IPT Nova Gorica 2014: Max Pescatori domina il Day1A

Max Pescatori si impone all’IPT Nova Gorica 2014

La penultima tappa stagionale dell’Italian Poker Tour di PokerStars ha preso il via ieri: il Main Event IPT Nova Gorica 2014 ha disputato ieri il suo Day 1 A, con 57 giocatori di poker iscritti e un grande Max Pescatori capace di chiudere da chipleader. Di seguito i dettagli.

Secondo appuntamento IPT a Nova Gorica

La tappa IPT che ha preso il via ieri, è la seconda a Nova Gorica della stagione in corso del tour di poker live. Nelle sale del casinò Perla, si gioca per leggere il campione, il successore del serbo Marko Mikovic che a gennaio scorso si aggiudicò una prima moneta da quasi 90.000€. Il Main Event ha disputato ieri il suo Day 1 A e si protrarrà per tutto il week end, fino ad arrivare al Final Table televisivo che sarà trasmesso in diretta streaming. In programma nella manifestazione di poker live slovena, anche il Mini IPT da 330€ di buy-in e con single re-entry.

Il Day 1A IPT Nova Gorica 2014 con soli 57 iscritti

Niente grandi numeri per il Day 1A dell’ IPT Nova Gorica 2014 che si è tenuto ieri. A pagare il buy-in da 1.100€ sono stati solamente 57 giocatori che a fine giornata erano diventati 36. Tuttavia il field decisamente ristretto (ma destinato a salire esponenzialmente grazie al Day 1B di oggi), era di qualità. Non sono mancati giocatori di poker con nomi importanti quali il chipleader di giornata Max Pescatori che arriva da una doppia vittoria ai Side EPT, o ancora Alessio Isaia, Alessandro Speranza, Sergio Castelluccio, Pier Paolo Fabretti, Gianluca Trebbi, Daniele Mazzia, Riccardo Lacchinelli vincitore a Sanremo dell’ultimo IPT e molti altri.

Max Pescatori è il chipleader del Day 1A

Prosegue il suo periodo d’oro il “pirata italiano” Max Pescatori, che sin dai primi momenti del day 1A del Main Event IPT Nova Gorica 2014 ha fatto sentire la sua presenza. Il pro ha accumulato chips su chips sia rendendosi l’artefice di molte eliminazioni, sia in una mano di gioco che lo ha visto chiudere una scala durane una mano importante. E’ lui infatti ad essersi imposto come il chipleader di giornata, e chiudendo a quota 92.650 chips. Nella Top10 rientrano anche altri big azzurri: Pier Paolo Fabretti è 4°, Riccardo Lacchinelli 5° ed Alessio Isaia 6°. Di seguito riportiamo la parte alta del chipcount, una Top10 che verrà comunque stravolta oggi con il Day 1B che sta per prendere il via.

1. Max Pescatori 92.650 chips
2. Alberto Borsoi 70.325 chips
3. Roberto Possekel 68.000 chips
4. Pier Paolo Fabretti 63.025 chips
5. Riccardo Lacchinelli 57.150 chips
6. Alessio Isaia 54.600 chips
7. Matteo Impagliatelli 45.800 chips
8. Jorg Kleindienst 45.425 chips
9. Ante Varnica 45.325 chips
10. Stefano Cardinale 36.975 chips