Mustapha Kanit finalista al Super High Roller!

Mustapha Kanit in azione al FPS High Roller day 2

Un grande Mustapha Kanit arriva al final table del torneo Super High Roller dell’EPT Barcellona 2014. Anche al main event dell’Estrellas Poker Tour Barcellona 2014 gli italiani avanzano: sono in 6 al day 3 con Andrea Dato in testa.

La decisione di Kanit di sfruttare l’opzione re-entry al Super High Roller dell’EPT Barcellona 2014 inizialmente deve essere sembrata forse azzardata agli occhi di molti, ma Mustacchione, anche se esce nono dal final table, ha già coperto i 2 esorbitanti buy-in pagati. Infatti il premio per chi esce al nono posto è di 105.455€. Seguite il final table del SHR direttamente qui su Poker.it!

Il day 2 di Mustapha Kanit

Kanit iniziava il day 2 del SHR in una terza posizione da sogno nel chipcount generale, preceduto solo dal chipleader Ryan Fee e da Sam Trickett. A fine giornata Ryan Fee è out all’11º posto e Sam Trickett precede Kanit di 1 solo posto nel chipcount.

Kanit inizia risalendo finchè una mano contro Jason Mercier lo riporta a circa lo stack iniziale. Si tratta di una caduta momentanea e Mustacchione risale in modo molto consistente. Al momento in cui rimangono solo 14 giocatori e vengono formati i 2 tavoli finali, Mustapha Kanit è quarto nel chipcount con 1.675.000 chip.

La salita di Kanit sembra inarrestabile. Mustacchione supera soglia 2 milioni di chip quando arriva la mano contro Morten Klein. Kanit fa continuation bet da 75.000 sul board 7♥4♦9♠. Klein raisa a 150.000, Kanit calla e checca di nuovo con al turn J♠. Klein betta 225.000 e Kanit raisa a 540.000. Senza pensarci troppo Klain calla. Al river arriva un 7♠. Kanit checka, Klein rilancia con 125.000 e Kanit Folda e perde la mano contro le A♠Q♠ di Klein. Kanit scende a 1.160.000 chip.

Cliccate per vedere lo Stack di Mustapha Kanit durante il day 2 del SHR EPT Barcellona 2014Qualche mano dopo Mustapha Kanit perde ancora terreno e prima del break di fine 17º livello si trova a quota 979.000. Il crollo continua e Kanit si ritrova con sole 470,000 chip in pieno 18º livello. La situazione diventa gravissima in una mano contro Jake Shindler che mangia ancora di più lo stack di Kanit che si ritrova con sole 285.000 chip, proprio a un passo dall’eliminazione. Qualche minuto dopo Kanit riesce a risalire la china e raddoppia portandosi a quota 575.000 chip. Il pericolo sembra scongiurato... Cliccate sull'immagine per vedere lo stack di Kanit durante il day 2.

Al 19º livello viene eliminato al 10Mustacchione risale ancora un po’ al 10º posto Jake Shindler ed è l’uomo bolla del tavolo finale. Mustapha Kanit è finalista! Ecco il chip count del tavolo finale. super-high-roller-ept-barcellona-2014-final-table-chipcount.jpg

Il payout del final table

  1. 1,016,700€
  2. 722,800€
  3. 473,200€
  4. 364,200€
  5. 288,400€
  6. 225,500€
  7. 177,500€
  8. 138,600€
  9. 105,455€

Estrella Poker Tour, 6 italiani al day 3

Nonostante tutti gli occhi siano puntati sul Super High Roller, avanza anche l’ESPT Barcellona 2014 che con i suoi 2560 iscritti è passato alla storia non solo del poker live ma anche di quello internazionale.

Dei 47 italiani approdati al day 2 solo 6 superano l’ostacolo e approdano al day 3 del torneo. Il migliore fra tutti è Andrea Dato con 595.000 chip, al 31º posto nella classifica generale. Ecco i 6 azzurri, il loro stack e la loro posizione nel chipcount generale (fra parentesi):

  1. Andrea Dato 595.000 (31)
  2. Andrea Benelli 581.000 (32)
  3. Marco Fabbrini 330.000 (68)
  4. Andrea Michelotto 326.000 (69)
  5. Claudio Bellucci 153.000 (101)
  6. Sabina Hiatullah 98.000 (108)