WPT Cipro 2014 Day 2: guida Antonio Buonanno

Antonio Buonanno guida il WPT Cipro 2014

Grande prestazione per Antonio Buonanno che chiude il Day 2 del WPT Cipro 2014 in vetta al chip count con al’attivo 428.000 chips. Prova convincente anche per Marco della Tommasina che termina la giornata poco sopra l’avarage con al’attivo 170.000 chips. Nulla da fare per uno sfortunatissimo Luca Moschitta bustato nei primi livelli di gioco.

Una tappa del World Poker Tour che si tinge di azzurro con Antonio Buonanno ancora una volta protagonista di una prestazione superlativa. Al termine del Day 2 WPT Cipro 2014, il top player italiano, quest’anno vincitore dell’EPT Grand Final Montecarlo, è saldamente in testa davanti ai 79 player left a caccia del primo posto da $325,400 (per un montepremi pari a $1,471,320) che regalerà anche un posto per il WPT World Championship. Per lui uno stack pari a 428.000 chips ed una prova ancora una volta convincente.

Antonio Buonanno e Marco della Tommasina al Day 3

Fra i 79 player left a caccia di vittorie in questo WPT Cipro 2014 non c’è soltanto Antonio Buonanno. Insieme a lui uno strepitoso Marco della Tommasina che ha chiuso il Day 2 in 21esima posizione con un ottimo stack pari a 170.000 chips. L’azzurro si piazza poco sopra l’avarage di 153,417 e fa ben sperare anche lui ad una buona riuscita della spedizione italiana nel’isola del mar mediterraneo, cominciata in sordina ma ora più che mai brillante ed esplosiva.

WPT Cipro 2014: incredibile out di Luca Moschitta

E mentre Antonio Buonanno e Marco della Tommasina si godono il meritato riposo prima di cominciare il Day 3 del WPT Cipro 2014 qualche nota stonata arriva da Luca Moschitta, uscito al decimo livello di gioco dopo colpo incredibile. Apre un giocatore a 2.200, probabilmente da Middle Position (quando siamo a bui 500/1000), Moschitta 3-betta 5.800 da Big Blind con l’avversario che a questo punto le mette tutte dentro. Call di Luca che mostra Kx Kx contro Ax Kx dell’altro player. Il board è tutto per quest’ultimo con un Ax al flop che manda a casa l’italiano.

In gara Sam Trickett e Sofia Lovgren

Prima di darvi appuntamento al Day 3 del WPT Cipro 2014 qualche aggiornamento sul chip count. Subito dietro Antonio Buonanno troviamo Dimitri Kataev che si piazza in seconda posizione con uno stack pari a 377.000. Medaglia di bronzo provvisoria per Nicolas Chouity che chiude leggermente dietro con all’attivo uno stack pari a 361.500. Tra i volti noti che oggi prenderanno parte alla tappa Sam Trickett ben posizionato con 241.000 chips e l’affascinante Sofia Lovgren che chiude il Day 2 leggermente sotto avarage con 126.000 chips al’attivo. Di seguito la top ten con Buonanno in evidenza a caccia del primo colpaccio di inizio stagione.

  1. Antonio Buonanno - 428.000
  2. Dimitri Kataev - 377.000
  3. Nicolas Chouity - 361.500
  4. Seref Anar - 335.000
  5. Oliver Price - 318.000
  6. Christian Christner - 312.000
  7. Alexander Lakhov - 309.500
  8. Andrii Nadieliaiev - 306.500
  9. Ori Miller - 299.500
  10. Toby Lewis - 298.000