€ del 6° posto.

Quinto classificato all’IPO 16 è invece il player francese Pierre Nousse, uscito subito dopo il break, e buttato fuori da Incognito che con una coppia di 7 ha avuto la meglio sulla coppia di 5 di Nousse. Per il francese 20.000€ intascati in questo torneo di poker. Quarto posto da 25.000€ per Jean Marie Peyron, uscito quarto con A 10 contro K K di Piccone. Rimasti in 3 player left, è l’israeliano Raz Alon a fermarsi sul gradino più basso del podio. Il terzo classificato all’IPO 16 manda i resti con K 4 da Small Blind e trova il call di Giuseppe Incognito che mostra A 8. Sul board calanao altri due Assi, e Alon Raz esce 3° per 33.300€.

All’Heads-up Giuseppe Incognito vince contro Juri Piccone

Dopo le 11:00 ha preso il via ufficialmente l’Heads Up tra Giuseppe Incognito e Juri Piccone, due giocatori italiani pronti a contendersi il trofeo e la prima moneta da 70.000€. I loro stack iniziali sono abbastanza bilanciati: 12 milioni di chips per Incognito e 13 milioni di chips per Piccone. Prima sembra Piccone a dover salire sul podio, poi la situazione si ribalta e la mano decisiva vede Piccone perdere le sue ultime chips con J 9 contro A Q di Incognito. Ecco allora l’esito del Final Table IPO 16, con il payout:

1. Incognito Giuseppe 70.000€
2. Piccone Juri 44.000
3. Alon Raz 33.300€
4. Peyron Jean Marie 25.000€
5. Nousse Pierre 20.000€
6. Percossi Luigi 15.000€
7. Corona Angelo 10.000€
8. Della Sala Francesco 7.500€

ItalianPoker Open: next stop a gennaio 2015

Si conclude così la stagione 2014 dell’IPO, evento che però è già pronto a mettere sul calendario del nuovo anno un altro torneo. Sempre a Campione d’Italia, l’Italian Poker Open da appuntamento a partire dal 2 gennaio 2015, per una nuova edizione: sarà la diciassettesima ed avrà 500.000€ di montepremi garantito!