Michele Gaudioso vince le ISOP DEX 3 a San Marino

E’ Michele Gaudioso il campione delle ISOP DEX 3

Le Italian Series Of Poker sono durate tutta la notte fino alle luci dell’alba, quando a San Marino Michele Gaudioso ha trionfato aggiudicandosi il titolo di campione, la prima moneta da oltre 23.000€ ed il trofeo. Si è fermato 4° Nicola Giberto, chipleader iniziale del Final Day ISOP DEX 3.

Final Day ISOP DEX 3: da 20 players alla formazione del Final Table

Ieri pomeriggio si ripartiva con 20 players ancora in gara ed un lungo percorso che doveva passare obbligatoriamente per la formazione del Final Table ISOP DEX 3. Si è arrivati a conoscere i nomi degli 8 finalisti verso le 18:00, e solo dopo le eliminazioni che si sono succedute non troppo velocemente. Niente Final Table ISOP DEX 3 per Angelo Benatti fermatosi 18° per 976€, e neanche per Gianni Guidi out 17° per 1.115 euro. Fuori anche Francesco Napoli, vittima di un paio di colpi impossibili da contrastare e tornato a casa con 1.115 euro. Segnaliamo poi anche le uscite di Andrea Saftich, Christian Forcellini e Giacomo Chitamoni, out dalle ISOP, ormai uno dei circuiti di poker live più frequentati.

Davide Melga 9°, lui il bubbleman del tavolo finale

Si è arrivati a conoscere i nomi degli otto finalisti nel tardo pomeriggio, e quando le Italian Series Of Poker di san Marino avevano assegnato il nono posto. Lo sconveniente ruolo di uomo bolla del Final Table ISOP DEX 3, è andato a Davide Melga: il giocatore si è scontrato con il futuro campione Michele Gaudioso, ed ha visto battere i suoi A T dalla coppia di 3 di Gaudioso, che tra l’altro ha anche chiuso un set. Per Davide Melga un nono posto che tuttavia lo fa tornare a casa con un premio in tasca.

Riportiamo di seguito il chipcount degli 8 finalisti allo start del Final Table ISOP DEX 3, che riprendeva alle 21:00 di ieri circa, con average 3.010.000 chips e Michele Gaudioso chipleader:

Michele Gaudioso 10.980.00 chips
Giuseppe Vento 4.005.000 chips
Romano Ravaioli 3.155.000 chips
Nicola Giberto 2.170.000 chips
Giuseppe Santese 1.975.000 chips
Gaetano Fortugno 1.720.000 chips
Salvatore Esposito 1.610.000 chips
Simone Muratori 1.580.000 chips

Michele Gaudioso alla guida del Final Table Italian Series Of Poker

L’atto finale delle ISOP DEX 3 partiva quindi con Gaudioso in testa al chipcount del torneo da 300€ di buy-in e 387 iscritti iniziali, che ora si ritrovavano solo in 8. Si ripartiva dal livello di gioco 26, con blind 50.000 - 100.000 ed ante 10.000.

Primo player out del Final Table è stato Simone Muratori, che con A Q perde tutte le sue chips contro A K di Salvatore Esposito: per Muratori arriva un 8° posto, proprio come quello conquistato nella tappa precedente delle Italian Series Of Poker, quando si giocò a Nova Gorica.

Settimo posto da 3.068€ per Gaetano Fortugno, player che durante il livello 29 rimasto corto cerca il raddoppio contro il player Vento ma non riesce nell’intento e deve abbandonare il tavolo. Lo hanno seguito poi proprio Giuseppe Vento e Romano Ravaioli, rispettivamente al 6° e 5° posto.

Nicola Giberto, chipleader Final Day, out 4°

Sfiora i posti sul podio delle ISOP DEX 3 San Marino il Chipleader d’inizio giornata, Nicola Giberto. Durante il livello 31, quando si giocava blind 200.000 - 400.000 ante 40.000, Giberto si ritrova con 8 9 che spinge contro Salvatore Esposito, player però troppo forte dei suoi K K che mantengono il dominio anche dopo il board.

Il 3° posto da 7.811€ è andato invece a Giuseppe Santese che con A 5 ha messo in gioco tutte le sue chips, trovando però A 7 di Gaudioso e questo flop: 6 5 7.

Michele Gaudioso trionfa, runner up Salvatore Esposito

L’Heads Up tra Michele Gaudioso o Salvatore Esposito iniziava con 19.210.000 chips per il primo, contro le sole 7.885.000 chips del secondo. Si arriva alla mano decisiva quando Esposito con A Q si scontra con A 4 di Gaudioso, e il board regala prima un 4 al flop, poi un altro 4 al river! Michele Gaudioso è così il campione delle ISOP DEX 3 San Marino. Di seguito l’esito del Final Table Italian Series Of Poker:

1° Michele Gaudioso
2° Salvatore Esposito
3° Giuseppe Santese
4° Nicola Giberto
5° Romano Ravaioli
6° Giuseppe Vento
7° Gaetano Fortugno
8° Simone Muratori