Grande Mustapha Kanit 9º al Super High Roller EPT

Mistapha Kanit nono al super high roller del ept barcellona 2014

Termina la strepitosa avventura di Mustapha Kanit al Super High Roller dell’EPT Barcellona 2014. Il grande pro azzurro esce durante la nona mano del primo livello di questo final table. Una mano coraggiosa che il destino ha fatto terminare a scapito di Mustacchione.

Il final table inizia con i magnifici 9 finalisti, con Kanit nono decisamente short con sole 690.000 chip a disposizione. Il livello è il 19º con blinds a 30.000/60.000 e ante 10.000.

Le prime 5 mani passano senza che succeda granchè, come se tutti stessero tastando il terreno...

Anche nelle successive mani si folda, solo apartire dall’ottava mano le cose sembrano risvegliarsi:
Mano #8:
Dan Shak apre con un raise da 125.000 con 5♥3♥ dal hijack seat, Vladimir Troyanovskiy controrilancia a 305.000 da cutoff. L’azione torna a Shak che folda e Vladimir Troyanovskiy incassa il piatto.

La mano dell’eliminazione di Mustapha Kanit

Mano #9:
Sven Reichardt rilancia a 125.000 da cutoff con in mano A♠8♣. Mustapha Kanit rilancia all-in con A♣Q♦ da small blind e Scott Seiver da big blind con in mano 6♠6♣. Seiver folda, ma Reichardt calla velocemente per mettere Kanit a rischio. Il flop mostra 8♠3♦2♣ mettendo in vantaggio Reichards con una coppia di 8. Il turn è 3♣. Kanit avrebbe avuto bisogno di una regina al river per salvarlo, ma il river ha mostrato K♠ che ha determinato l’uscita di Mustacchione dal torneo.

Una delle migliori esibizioni di Mustapha Kanit che dimostra la stoffa, il carattere e i nervi saldi di un grande campione sin dalla prima mano di questo prestigioso torneo. Un grande applauso per Mustacchione che rivedremo al main event di questo EPT 100 Barcellona 2014!

La diretta live del final table del Super High Roller continua e potete seguirlo direttamente su Poker.it!