Re Mida Deep, in 124 al day 2

Oggi il day 2 del Re Mida Deep con Giovanni Glessi in testa

Il day 1B del Re Mida Deep in corso al casinò Perla di Nova Gorica ha attratto bel 238 giocatori. Meno del previsto (o delle speranze) ma sicuramente un netto miglioramento rispetto al day 1A. In 124 si presenteranno oggi al day 2.

I tornei Re Mida Deep, un po’ come l’IPO a Campione, sono ormai un appuntamento fisso per molti regular che si ritrovano regolarmente ad ogni appuntamento. Un torneo che è diventato quasi un ritrovo familiare...
Pochi giorni dalla vittoria di Larisa Huelpa all'ISOP Dex, ecco un nuovo appuntamento pokeristico a Nova Gorica.

Day 1A Re Mida Deep, 63 entries

Al day 1A, relativamente tranquillo con soli 63 giocatori ai nastri di partenza, è stato particolarmente “intimo” permettendo agli amici di vecchia data di ritrovarsi: l’entusiasmo si è manifestato soprattutto nell’incontro tra Mantiero Donati, Antonio Pugliese, Maurizio Balocco e Elisa Fabbri. Notevole anche la presenza degli esponenti di 3BetGame e del Club Partners. Una vera e propria kermesse ancor prima del “shuffle up and deal”.

Nonostante l’atmosfera amichevole e familiare, ai tavoli tutti si ricordano che si tratta comunque di un campionato e che le posizioni vanno difese o conquistate.

La giornata termina con 27 giocatori ancora in gara guida ti da Giovanni Glessi. Ecco i top ten del day 1A:
1. GLESSI GIOVANNI, 535,500
2. SOLIERI FILIPPO, 495,500
3. ROBERTI ROBERTO, 376,500 4. COLLI STEFANO, 306,000
5. SPURIO MAURO, 294,500
6. JOLDZIC TIHOMIR, 282,000
7. RUDOLF MITJA, 241,500
8. GRECO ANTONIO, 235,500
9. JANKOVIC IGOR, 229,000
10. CIUOFFO GIUSEPPE, 217,000

Day 1B, 238 players ai nastri di partenza

Meno del previsto, forse per il bel tempo che richiama i giocatori a godersi il sole invece di chiudersi in una sala di casinò per lunghe ore, si presentano al day 1B 238 players. Anche in questa seconda prima giornata di gioco l’atmosfera è molto amichevole, forse un attimo meno “intima” per il numero di persone.

L’azione inizia puntualmente alle 14:15. Immediatamente si entra nell’action. Tutti sono impegnatissimi non solo per conquistare il podio o un posto ITM in questo evento, ma anche per accumulare altri punti nelle varie classifiche collegate agli eventi: Shark Top Player, Shark Top Clib, Shark Top Team e Shark Top Woman. In palio per i vincitori ricchi premi e sponsorizzazioni.

La giornata termina con ancora 97 players in gara guidati da Massimiliano Liccardo. Ecco la classifica dei top 10 del day 1B:
1. LICCARDO MASSIMILIANO, 507,500
2. PASOTTI NICOLA, 506,000
3. DI PIERRO MARTINO, 481,000
4. MAGGIO MARCO EMANUELE, 440,500
5. ORHEAN IOAN CATALIN, 426,000
6. CAMPANA PAOLO, 390,500
7. PIGNOLO ALFREDO, 390,500
8. MERCURIO UMBERTO, 343,000
9. DAMIANI DAVID, 317,500
10. CRISTIANO SALVATORE, 307,000

Il chipleader a inizio day 2 sarà quindi Giovanni Glessi con uno stack di 535.000 chip. Oggi lo scoppio della bolla. Il montepremi complessivo dovrebbe aggirarsi intorno a 85.000€-90.000€.