WSOP 2014 Ev. #62: Castelluccio e Bonavena al Day 3

Castelluccio e Bonavena al Day 3 Event 60 WSOP 2014

Grande prova per Sergio Castelluccio e Salvatore Bonavena al Day 3 del Little One for One Drop. ITM per Filippo Galtier ($3.560), Andrea Emanuele ($3.560), Andrea Vezzani ($3.034), Giuseppe Polichetti ($2.630), Davide Suriano ($2.023) e Alessandro de Fenza ($2.023). Ottimo terzo posto per Fabio Coppola all’Event #63 WSOP 2014 per un premio pari a $61.396.

Sergio Castelluccio e Salvatore Bonavena in evidenza

Italia in evidenza nel Little One for One Drop con due top player azzurri che volano al Day 3 protagonisti di una prestazione memorabile. Parliamo di Sergio Castelluccio, protagonista lo scorso al Main Event WSOP, e Salvatore Bonavena vincitore del Main Event alle ISOP, che domani torneranno al Day 3 dell’Event numero #62 delle WSOP 2014 per dare il meglio di loro stessi in quella che sarà una giornata fondamentale. Castelluccio, sarà nuovamente in pista in 13esima posizione con all’attivo uno stack di 295.000, mentre Bonavena (255.000) si siederà con qualche chip in meno rispetto al connazionale, quando l’avarage è di 176.000.

Event #62 WSOP 2014: Charbel Azzi guida il chip count

106 i giocatori con cui Sergio Castelluccio e Salvatore Bonavena dovranno fare i conti nella giornata di domani di questo Little One for One Drop. E a guidare la classifica ci sarà uno strepitoso Charbel Azzi con 514.000 chips all’attivo, seguito da Alexander Ziskin (480.000) e Julian Parmann (471.500), rispettivamente in seconda e terza posizione. Una prima moneta da $637.539 è, invece, il premio che spetterà al vincitore di questo sessantesimo evento delle WSOP 2014 al quale hanno preso parte ben 2181 giocatori per un prizepoll da capogiro pari a $1.962.900.

6 piazzamenti in the money per gli italiani all’Event #62

Ma la storia dei giocatori italiani al Little One for One Drop non si esaurisce con il passaggio di Sergio Castelluccio e Salvatore Bonavena al Day 3. E sono altri sei i top player azzurri ad aver lasciato il segno in questo torneo delle WSOP 2014. Fra questi ci sono Filippo Galtier che termina 138esimo e Andrea Emanuele, 145esimo alla fine dei giochi, entrambi per un premio pari a $3.560. Insieme a loro raggiungono la ona premio anche Andrea Vezzani ($3.034), Giuseppe Polichetti ($2.630), Davide Suriano ($2.023) e Alessandro de Fenza ($2.023).

Terzo posto per Fabio Coppola all’Event #63

fabio-coppola-event-63-wsop-2014_0.jpgE mentre Sergio Castelluccio e Salvatore Bonavena vanno a godersi il meritato riposo prima di rimettersi ai tavoli a caccia del braccialetto, c’è ancora tempo per raccontare la storia di un altro top player italiano, forse un po’ meno noto rispetto agli altri due, ma che comunque, nella giornata di ieri, s è fatto rispettare all’Event #63 10-Game Mix Six Handed WSOP 2014. Parliamo di Fabio Coppola, la cui corsa si è fermata ad un passo dal traguardo più importante e dal titolo di campione del mondo. Un ottimo terzo posto per lui con un premio pari a $61.396 ed ennesimo braccialetto sfiorato in un’edizione delle World Series of Poker davvero memorabile per gli italiani in questo momento a Las Vegas.