IPT Sanremo 2014 Day1B guida Martino Lavagento

Martino Lavagento guida l'IPT Sanremo 2014 Day 1B

285 iscritti al Day 1B dell’IPT Sanremo 2014 con 392 partecipanti a questo primo appuntamento della stagione. Numeri leggermente in crescita rispetto alla tappa precedente. Al termine del Day 1B guida il chip count totale Fiodor Martino Lavagento con all’attivo 188.400 chips. Bene Christian Favale, Luca Falaschi, Carlo Savinelli, Luigi Curcio, Muhamet Perati.

Un Day 1B più convincente con tanti giocatori presenti all’appello e con un field di grandi campioni. Numeri alla mano, sono 285 i player che si sono presentati a questo Day 1B dell’IPT Sanremo 2014 per un totale di 392 iscritti. 122, invece, i top player che hanno passato il turno con tanti i volti noti del panorama pokeristico italiano ed internazionale che a breve si siederanno al Day 2. In testa al chip count troviamo l’outsider Fiodor Martino Lavagento che a breve si presenterà al Day 2 con 188.400 gettoni all’attivo.

Fiodor Martino Lavagento in vetta al chip count

Oltre alla prova di Fiodor Martino Lavagento c’è da segnalare anche quella di Antonio Illiano che proprio sul finale trova le carte giuste per salire in seconda posizione con uno stack pari a 139.000. Medaglia di bronzo per Carlo Massimo Belli che tra poche ore si siederà con 135.000 chips. Tra i volti noti che hanno lasciato il segno, piazzandosi nela top ten, in questo Day 1B IPT Sanremo 2014 anche Christian Favale, sesto con all’attivo 105.800 chips, e Luca Falaschi, nono con all’attivo uno stack di 102.000.

Bene Luigi Curcio, Carlo Savinelli, Muhamet Perati

Ottima la prova anche di Luigi Curcio, undicesimo con 91.700 chips, e del vincitore dell’IPO Campione Special Edition, Carlo Savinelli (82.200), vincitore. Bene anche Mhuamet Perati (73.000), Daniele Mazzia (66.200), Walter Treccarichi (61.700), Marco Pistilli (54.700), Maurizio Musso (48.300). Fra i qualificatial Day 2 dell’IPT Sanremo 2014 anche Manlio Iemina e Christian Caliumi. Di seguito riportiamo la top ten.

  1. Fiodor Martino Lavagento - 188,400
  2. Antonio Illiano - 139,000
  3. Carlo Massimo Belli - 135,000
  4. Egidio Aragno - 120,000
  5. Enrico Cardinali - 106,200
  6. Christian Favale - 105,800
  7. Vincenzo Mondello - 105.200
  8. Alessandro Valli - 104.700
  9. Luca Falaschi - 102.000
  10. Nikolay Krylov - 93.000

IPT Sanremo 2014: out Max Pescatori e Pier Paolo Fabretti

Diversi i top player che non passano il Day 1B IPT Sanremo 2014. Tra i primi eliminati Max Pescatori che da corto, quando siamo al quarto livello di gioco inoltrato, manda i resti con Ax 7x coprendo l’apertura d Christian Favale che chiama con Ax Jx. Ax Jx al flop e il pirata è out. Pochi minuti ancora ed è il turno di Pier Paolo Fabretti che le mette tutte dentro mostrando Kx Kx contro Qx Qx dell’avversario. Una dama al board non gli porta certamente buone notizie decretandone l’eliminazione.

Fine dei giochi per Salvatore, Pagano e Dario Sammartino

Fine dei giochi anche per Giovanni Salvatore che su un flop che recita K♠ 4♠ 2♥ le mette tutte dentro con la sua coppia di 2♠ 2♦. L’avversario chiama e gli mostra A♦ A♣ trovando proprio un A♥ al turn. Niente da fare, dunque, per Giannino che non trova certamente il favore della Dea Bendata. A fine giornata out anche Luca Pagano e Dario Sammartino. E per il momento è tutto dall’IPT Sanremo 2014 e vi diamo appuntamento tra poche ore con un Day 2 tutto da seguire e con una tappa dell’Italian Poker Tour che sta per entrare nel vivo.