ISOP 2014: tanti top player a Nova Gorica

Top player al casino Perla per le ISOP 2014

Un appuntamento in grande stile al casino Perla di nova Gorica con la prima tappa delle ISOP 2014. A prendere parte a questa kermesse tantissimi campioni che nel corso della precedente stagione hanno lasciato il segno non solo alle Italian Series of Poker. Tra questi Salvatore Bonavena, vincitore a Saint Vincent, Davide Bravin, sesto all'Event #60 WSOP 2014, e tanti altri top player.

Un ritorno in grande stile dopo la tradizionale pausa estiva, per un torneo che durante l'anno precedente ha visto nascere, crescere e trionfare tantissimi giocatori. L'appuntamento, dunque, è il 28 agosto al casino Perla di Nova Gorica con una prima tappa di un annata che già si preannuncia scoppiettante. Di scena le ISOP 2014 / 2015 che anche quest'anno metteranno in palio cinque pacchetti garantiti per l'Italian Poker Team con la possibilità di partecipare alle World Series of Poker del 2015. E date le premesse non potevano che arrivare le prime conferme.

ISOP 2014: presente Salvatore Bonavena

Fra i tanti campioni che parteciperanno a questa prima tappa delle ISOP 2014 / 2015 spicca innanzitutto la presenza di Salvatore Bonavena, terzo italiano più vincente della storia del poker italiano, vincitore a maggio della tappa delle Italian Series of Poker giocata a Saint Vincent. Insieme a Mr EPT tanti altri campioni che in Italia hanno ottenuto grande successo negli ultimi tempi tra cui Alessandro Minasi, quest'anno primo classificato al WPT National Venezia, Paolo della Penna, Mattia Furlan e Daniele Guidetti.

Davide Bravin alle Italia Series of Poker

E non potevano mancare anche quei giocatori che nella precedente stagione, grazie agli ottimi risultati ottenuti sul campo alle Italian Series of Poker, sono entrati nell'Italian Poker Team 2014, volando alle WSOP 2014. Su tutti Davide Bravin, sesto classificato all'Event #60 delle World Series of Poker, con un risultato davvero degno di nota, Christian Viali e Roberto Godina anche loro ITM durante i campionati del mondo. Insieme a loro tanti altri volti noti come quelli di Paolino Virciglio, Manlio Gasparotto, Roberto Musu e Valerio Coccioni.

Verso le World Series of Poker del 2014

Insomma, un annata che si preannuncia già ricca di grandi conferme per le Italian Series of Poker che dopo i successi ottenuti nelle ultime tappe saranno di scena ancora una volta al casino Perla per una nuova grande kermesse che terminerà il 2 settembre con l'assegnazione del titolo e della prima moneta. Una strada lunga che comincerà tra pochi giorni e che porterà i migliori top player verso Las Vegas e verso i campionati del mondo del 2015. E visti i risultati ottenuti da Davide Bravin e compagnia le premesse per una grande kermesse ci sono davvero tutte.