WSOP 2014 Main Event: Galtieri e Visalli out

Escxe Gianfranco Visilli e termina il sogno italiano al main event wsop 2014

Nessun italiano rimane a difendere i colori azzurri al main event di queste WSOP 2014: Gianfranco Visalli e Filippo Galtieri, gli unici giocatori italiani escono dal day 5 di questo main event WSOP 2014. Il day 5 si conclude con Mark Newhouse - november nine nel 2013, a testa del chipcount.

Durante i grandi tornei di poker come queste WSOP 2014, spesso ci imbattiamo in giocatori italiani residenti all’estero. Questo è il caso di Gianfranco Visalli, l’ultimo azzurro uscito a questo day 5 del main event WSOP 2014.

Gianfranco Visalli, italiano residente a Londra

Gianfranco Visalli, originario di Messina, vive a londra da circa 3 anni dove ha lavorato come croupier in casinò locali. Giocatore su Pokerstars.it, e dopo aver vinto il main event dell’ICOOP 2013 (80.269€) decide di lasciare il lavoro di croupier per fare il giocatore professionista di poker. In un’intervista rila sciata immediatamente dopo la vincita dell’ICOOP 2013 aveva dichiarato che il suo sogno è quello di giocare alle WSOP.

Quest’anno ha collezionato diversi ITM alle SCOOP di Pokerstars.

WSOP 2014 main event: Gianfranco Visalli, out al 94º posto

Visalli è stato eliminato da Mark Newhouse, il chipleader del momento. Ecco la mano dell’eliminatione: Mark Newhouse K♠Q♦
Gianfranco Visalli A♥K♦
Board 8♦Q♥5♦K♥10♥

Visalli, andato all-in, lascia il torneo al 94º posto per 61.313$.

Gli italiani a premio nel main event WSOP 2014

Riepiloghiamo qui per i nostri lettori la classifica degli italiani a premio in questo main event 2014, fra parentesi il loro piazzamento nella classifica generale:

  1. Gianfranco Visalli, 61.313$ (94)
  2. Carmine d'Antuono 44.728$ (169)
  3. Filippo Galtieri 44.728$ (193)
  4. Gaetano Preite 29.400$ (355)
  5. Cristiano Guerra 25.756$ (476)
  6. Alessio Isaia 22.678$ (535)
  7. Giuseppe Zarbo 18.406$ (648)

In tutto 7 giocatori italiani per un totale di 247.009$.

Main event WSOP 2014, un resoconto italiano rispetto al 2013

Tirando le somme di questo main event 2014, ma soprattutto paragonandolo a quello dell’anno scorso, è difficile nascondere una certa delusione nonostante gli enormi successi di questa edizione delle World Series of Poker che ha portato il settimo braccialetto italiano e numerosissimi risultati in zona premi.

Se nel 2013 i players italiani non avevano accumulato successi durante i vari eventi delle WSOP, nel main event grazie a Sergio Castelluccio l’Italia aveva sfiorato il final table grazie al suo 14º posto (451.398$!). Gaetano Preite era arrivato al 48º posto per ben 151.063$. Riportiamo qui i risultati degli italiani al main event WSOP 2013:

  1. Sergio Castelluccio 451.398$ (14)
  2. Gaetano Preite 151.063$ (48)
  3. Andrea Dato 123.597$ (60)
  4. Alessandro Fasolis 50.752$ (102)
  5. Luca Moschitta 50.752$ (151)
  6. Riccardo Lacchinelli 37.019$ (258)
  7. Daniele Guidetti 32.242$ (298)
  8. Walter Treccarichi 32.242$ (355)
  9. Carlo Savinelli 32.242$ (354)
  10. Andrea Carini 32.242$ (359)
  11. Maurizio Caressa 19.106$ (635)

In tutto 11 giocatori per 1.012.655$.

Che ne dite, l’anno prossimo le soddisfazioni arriveranno da tutti gli eventi compreso il main?

mark-newhouse.jpg

Terminato il day 5 con Mark Newhouse in testa

Il day 5 del main event WSOP 2014 termina con Mark Newhouse chipleader a quota 7.400.000 chip. Newhouse è stato uno dei november nine del 2013.