UKIPT London: 15 italiani al Day 2, super Andrea Dato

Andrea Dato miglior azzurro all’UKIPT London

Tanti giocatori di poker italiani si sono presentati al Main Event UKIPT London che oggi prosegue con il suo Day 2. Tra gli azzurri entrati in gara tra Day 1A e Day 1B il migliore è attualmente Andrea Dato, che ieri ha accumulato ben 129.900 chips. Chipleader è invece l’inglese Eric Theissen, che riprende a quota 293.200 chips.

Main Event UKIPT London: 1.089 iscritti!

Al Main Event UKIPT London da 770 £ di buy-in hanno preso parte ben 1.089 giocatori: questo il numero che emerge sommando i 353 iscritti al Day 1A, ed i 736 iscritti al Day 1B che si è svolto ieri. Al “Grand Connaught Rooms” si è presentato un field di qualità eccezionale e davvero numeroso, tanto da dover far dividere i tavoli verdi del medesimo torneo in più stanze. L’evento firmato PokerStars riprende oggi con circa 340 superstiti, tra cui 15 italiani che hanno superato le fasi iniziali.

Andrea Dato miglior azzurro all’UKIPT

Riportiamo di seguito il chipcount azzurro di tutti nostri players che risultano ancora in gara, dove emerge Andrea Dato che appena due mesi fa all’EPT Barcellona centrò un ottimo 4° posto. E’ lui il miglior giocatore italiano del momento: il romano ripartirà oggi 29° nel chipcount generale del Day 2, che vede circa 340 giocatori ancora in corsa.

Andrea Dato 129.900 chips
Virgilio Di Cicco 102.500 chips
Iacopo Palla 98.600 chips
Rocco Palumbo 86.500 chips
Sandro Mescola 76.800 chips
Michele Galatola 67.500 chips
Andrea Salvatore 58.500 chips
Marco Fantini 49.000 chips
Michele Guerrini 49.000 chips
Davide Nughes 41.500 chips
Andrea De Giorgi 39.500 chips
Davide Magnan 32.200 chips
Christian Favale 32.000 chips
Cosimo Sabatini 18.300 chips
Emiliano Bono 6.700 chips

L’inglese Eric Theissen è il chipleader allo start del Day 2

Primo tra tutti i giocatori in corsa al Main Event UKIPT 2014 di PokerStars è l’inglese Eric Theissen, che oggi riprende con uno stack di 293.200 chips, e che dietro a lui vede una lista immensa di professionisti esperti ancora determinati a scalare il chipcount. Tra chi risulta ancora in gioco, troviamo infatti Nathan Watson, Roberto Romanello, Shannon Shorr, Martins Adeniya, Bertrand “Elky” Grospellier, Fatima Moreira De Melo, Antoine Saout e molti altri ancora. Di seguito riportiamo la Top10 attuale dell’UKIPT.

Eric Theissen, United Kingdom, 293.200 chips
Hamid Toghyan, United Kingdom, 279.000 chips
Gino Levrini, United States 260.800 chips
Alain Bissailogbo, United Kingdom 255.600 chips
Fabrizio Fuchs, Switzerland 220.700 chips
Daichi Tominaga, Japan 212.400 chips
Pablo Gordillo, Spain 202.600 chips
Hrair Mekhsian, United Kingdom 195.000 chips
David Lichentin, France 194.200 chips
Olof Haglund, Sweden 19.200 chips

Ecco il Payout: 159 posti ITM, 1° premio da 133.500£

E’ stato reso noto ieri il payput del Main Event UKIPT 2014 di PokerStars. Tanta affluenza sui tavoli verdi della bella capitale britannica, ha generato un prizepool da 762.300 £, che saranno assegnate ai migliori 159 giocatori di poker. Proprio oggi durante il Day 2, è previsto lo scoppio della bolla e si conosceranno i nomi dei primi giocatori capaci di mettere a segno una bandierina. I premi partiranno da un minimo di 1.250£, per arrivare fino alla ricca prima moneta da 133.500£. Di seguito riportiamo le prime 9 posizioni del payout, le più ricche, in palio ovviamente nel Final Table del Main Event UKIPT London 2014:

1st. £133,500
2nd. £80,300
3rd. £56,500
4th. £42,500
5th. £32,500
6th. £23,800
7th. £17,800
8th. £12,800
9th. £9,901