Daniel Colman vince il WPT Alpha8 Londra

E’ Daniel Colman il campione del WPT Alpha8 Londra

Il WPT Alpha 8 ha chiuso ieri la prima tappa della sua seconda stagione: a trionfare a Londra per 600.000£, è stato il professionista americano Daniel Colman. Runner Up il tedesco Max Altergott che si è portato a casa 350.000£.

WPT Alpha 8 London: il torneo da 60.000£ di buy-in

Anche questo appuntamento del WPT Alpha 8, proprio come tutti gli altri della serie, era un High Roller dal buy-in decisamente fuori dai canoni. A Londra si è disputato l’evento da ben 60.000£ di accesso, che corrispondono a quasi 76.400 euro, e con possibilità di effettuare “infiniti” re-entry per i players, poiché non vi era limite alle possibilità di riscriversi. Tra le 23 quote d’iscrizione che sono state pagate risultano infatti anche 5 re-buy effettuati (quindi 17 partecipanti), tra cui uno è quello del campione appena eletto Daniel Colman, che ha investito 120.000£ in questo torneo.

Ieri il Day 2 con 11 players left e Talal Shakerchi leader

Il WPT Alpha 8 London ha avuto una durata di due giornate, con il Day 1 che si è concluso portando al Day 2 solo 11 players. Ovviamente il field era d’eccezione, con tutti campioni di poker sportivo o comunque professionisti del settore, che si sono dati battaglia in modo acceso. Ieri tornavano in gara infatti l'inglese Stephen Chidwick, il due volte campione di un evento WPT Alpha 8 Philipp Gruissem, poi ancora Sam Trickett, Erik Seidel, Fabian Quoss, Isaac Haxton, Talal Shakerchi, Igor Kurganov, Christoph Vogelsang e Vladimir Troyanovskiy.

Tra tutti, a ripartire nella parte più alta del chipcount era il business man Talal Shakerchi con 385.000 chips, mentre Daniel Colman vincitore del Big One For One Drop 2014, ricominciava con 235.000 chips, ma determinato a risalire la vetta.

Daniel Colman trionfa a The Palm Beach Casinò Mayfair

L’ultima giornata di gioco, che come la precedente è stata diretta da Christian Scalzi tournament director italiano del WPT, ha visto assegnare il primo premio da 600.000£ a Daniel Colman, lo statunitense che ha scelto di pagare nuovamente il buy-in del WPT Alpha 8 London, dopo esser uscito di scena. Insieme a lui avevano effettuato il re-entry pagando nuovamente 60.000£, anche Max Altergott, Jean-Noel Thorel, Fabian Quoss e Philipp Gruissem.

Runner Up di Daniel Colman è stato Max Altergott, un altro dei pochi giocatori che avevano effettuato il re-entry: i due dopo aver pagato 120.000£ l’uno, si sono ritrovati all’Heads Up per disputarsi una prima moneta che li avrebbe ben ripagati di quanto speso per il buy-in “doppio”. Lo statunitense Colman partiva in vantaggio nel testa a testa, con 1,6 milioni di chips rispetto alle 700.000 di Altergott, ed anche se quest’ultimo riusciva a raddoppiare in varie occasioni, alla fine Colman si roportava sempre in vantaggio e raggiungeva lo scopo di strappare tutte le chips al suo ultimo avversario. Ecco di seguito i premi più cospicui assegnati al WPT Alpha 8 London:

1. Dan Colman £600.000
2. Max Altergott £350.000
3. Talal Shakerchi £224.000
4. Isaac Haxton £160.000