E’ Erion Islamay il campione del WPTN Venezia 2014

Erion Islamay vincitore del WPT National Venezia 2014

Il campione della tappa WPT National Venezia 2014 è il grinder Erion Islamay, che si è portato a casa 65.000 euro dopo aver battuto Domenico Drammis all’Heads Up. Gradino più basso del podio per Mauro Muratori. Di seguito i dettagli del Final Table svoltosi ieri.

Gianluca Speranza: nessuna risalita del chipcount

Il Final Table del Main Event WPT National Venezia vedeva un field principalmente di professionisti e di regulars dei circuiti live come Domenico Drammis vincitore dell’IPT Nova Gorica 2014, e proprio per questo tutto poteva succedere e capovolgere le sorti dei players. Chi ha provato a migliorare la sua situazione ed a risalire la vetta è stato Gianluca Speranza, ultimo allo start del Final Table con 500.000 chips, ed anche ottavo classificato al WPT National Venezia per 8.244€.

Il chipleader Salvatore Scrivo out 7°

Scende a picco nel Final Table del Main Event WPT National Venezia 2014 il chipleader iniziale Salvatore Massimo Scrivo: il player partiva 1° con 2.435.000 chips, per poi perdere tutte le sue chips e lasciare la scena durante il livello di gioco numero 28. Quando sul tavolo verde si giocava blinds 30.000/60.000 ante 10.000 e lo stack medio era di 1,4 milioni di chips, Mauro Muratori si scontrava con Salvatore Massimo Scrivo, condannandolo al 7° posto da 10.300€.

Le altre eliminazioni del Final Table WPT Natioanl

Sesto posto del torneo per Marcello Montagner, altro regular dei tornei live che mette a segno un’importante bandierina nel World Poker Tour National Venezia. Montagner è uscito dopo due mani decisamente sfortunate, tra cui quella che lo vedeva con KK contro gli 88 dell’avversario, ed un board che svelava in altro 8. Un premio da 12.500 euro per lui.

E’ stato poi il turno di Antonio Bernaudo, out 5° per mano di Domenico Drammis che, forte di una coppia di 6, manda a casa il collega che non chiude nessun punto con i suoi A Q.

E’ Gianluca Bernardini Benvenuto invece il 4° classificato al WPT National Venezia 2014, che lascia prima gran parte delle sue chips a un Domenico Drammis, più scatenato che mai. Bernardini con Q 5 non riesce a contrastare Drammis con A Q e gli lascia buona parte del suo stack, che poi cede definitivamente a Muratori quando con A A Bernardini va in All In, ma trova Muratori con coppia di 7 che si tramuta in tris sul board.

Mauro Muratori 3°, nessun deal, al via l’Heads Up

Si rimane in tre players con Domenico Drammis chipleader, e tutti determinati a mettere le mani sul podio. E’ Mauro Muratori a dover rinunciare per primo all’ambito progetto, portandosi a casa la terza moneta da 28.000 euro, e lasciando la scena a Erion Islamay e Domenico Drammis. Il testa a testa partiva con Islamay a quota 7.025.000 chips e Drammis con “soli” 2.825.000 chips. Non sono serviti neanche 20 minuti che il titolo del torneo è stato assegnato a Islamy, pouichè Drammis non è riuscito a raggiungerlo. La mano decisiva è stata la seguente: Erion Islamay con 10 J e Domenico Drammis con Q J si trovano ai resti e un 10 cade sul board assegnando definitivamente il titolo di campione del Main Event WPT National Venezia 2014.

E’ Erion Islamay il campione del WPT National Venezia 2014

Ecco di seguito il payout del Final Table WPT National Venezia 2014, in cui Erion Islamay ha messo a segno la sua prima importante vittoria, dopo tanti successi accumulati negli anni, che però non lo avevano portato a traguardi tanto prestigiosi. Complimenti al nuovo campione!

1 ISLAMAY ERION 65.000 Euro
2 DRAMMIS DOMENICO 44.000 Euro
3 MURATORI MAURO 28.000 Euro
4 BERNARDINI BENVENUTO GIANLUCA 21.000 Euro
5 BERNAUDO ANTONIO 15.500 Euro
6 MONTAGNER MARCELLO 12.500 Euro
7 SCRIVO SALVATORE MASSIMO 10.300 Euro
8 SPERANZA GIANLUCA 8.244 Euro